Pronostico Lazio Steaua Bucarest/ Il punto di Giuseppe Materazzi (esclusiva)

- int. Giuseppe Materazzi

Pronostico Lazio Steaua Bucarest: intervista esclusiva a Giuseppe Materazzi sul match biancoceleste di Europa League contro i rumeni del FCSB, avanti per 1-0 nell’andata.

Gnohere_Luiz_Felipe_Lazio_Steaua_lapresse_2018
Probabili formazioni Lazio Steaua, Europa League (Foto LaPresse)

Lazio-Steaua Bucarest, o ancor meglio Fcsb, è il match di ritorno dei sedicesimi di finale della Europa League: fischio dinizio allOlimpiaco alle ore 19.00. La sfida si annuncia in salita per la compagine di Inzaghi, che nellandata aveva subito la sconfitta per 1-0: risultato rimediabile per i biancocelesti, che paiono aver superato la piccola crisi di risultati degli ultimi match.  La vittoria per 2-0 con il Verona in Campionato con due gol di Ciro Immobile lascia ben sperare e proprio il bomber potrebbe essere il match winner di questa partita. Per presentare Lazio-Steaua Bucarest abbiamo sentito Giuseppe Materazzi allenatore biancoceleste dal 1988 al 1990: eccolo in questa intervista esclusiva a ilsussidiario.net.

Che partita sarà? Una partita difficile contro un buon avversario come la Steaua in cui la Lazio dovrà giocare concentrata e ripetere la prestazione offerta contro l’Hellas.

Crisi finita quindi dopo il successo con l’Hellas? Per quello che si è visto sì, poi questa vittoria ha dato tanta carica alla formazione biancoceleste. E’ stata molto importante sul piano del morale.

Cosa dovrà fare la Lazio per passare il turno? Attaccare ma ragionare anche per evitare di subire un gol dalla Steaua. Bisognerà segnare due reti ma si potrà anche aspettare il novantesimo per ottenere questo risultato. Non bisognerà assolutamente compromettere la qualificazione.

Immobile match winner di questo match? Immobile è in grande forma, ha segnato due reti contro l’Hellas e si è trovato in altre tre-quattro situazioni di gioco importanti. 

Luis Alberto o Felipe Anderson nell’undici biancoceleste? Penso che possano giocare tutti e due con Immobile e che la Lazio possa scendere in campo con il 4-3-3. Felipe Anderson potrebbe dare un ottimo contributo alla squadra di Simone Inzaghi.

Dove si deciderà quest’incontro? A centrocampo ma sarà anche decisiva la fase difensiva della Lazio che dovrà disputare una grande partita.

Che tipo di partita  si aspetta dalla Steaua Bucarest? La Steaua punterà sul contropiede e anche su un gioco sporco cercando di mettere pressione alla Lazio, di irretirla con un calcio molto fisico.

Quali problemi potrebbe creare la formazione rumena alla Lazio? La Steaua oltre che sul suo tipo di gioco potrebbe mettere in difficoltà la Lazio con le azioni, le invenzioni del suo centravanti francese Gnohere che all’andata segnò il gol decisivo della partita.

Il suo pronostico su quest’incontro? Penso che la Lazio possa vincere 2-0.

 

(Franco Vittadini)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori