Diretta / Pisa Lucchese (risultato finale 0-1) streaming video e tv: Cecchini decide il derby

- Stefano Belli

Diretta Pisa-Lucchese: info streaming video e tv, probabili formazioni, orario, quote e risultato live della partita di Serie C in programma all’Arena Garibaldi tra due squadre toscane.

Pisa curva tifosi
Diretta Pisa Chievo (Foto repertorio LaPresse)

DIRETTA PISA LUCCHESE (RISULTATO FINALE 0-1): CECCHINI DECIDE IL DERBY

Giannone ci prova ancora da fuori ma Albertoni respinge con i pugni. La Lucchese chiude bene tutti gli spazi a difesa del vantaggio. Ammonito Sabolic, resiste la Lucchese. Eusepi perde troppo tempo con il pallone tra i piedi e subisce la rimonta della compagine ospite. Prima sostituzione per gli ospiti, esce Bortolussi ed entra Baroni. Non accade più nulla nei minuti di recupero, Cecchini regala la vittoria nel derby alla Lucchese. Match molto combattuto da entrambe le compagini che hanno giocato a viso aperto. Il Pisa è stato poco preciso in avanti e non è riuscito a riequilibrare la contesa. Vittoria fondamentale per la Lucchese che vince a Pisa dopo dodici anni oltre a ritrovare l’intera posta in palio dopo tre mesi. (agg. Umberto Tessier)

LA SBLOCCA CECCHINI!

Inizia la ripresa tra Pisa e Lucchese, derby vediamo se il derby si sbloccherà in questa ripresa. Di Quinzio elude la marcatura con una finta ma calcia sopra la traversa col sinistro. Cecchini! La Lucchese sblocca la contesa! Sponda aerea di Bortolussi per il diagonale vincente dell’esterno che non lascia scampo a Voltolini. Risposta immediata del Pisa con Masucci che vola e salva i suoi. Siamo intanto giunti al sessantesimo minuto con il derby che si è acceso grazie alla rete siglata da Cecchini. Primo giallo della gara, ammonito Bertoncini che stende Mannini al limite dell’area di rigore. Giannone batte e spreca malamente spedendo oltre la traversa. Lucchese che ora attacca a testa bassa. (agg. Umberto Tessier)

NON SI SBLOCCA IL DERBY

Inizia il match tra Pisa e Lucchese. Ritmi in bassi in questi primissimi minuti di gioco, le due compagini si stanno studiando. Il Pisa sta giocando leggermente meglio rispetto agli ospiti, Giannone crossa per Mannini ma il suo cross è troppo forte. Negro ci prova da fuori area ma sbaglia la mira, meglio il Pisa fino ad ora. Giannone converge verso il centro e calcia col sinistro, Albertoni controlla la sfera che sfila sul fondo. Ci avviamo intanto verso la mezzora di gioco ed il match non si sblocca. La partita viaggia sul filo dell’equilibrio, non si registrano occasioni particolarmente pericolose. I padroni di casa hanno il possesso palla a favore e sembrano più convinti, speriamo di assistere ad un finale di prima frazione più divertente. (agg. Umberto Tessier)

SI COMINCIA!

Pisa-Lucchese è un derby toscano il cui fischio dinizio è ormai imminente nel girone A di Serie C: nellattesa ormai breve del via, ricordiamo naturalmente che i padroni di casa nerazzurri sono tra le squadre più in forma del campionato. In casa, l’ex squadra di Gennaro Gattuso ha infatti vinto sette incontri, pareggiandone quattro e perdendo soltanto in un’occasione. Davanti al proprio pubblico, il Pisa ha segnato 15 gol, subendone soltanto 7: miglior difesa del girone A e questa è una conferma per i nerazzurri negli ultimi anni. La Lucchese, in trasferta, ha vinto tre partite, ottenuto altrettanti pareggi e sette sconfitte. La media reti non è delle peggiori ma neanche delle migliori (-4), con 13 gol fatti e 17 subiti in tredici incontri disputati fin qui lontano dal suo impianto di casa, anche se questa trasferta sarà decisamente breve per la Lucchese. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

STREAMING VIDEO E TV, DOVE VEDERE LA PARTITA

La sfida non sarà trasmessa in diretta tv sui canali in chiaro o a pagamento, ma solamente in diretta streaming video via internet per gli abbonati o per chi acquisterà il match come evento singolo sul sito elevensports.it.

I PRECEDENTI

Il Pisa, terzo in classifica nel girone A di Serie C e ancora a caccia della promozione diretta, attende la visita della quartultima della graduatoria, la Lucchese, in un interessante derby tra due delle tante squadre toscane che animano questo girone del campionato. In ben 49 precedenti giocati all’Arena Garibaldi ben 26 si sono disputati in serie C, 9 sfide in serie B, 7 sfide in prima divisione, 4 gare in prima categoria, due partite in quarta serie ed una in Coppa Italia. Il Pisa conduce nettamente con 26 vittorie contro le 9 affermazioni della Lucchese, 14 invece sono i pareggi tra le due compagini. Statistiche quindi nettamente a favore dei padroni di casa che sono favoriti anche per la striscia aperta di risultati utili consecutivi, sette. (agg. Umberto Tessier)

ORARIO E PRESENTAZIONE DELLA PARTITA

Pisa-Lucchese sarà diretta dal signor Prontera di Bologna e si gioca domenica 25 febbraio 2018 alle ore 14.30,nel programma pomeridiano della ventisettesima giornata nel campionato di Serie C 2017-2018, nel girone A. La vittoria di Arzachena per il Pisa nell’ultimo match di campionato è stata rocambolesca ma emozionante. I nerazzurri sono riusciti così a mantenersi nella scia del Siena secondo in classifica, e soprattutto si sono avvicinati a quattro punti di distanza dal Livorno primo in classifica, anche se i labronici hanno riposato ed hanno quindi una partita in meno disputata rispetto alle più immediate inseguitrici. Per il Pisa la vittoria in Sardegna ha prolungato a sette le partite utili consecutivi in campionato, con tre pareggi e quattro sconfitte che hanno ravvivato le ambizioni di alta classifica dei nerazzurri, anche grazie alla brusca frenata dei livornesi in classifica.

Non si ferma invece la crisi della Lucchese, con il club che ha confermato la fiducia per il tecnico Lopez, potenzialmente chiamato a guidare la squadra anche nella prossima stagione. C’è prima da conquistare una salvezza, però, che si è fatta difficile dopo gli ultimi sviluppi, con la Lucchese che non vince esattamente da dieci partite di campionato, dalla trasferta di Arzachena dello scorso 18 novembre. Rossoneri toscani che hanno pareggiato in casa senza reti contro il Cuneo domenica scorsa una delicata sfida salvezza, con la Lucchese ora quartultima sorpassata dalla Pro Piacenza e nel pieno del rischio di essere risucchiata nei play off.

PROBABILI FORMAZIONI PISA LUCCHESE

All’Arena Garibaldi di Pisa scenderanno in campo queste probabili formazioni: padroni di casa in campo con Voltolini in porta, Birindelli sull’out difensivo di destra e Filippini sull’out difensivo di sinistra, in una difesa a quattro con il montenegrino Sabotic e Ingrosso impiegati come difensori centrali. L’austriaco Gucher e Izzillo saranno i due centrali di centrocampo, con Lisi esterno laterale di destra e Di Quinzio esterno laterale di sinistra sulla mediana. In avanti, Negro e Masucci confermati in tandem, col primo autore di una doppietta e il secondo di un gol nell’ultima trasferta di Arzachena. Risponderà la Lucchese con Albertoni tra i pali alle spalle di una difesa a tre composta da Bertoncini, dall’argentino Espeche e da Capuano. A centrocampo i centrali saranno Mingazzini, Arrigoni e Buratto, mentre Russu avrà il compito di presidiare la fascia destra e Cecchini sarà invece l’esterno laterale mancino. Fanucchi e Bortolussi saranno i titolari sul fronte d’attacco.

LA CHIAVE TATTICA E I PRECEDENTI

Lo scontro tattico vedrà il Pisa allenato da Pazienza schierato con il 4-4-2 e la Lucchese guidata in panchina da Giovanni Lopez schierata con il 3-5-2. All’andata a Lucca pareggio uno a uno tra le due compagini, con vantaggio rossonero di Fanucchi e pari nerazzurro di Mannini. L’ultimo precedente a Pisa è quello del 29 novembre 2015, due a uno per i padroni di casa con doppietta di Lores nelle battute finali del match che ribaltò il vantaggio della Lucchese realizzato da Terrani.

QUOTE E PRONOSTICO

Nerazzurri favoriti in maniera quasi schiacciante dai bookmaker, con successo interno quotato 1.40 da William Hill, mentre Bwin moltiplica per 4.00 quanto investito sull’eventuale pareggio e Betclic alza fino a 8.25 la quota per la vittoria rossonera all’Arena Garibaldi. Per Bet365 under 2.5 quotato 1.57 e over 2.5 quotato 2.25.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori