Diretta / Prato Alessandria (risultato finale 2-3) streaming video e tv: Fantacci accorcia le distanze!

- Stefano Belli

Diretta Prato-Alessandria: info streaming video e tv, probabili formazioni, orario, quote e risultato live della partita di Serie C che vede di fronte i grigi e i fiordalisi.

prato_lungobisenzio_seriec_lapresse_2017
Diretta Prato-Arezzo, LaPresse

DIRETTA PRATO ALESSANDRIA (RISULTATO FINALE 2-3): FANTACCI ACCORCIA LE DISTANZE!

Il pareggio di Carletti (e la rete annullata al centrocampista dei lanieri in questo secondo tempo) si rivelano però un fuoco di paglia per un Prato che, ancora una volta, crolla sul più bello e mostra come mai sia ultimo in classifica: proprio quando i toscani provano un forcing per vincere la gara e conquistare tre punti fondamentale, ecco che esce la squadra di Marcolini che, con un pizzico di cinismo, fa suo lincontro con un mortifero uno-sferrato nel giro di soli sette minuti. A rompere nuovamente lequilibrio della sfida ci pensa prima Nicco al 58: il centrocampista dellAlessandria è infatti bravo a raccogliere un pallone vagante dopo che un tiro di Sestu era stato contrato, battendo così Sarr per la seconda volta in questo pomeriggio. 1-2 e ospiti di nuovo avanti! In seguito è Fischnaller a farsi perdonare almeno tre errori di mira (due clamorosi nel corso del primo tempo), siglando al 65 il tris che ammutolisce i sostenitori del Prato: lattaccante dei piemontesi è bravo a sfruttare una iniziativa dello scatenato Sestu (devastante il suo impatto dopo lingresso sul terreno di gioco) e fa tris: 1-3! Gara chiusa? Macché: infatti, dopo i prevedibili cambi di Catalano e una chance per parte (una ancora per Sestu e laltra per il neo-entrato Akammadu), arriva la rete di Fantacci all82 che, con un tiro dalla distanza, consente al Prato di accorciare le distanze e rendere pirotecnico il finale di gara: 2-3! Ma negli ultimi minuti il risultato non cambia più e, anzi, prima del recupero è lonnipresente Sestu a sprecare la chance per il poker. E così, dopo 3 di recupero, lAlessandria espugna il terreno di gioco del Prato e continua la sua corsa ai play-off, mentre i lanieri vedono avvicinarsi la Serie D. (agg. di R. G. Flore)

ANNULLATO IL 2-1 DI CARLETTI!

attaccare (con lAlessandria più pericolosa del Prato e alla ricerca del nuovo vantaggio), a inizio ripresa ci sono variazioni nello schieramento iniziale da parte di Michele Marcolini (Sestu prende il posto dellattaccante Russini), mentre il coach di casa, Pasquale Catalano, avvicenda lesterno sinistro Seminara con Coccolo. Pronti, via e sono i grigi a proporsi per primi in avanti col neo-entrato Sestu, ma sul tabellino va annotato al 52 un gol annullato ai padroni di casa: ancora Carletti, autore della rete del pareggio nel primo tempo, batte Vannucchi ma il direttore di gara annulla, grazie al guardalinee, per una presunta posizione di fuorigioco tra la disapprovazione del pubblico presente sugli spalti del Mannucci di Pontedera. La risposta dei grigi invece arriva solo tre minuti dopo, quando ancora Fischnaller fallisce la terza occasione della sua gara, nonostante fosse stato ben imbeccato da Sestu, con la difesa piemontese che impedisce allattaccante di siglare il punto dell1-2. (agg. di R. G. Flore)

CARLETTI RISPONDE A PICCOLO!

Allo stadio Mannucci di Pontedera, comincia letteralmente col botto il match tra il Prato, fanalino di coda del girone e in piena crisi, e lAlessandria: infatti, nemmeno il tempo di mettere palla al centro e prima i grigi ospiti vanno vicini al vantaggio-flash con Fischnaller che spreca davanti al numero uno toscano Sarr, poi invece passano solo 180 secondi dopo grazie a Piccolo. Il difensore dei piemontesi, sugli sviluppi di un corner, è il più lesto ad approfittare della battuta di Gonzalez e a sbloccare la gara: al 5, lAlessandria è in vantaggio! Il gol subito a freddo rischia di tagliare la gambe allundici allenato da Pasquale Catalano, tanto che sono ancora gli ospiti ad andare ripetutamente vicini alla marcatura al 9 con Fischnaller (ancora un clamoroso errore per lui da ottima posizione) e poi con Russini all11. Prato annichilito? Sì, ma ecco che nel migliore momento dei ragazzi di Michele Marcolini, arriva il guizzo dorgoglio dei lanieri: dopo che, su calcio piazzato, Gonzalez ha sfiorato lo 0-2 (grande la risposta di Sarr), ecco che i padroni di casa impattano al 27 con Carletti; lazione è da raccontare dato che, causa vento, Vannucchi esce un po a farfalle e, ingannato dalla traiettoria del pallone, permette al centrocampista toscano di insaccare: 1-1 e tutto da rifare! Le due reti fanno saltare il tappo al match che ora vede le occasioni fioccare da una parte e dallaltra (unincursione in area di Russini al 31 e subito dopo un tentativo del centravanti Orlando al 33, ma stavolta Vannucchi è attento). (agg. di R. G. Flore)

IN CAMPO, SI COMINCIA!

Prato-Alessandria avrà inizio fra pochissimi minuti: dunque la cenerentola Prato ospita l’Alessandria nella 27^ giornata del campionato di Serie C, ci resta ora il tempo di osservare i dati statistici sulla stagione 2017-2018 delle due formazioni del girone A. I toscani hanno vinto soltanto tre partite nellintera stagione, tutte quante in casa, dove ha collezionato anche altrettanti pareggi e cinque sconfitte in undici partite, con 14 gol fatti e 20 subiti. L’Alessandria, dopo un inizio difficile, è tornata a vincere con grande regolarità. In trasferta, ha perso tre incontri sui dodici disputati, vinti altrettanti e pareggiati sei. Favorevole la media reti lontano da Alessandria, con 14 reti siglate e 12 subite. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

STREAMING VIDEO E TV, DOVE VEDERE LA PARTITA

La sfida non sarà trasmessa in diretta tv sui canali in chiaro o a pagamento, ma solamente in diretta streaming video via internet per gli abbonati o per chi acquisterà il match come evento singolo sul sito elevensports.it.

I PRECEDENTI

Il Prato, ultimo della classe in una stagione da dimenticare, attende la visita della sesta in graduatoria, l’Alessandria. Il Prato, dopo la vittoria sul Cuneo, ha raccolto due punti nei successivi tre match. Alessandria che invece ha una striscia aperta di nove risultati utili consecutivi che certificano la grandissima stagione dei piemontesi. Dando uno sguardo ai precedenti recenti tra le due compagini scopriamo che l’Alessandria ha vinto due volte e raccolto un pareggio nella scorsa stagione dopo un rocambolesco due a due. Match sulla carta dal risultato scontato con l’Alessandria nettamente favorita. (agg. Umberto Tessier)

ORARIO E PRESENTAZIONE DEL MATCH

Prato-Alessandria, partita diretta dal signor Pashuku di Albano Laziale, si gioca domenica 25 febbraio 2018 alle ore 14.30 e sarà una delle sfide del programma pomeridiano della ventisettesima giornata nel campionato di Serie C 2017-2018, nel girone A. Impegno in casa del Prato fanalino di coda della classifica del girone A di Serie C per l’Alessandria, che proverà a proseguire nella sua scalata dopo la frenata della scorsa settimana, in cui i grigi non sono andati oltre lo zero a zero nel match interno contro il Monza. Sfida difficile per l’Alessandria quella contro i brianzoli, ma la formazione allenata da Marcolini ha confermato la solidità che le ha permesso di restare imbattuta nelle ultime dodici partite ufficiali tra campionato e Coppa Italia. Il Prato ha ottenuto quattro punti nelle ultime due partite casalinghe di campionato contro Cuneo e Pisa, ma i biancazzurri sono reduci da un pesante zero a quattro sul piano della Carrarese, duro da assorbire anche dal punto di vista del morale.

Un risultato che ha riportato il Prato all’ultimo posto nel girone, facendo proseguire l’altalena col Gavorrano che ha di nuovo staccato di due punti i toscani. L’Alessandria arriva però come detto a questa trasferta in un grande momento di forma, e nelle ultime otto partite tra campionato e Coppa Italia la formazione piemontese ha incassato solamente due gol, con una ritrovata solidità difensiva che rappresenta probabilmente il segreto dell’ascesa dei grigi nelle ultime settimane, anche se l’ultimo pareggio a reti bianche è costato alla squadra di Marcolini il sorpasso al quinto posto in classifica operato dalla Carrarese.

PROBABILI FORMAZIONI PRATO ALESSANDRIA

Le probabili formazioni dell’incontro: il Prato scenderà in campo con il numero uno senegalese Sarr alle spalle di una difesa a quattro schierata dalla corsia laterale di destra alla corsia laterale di sinistra con Seminara, Martinelli, Ceccarelli e Gargiulo. A centrocampo Carletti sarà l’esterno laterale di destra e Fantacci l’esterno laterale di sinistra, con Bertoli e Piscitella che si muoveranno invece per vie centrali sulla mediana. In attacco ci sarà Ghidotti al fianco di Casale. Risponderà l’Alessandria con Vannucchi estremo difensore, Sciacca impiegato in posizione di terzino destro e Barlocco impiegato in posizione di terzino sinistro, mentre Blanchard giocherà al fianco di Piccolo al centro della retroguardia. Linea di centrocampo a tre con Gazzi, Gatto e Ranieri schierati dal primo minuto, in attacco spazio a Russini, Fischnaller e l’argentino Gonzalez nel tridente.

LA CHIAVE TATTICA E I PRECEDENTI

I moduli tattici a confronto saranno il 4-4-2 del Prato allenato da Catalano ed il 4-3-3 dell’Alessandria guidata in panchina da Marcolini. Nel match d’andata l’Alessandria ha battuto i toscani sul filo di lana al novantaquattresimo, grazie ad una rete messa a segno da Marconi su calcio di rigore. L’ultimo precedente a Prato è quello del 27 novembre 2016 ed è terminato con il medesimo punteggio, uno a zero per i grigi con rete decisiva messa a segno da Gonzalez.

QUOTE E PRONOSTICO

Le quote dei bookmaker per l’incontro indicano un Prato sfavorito nonostante il fattore campo: vittoria esterna dei grigi quotata al raddoppio da William Hill, quota per l’eventuale pareggio fissata a 3.20 da Betclic, mentre Bet365 quota 3.79 l’eventuale successo interno dei toscani. Per quanto riguarda i gol realizzati nella partita, Unibet quota al raddoppio l’over 2.5 e a 1.72 l’under 2.5.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori