Neymar si opera/ Psg ammette: “sotto i ferri nel weekend”

- Davide Giancristofaro Alberti

Mistero Neymar, si deve operare? Il Real si allontana: lasso del PSG pronto a finire sotto i ferri in vista del Mondiale. Secondo alcune indiscrezioni, il brasiliano si opererà

Neymar_Psg_giallo_lapresse_2017
Neymar, attaccante PSG - LaPresse

Il Paris Saint German alla fine ha ceduto e annuncia: “Neymar Jr si opera nel weekend”. La microfrattura alla caviglia sarà ridotta tramite operazione chirurgica e saranno poi valutate le condizioni del calciatore brasiliano costato in estate 222 milioni di euro. La decisione è stata presa di pari accordo tra la società transalpina, il calciatore e la nazionale brasiliana perché non va dimenticato che in estate c’è da disputare un Mondiale in Sudafrica per i verdeoro. Neymar Jr sarà operato in Brasile dal dottor Rodrigo Lasmar che sarà accompagnato dal professor Saillaint del Paris Saint German. Sarà quindi inevitabile un lungo stop per il calciatore che rimarrà fermo ai box probabilmente almeno per due mesi. La stagione quindi è praticamente compromessa per il calciatore che dovrebbe arrivare al massimo della forma proprio per la competizione da disputare in estate in Russia. (agg. di Matteo Fantozzi)

ANGEL DI MARIA E JULIAN DRAXLER SCALPITANO

Neymar Jr ha aperto una bella polemica sul suo infortunio, non si sa infatti se sarà fermo a lungo oppure se potrà recuperare in breve termine. Intanto però ci sono Angel Di Maria e Julian Draxler che scalpitano. L’argentino e il tedesco fino a questo momento hanno raccolto davvero pochi minuti e potrebbero essere entrambi idee vincenti per rendere competitivo il Paris Saint German. Entrambi potrebbero ricoprire il ruolo di esterno sinistro nel tridente insieme a Edinson Cavani e Kylian Mbappé. Ovviamente Unai Emery spera di avere tutti a disposizione per mettere in campo una squadra competitiva e che soprattutto sia lui a scegliere chi tenere fuori. Al momento però rimangono dei dubbi con le voci dal Brasile che parlano di operazione imminente e il tecnico del Psg che nega categoricamente questa ipotesi. Solo il tempo ci dirà chi ha ragione. (agg. di Matteo Fantozzi)

EMERY: “VUOLE TORNARE SUBITO IN CAMPO”

Unai Emery ha svelato come l‘infortunio di Neymar Jr sia molto meno grave di quanto si è pensato nelle ultime ore quando dal Brasile era ventilata la possibilità di vederlo costretto all’intervento chirurgico. E’ stato lo stesso tecnico del Paris Saint German sottolineare: “Non si può operare un ragazzo in maniera affrettata. Lui ha molta voglia di tornare subito in campo e ci vuole essere contro il Real Madrid. Tutto dipende dall’evoluzione delle cose”. Sicuramente sarà decisivo capire quanto rischia il calciatore ad affrettare il ritorno in campo, ma di certo le parole di Emery servono a spegnere le polemiche che si erano già accese con le voci che volevano il calciatore costretto a operarsi e quindi a chiudere qui la stagione. Non è detto che recuperi in vista della gara di Champions League, ma la situazione sarà valutata di giorno in giorno. (agg. di Matteo Fantozzi)

ATTENZIONE IN VISTA DEL MONDIALE

Si infittisce il mistero legato alla caviglia di Neymar Jr del Paris Saint German. Dopo l’infortunio contro l’Olympique Marsiglia infatti le voci che provengono dal Brasile parlano di intervento con due mesi di stop, mentre Unai Emery e il club transalpino sottolineano come non sia necessario l’intervento chirurgico e anzi che il calciatore sarà in campo nella gara contro il Real Madrid di Champions League che si disputerà la prossima settimana. Di certo ci vuole chiarezza soprattutto per le condizioni del giocatore che non può rischiare di perdere l’importantissimo appuntamento con il Mondiale. Tutti ricorderanno infatti come è finito quello di quattro anni fa in Brasile con quel sonoro 7-1 contro la Germania e quel brutto infortunio alla schiena proprio per Neymar che stavolta vuole essere al cento per cento per riportare a casa una vittoria che manca dal 2002. (agg. di Matteo Fantozzi)

OPERAZIONE ALLA CAVIGLIA?

Finisce probabilmente qui la stagione 2017-2018 di Neymar. La stella del Paris Saint Germain, stando a quanto sottolineato dal quotidiano sportivo As, sarà costretto ad operarsi, in seguito allinfortunio subito nella sfida di domenica sera, la gara di campionato contro lOlympique di Marsiglia. Lasso della nazionale brasiliano ha subito una grave distorsione alla caviglia, ma soprattutto, la fessurazione del quinto metatarso. Un infortunio, questultimo, che ha indotto lo stesso calciatore ex Barcellona a sottoporsi ad intervento chirurgico di modo da non arrivare fuori forma allappuntamento con il mondiale della prossima estate. Non va infatti dimenticato che fra giugno e luglio si terrà il campionato del mondo di calcio in Russia, e ogni calciatore vuole arrivare allappuntamento cruciale nella migliore forma possibile.

EMERY SMENTISCE

I tifosi del Paris Saint Germain sono già in ansia, non quanto per il campionato, che sembrerebbe ormai in bacheca visto lampio margine sul Monaco, quanto per la Champions League. La prossima settimana si giocherà infatti il ritorno della sfida contro i campioni dEuropa del Real Madrid, in programma al Parco dei Principi, e il 3 a 1 dellandata non condanna affatto la formazione parigina. Giocarsela senza Neymar, la stella indiscussa della rosa di Emery, sarà tuttaltra cosa. Vedremo se le indiscrezioni del quotidiano spagnolo verranno confermate o meno, anche perché nella conferenza stampa di poco fa, proprio il tecnico del PSG ha ammesso: «Neymar non subirà alcuna operazione. Lui vuole sempre giocare tutte le partite per cui cè una piccola possibilità che possa giocare con il Real Madrid.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori