DIRETTA/ Matera Monopoli (risultato finale 1-1): Salvemini illude, Tiscione pareggia su grave errore di Bardin

- Stefano Belli

Diretta Matera-Monopoli: risultato finale 1-1. Pazzesca conclusione al XXI Settembre: gli ospiti segnano con Salvemini ma al 90′ la papera di Bardin regala il pareggio a Tiscione

matera_2_legapro_lapresse_2017
Video Matera Catania (LaPresse)

DIRETTA MATERA MONOPOLI (RISULTATO FINALE 1-1)

Matera Monopoli 1-1: termina la partita di Serie C (girone C), è un pareggio che scontenta entrambe. Il Matera per la mole di gioco sviluppata che non si è tradotta in tre punti – anche per colpa della scarsa vena offensiva – il Monopoli perchè aveva trovato il vantaggio ma si è fatto recuperare nel finale a causa di un episodio pazzesco. Secondo tempo molto bello e aperto: con i cambi effettuati dopo lintervallo il Matera ha trovato fantasia e velocità con Strambelli e ha provato a segnare la rete del vantaggio. Il Monopoli ha risposto al 62 con Salvemini che ha sostituito Genchi, e ha comunque mantenuto alta la concentrazione e ha avuto le sue occasioni: quasi casuale quella al 66 proprio con Salvemini, che si è visto respingere addosso il pallone dal portiere Golubovic, uscito male ma graziato dal rimpallo terminato a lato. Poco prima Sarao, che nel primo tempo aveva centrato unincredibile traversa, ci aveva provato ancora da fuori ma questa volta il suo mancino non aveva inquadrato lo specchio – sia pure di poco. Con il passare del tempo la spinta del Matera si è affievolita, e così è arrivato il momento di colpire davvero per i pugliesi: il gol del vantaggio è arrivato al 73 minuto grazie a Francesco Salvemini, che ha così dato ragione a Beppe Scienza che lo aveva mandato in campo. Ripartenza velocissima del Monopoli, apertura di Sarao per Salvemini e tiro dallarea di rigore che non ha lasciato scampo a Golubovic. Colpito a freddo, il Matera si è buttato avanti alla ricerca del pareggio; tuttavia la manovra dei lucani si è arenata sul blocco psicologico data dal gol subito a freddo, e non sono arrivate occasioni. Ma il calcio è strano: due minuti dopo che Sounas aveva scialacquato lo 0-2 facendosi ipnotizzare da Golubovic, ecco il pareggio del Matera nel più incredibile dei modi. Passaggio innocuo di un difensore, ma il portiere Bardin ha mancato il pallone e, come un falco, Filippo Tiscione si è avventato sulla sfera infilando di testa nella porta sguarnita. (agg. di Claudio Franceschini)

DIRETTA MATERA MONOPOLI (0-0): IN CAMPO STRAMBELLI

Matera Monopoli 0-0: è iniziato il secondo tempo nel posticipo di Serie C, e ci sono già due cambi da segnalare: li hanno effettuati i padroni di casa, che dopo lintervallo hanno lasciato negli spogliatoi Giuseppe Giovinco e Sartore mandando in campo Dugandzic e Strambelli. Cambiano due i due terzi del tridente offensivo, e il Matera sembra prendere ritmo dopo questa doppia sostituzione: già al 48 Strambelli si fa vedere guadagnando un calcio di punizione dal quale però scaturisce solo una respinta della difesa del Monopoli. I pugliesi ci provano comunque, con Genchi che poco dopo impegna Golubovic da fuori; il Matera però è attivo nelle ripartenze avendo forze fresche in campo, al 52 Casoli parte da solo e prova a entrare in area, venendo però affrontato e fermato da Ferrara che sventa il pericolo. Al 60 ancora Strambelli pericoloso sugli sviluppi di una punizione calciata da Tiscione: conclusione violenta con il sinistro che colpisce in pieno Sarao, che resta a terra obbligando i sanitari a soccorrerlo. Adesso la partita sembra essere più interessante, aperta e soprattutto veloce: si attende qualche contromossa da parte di Beppe Scienza perchè il Monopoli sta soffrendo la verve di un Matera che ha decisamente alzato il baricentro, vedremo come continueranno le cose qui al XXI Settembre-Franco Salerno. (agg. di Claudio Franceschini)

STREAMING VIDEO E TV, DOVE VEDERE LA PARTITA

Non sarà prevista diretta tv dell’incontro Matera Monopoli sui canali free o pay, ma solo la diretta streaming video via internet del match fruibile da tutti gli abbonati, o da coloro che acquisteranno l’evento singolo, al sito elevensports.it.

DIRETTA MATERA MONOPOLI (0-0): INTERVALLO

Matera Monopoli 0-0: intervallo al XXI Settembre-Franco Salerno, dove le emozioni non sono state tante e più che altro le due squadre hanno badato a controllarsi. Le occasioni potenzialmente non sono mancate: continui ribaltamenti di fronte, ma per aspettare la prima vera opportunità abbiamo dovuto aspettare il 37 minuto quando Sarao ha improvvisamente sparato un missile imprendibile per Golubovic, ma che si è stampato contro la traversa. In precedenza il portiere del Matera aveva rischiato la frittata insieme a De Falco, retropassaggio sul quale lestremo difensore si è dovuto rifugiare in angolo; al 38 punizione di Giuseppe Giovinco che ha provato a scuotere i padroni di casa, ma Bardin si è fatto trovare attento e ha parato senza troppi problemi. Potremmo dunque sintetizzare il primo tempo dicendo che Matera e Monopoli non hanno rinunciato a giocare e hanno fatto il loro, mancando però di lucidità, precisione e forse anche intensità negli ultimi 16 metri. Il secondo tempo potrebbe rivelarsi ben diverso: vedremo come andranno le cose, la partita è ancora piuttosto lunga. (agg. di Claudio Franceschini)

DIRETTA MATERA MONOPOLI (0-0): DUE EPISODI DUBBI

Matera Monopoli 0-0: iniziata la partita del XXI Settembre-Franco Salerno, per ora fase di studio con il Matera che è partito decisamente più forte reclamando due rigori con episodi sospetti nellarea ospite (uno con protagonista Tiscione, laltro con Giuseppe Giovinco) ma il Monopoli che prova a rispondere facendosi vedere con una conclusione da fuori di Zampa. Moduli speculari: sia Gaetano Auteri (squalificato: in panchina il secondo Cassia) che Beppe Scienza giocano con la difesa a tre, da una parte De Franco e dallaltra Bacchetti comandano il reparto con Angelo-Casoli per il Matera, Solinas-Donnarumma per il Monopoli a spingere sulle corsie. Davanti ci si affida a Giuseppe Giovinco e Sarao, i due attaccanti che sono posti al centro dei tridenti; attenzione però a Tiscione e Genchi, due giocatori che sanno vedere la porta. Staremo a vedere; di sicuro lavvio di partita è stato buono, Matera pericoloso anche con Maimone e Tiscione che però non sono riusciti a capitalizzare. (agg. di Claudio Franceschini)

DIRETTA MATERA MONOPOLI (0-0): SI COMINCIA!

La sfida tra Matera e Monopoli sta per cominciare e si preannuncia estremamente equilibrata visti i valori simili che le due compagini possono mettere in campo. I padroni di casa vengono dal pari contro la Reggina con polemiche arbitrali annessi con le proteste di mister Autieri: “Non siamo in Prima Categoria, il giocatore sostituito passeggiava al momento del cambio, senza dimenticare le perdite di tempo del portiere. Ognuno sceglie di fare il calcio che vuole, io a questo tipo di calcio dico di no. La gente viene allo stadio per vedere giocare. Nel secondo tempo abbiamo fatto tutto noi, compreso l’errore decisivo, la Reggina non ha creato mai nulla. Questo gioco spezzettato fa passare la voglia, poi gli arbitri mi cacciano fuori perché dico la verità. Siamo un po’ immaturi, non possiamo non vincere una partita del genere. Nel secondo tempo abbiamo avuto lo stesso atteggiamento, hanno permesso alla Reggina di fare quello che voleva”. fino al termine della stagione sportiva corrente, riguardante i portieri Michal Lewandowski, classe 1996 e Marino Bifulco, classe 1982. Cresciuto nel settore giovanile del Crotone, lestremo difensore polacco, nella passata stagione ha collezionato 33 gare in Serie D con la maglia dellAvezzano. Nel campionato in corso ha disputato 3 partite con la maglia del Teramo Calcio. (agg. di Umberto Tessier)

I BOMBER

Matera e Monopoli, entrambe in piena zona play off, sono divise da appena tre punti in graduatoria. La compagine guidata da mister Gaetano Autieri, punta molto su Giuseppe Giovinco che ha siglato cinque reti oltre a fornire tre assist vincenti per i compagni di squadra. La secondo punta è senza ombra di dubbio il miglior elemento ha disposizione della compagine di casa. Nel Monopoli Giuseppe Genchi, dopo un grandissimo inizio di campionato. ha rallentato la sua marcia. Il centravanti resta comunque l’elemento più importante della sua squadra capace di riprendere il discorso con il gol in qualsiasi momento. (agg. Umberto Tessier)

