Pronostico Juventus-Sassuolo/ Il punto di Pietro Anastasi (esclusiva)

- int. Pietro Anastasi

Pronostico Juventus Sassuolo: intervista esclusiva a Pietro Anastasi sul match atteso all’Allianz Stadium. Bianconeri favoriti d’obbligo, ma le assenze di Dybala e Cuadrado pesano.

Peluso_Mandzukic_Sassuolo_Juventus_lapresse_2017
Pronostico Juventus Sassuolo (LaPresse)

Juventus-Sassuolo, attesa per oggi alle ore 15.00 all’Allianz Stadium si annuncia come un incontro sulla carta abbastanza facile per la compagine di Allegri, sempre in lotta per il vertice della classifica anche in questa 23^ giornata della serie A. La formazione bianconera è reduce dal 2-0 di Verona col Chievo e  in graduatoria la squadra di Allegri vanta infatti appena una sola lunghezza di distanza dalla capolista Napoli. La squadra emiliana al contrario registra una delicata situazione di classifica, specie dopo i KO rimediato con l’Atalanta nel turno precedente. Per presentare questo match in programma all’Allianz Stadium abbiamo sentito Pietro Anastasi: eccolo in questa intervista esclusiva  a ilsussidiario.net.

Che partita sarà? Speriamo che la Juventus possa fornire una prestazione migliore delle ultime partite, dove vince ma non esprime un grande calcio. E’ da un po’ di tempo che questo succede e non è certo l’ideale.

Juventus fortunata o di buon livello tecnico nelle ultime partite? Diciamo che è una Juventus che passa in vantaggio ma poi