LE STATISTICHE

Vediamo adesso qualche statistica circa Matera e Monopoli, che daranno vita allunica partita serale prevista nel girone C di Serie C in questa 24^ giornata. Una sfida davvero interessante, visto che i pugliesi vanno davvero forte fuori casa, con cinque vittorie ed un pareggio ottenuti finora lontano da Monopoli: il Matera è avvisato. Sono 14 i gol fatti, mentre sono 13 quelli subiti dai pugliesi lontano dal pubblico amico. Tuttavia il Matera in casa rende davvero tanto e non si farà impressionare: 25 punti e terzo miglior andamento casalingo per quanto riguarda questo torneo. Una sola sconfitta finora per il Matera allo stadio XXI Settembre, con ben sette vittorie: i padroni di casa vorranno trovare punti anche in questa sfida. Quanto ai numeri complessivi stagionali, per il Matera abbiamo nove vittorie, sette pareggi e sei sconfitte; il Monopoli replica con otto vittorie, sei pareggi e otto sconfitte. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

I TESTA A TESTA

Matera e Monopoli sono divise da appena tre punti in graduatoria, il match si preannuncia estremamente equilibrato. I padroni di casa non vincono da tre partite con l’ultima gioia che è arrivata in casa contro la Sicula Leonzio. Il Monopoli invece, dopo due sconfitte consecutive, ha raccolto due vittorie ed un pareggio. Analizzando gli ultimi cinque precedenti tra le due compagini scopriamo invece che il Matera ha vinto due volte contro l’unica affermazione del Monopoli. Le altre due partite sono invece terminate in parità, sul risultato di uno ad uno. (agg. Umberto Tessier)

ORARIO E PRESENTAZIONE DEL MATCH

Matera-Monopoli, diretta dal signor Robilotta di Sala Consilina, domenica 4 febbraio 2017 alle ore 20.30, sarà il posticipo serale della ventiquattresima giornata del campionato di Serie C nel girone C. Si trovano di fronte in campo due formazioni reduci da un pareggio nelle ultime rispettive partite di campionato, disputate domenica scorsa. Il Matera ha pareggiato uno a uno in casa contro la Reggina, sempre sul terreno di gioco amico il Monopoli ha fatto registrare una ‘X’ contro la Sicula Leonzio. Va sottolineato come dopo il cambio di allenatore i Gabbiani abbiano ottenuto sette punti nelle ultime tre partite, invertendo definitivamente la tendenza dopo la lunga crisi che li aveva fatti crollare dal primo posto fino ad uscire dalla zona play off.

Dove ora i bianconeri sono tornati appaiando in ottava posizione, nel girone C di Serie C, la Virtus Francavilla e portandosi a sole tre lunghezze di distanza dal Matera, che ha invece ottenuto solamente un punto nelle ultime due partite, ovvero da quando il campionato è ripreso dopo la sosta invernale. La classifica è estremamente corta nel girone dal quarto posto in giù, considerando che il Siracusa in quarta piazza si trova a trentacinque punti, a più due dal Matera e a più cinque dal Monopoli, e un risultato positivo in questa partita aiuterebbe ad emergere ad una delle due formazioni dalla bagarre della classifica.

LE PROBABILI FORMAZIONI MATERA MONOPOLI

Queste le probabili formazioni dell’incontro. Matera schierato con il numero uno serbo sloveno Golubovic schierato alle spalle della difesa a tre composta da De Franco, Gigli e Sernicola. De Falco e Maimone giocheranno al centro della mediana, col brasiliano Angelo impiegato come esterno laterale di destra e Casoli schierato come esterno laterale di sinistra. Nel tridente offensivo partiranno dal primo minuto Sartore, Tiscione ed il centravanti croato Dugandzic. Risponderà il Monopoli con Bardini a difesa della porta alle spalle di una linea difensiva a cinque schierata dalla corsia laterale di destra alla corsia laterale di sinistra con Bei, Bacchetti, Ferrara, Mercadante e Donnarumma. A centrocampo con l’argentino Scoppa e il greco Sounas sarà schierato titolare Zampa, in attacco ci sarà invece Saraò a far coppia con Genchi.

LA CHIAVE TATTICA E I PRECEDENTI

Al 3-4-3 del Matera sarà opposto tatticamente il 5-3-2 del Monopoli. All’andata erano stati i pugliesi ad avere la meglio con un secco due a zero, firmato da Saraò e Genchi su calcio di rigore. L’ultimo precedente in Basilicata risale al 30 aprile 2017 e ha fatto registrare un pareggio per uno a uno tra le due squadre, con gol del vantaggio di Armellino per i lucani e pari di Montini per i Gabbiani nei minuti finali dell’incontro. Il Matera ha battuto per l’ultima volta in casa il Monopoli il 23 marzo 2014, imponendosi per uno a zero.

QUOTE E SCOMMESSE

I bookmaker considerano favoriti in maniera abbastanza neta i padroni di casa, con Betclic che fissa a 1.95 l’eventuale successo interno dei lucani, mentre Bwin fissa a 3.20 la quota relativa al pareggio e Unibet propone a 3.60 l’eventuale successo esterno dei pugliesi. Per quanto riguarda le quote sui gol realizzati, Bet365 propone a 2.29 la quota per l’over 2.5, mentre l’under 2.5 viene quotato 1.60 dalla stessa agenzia di scommesse.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori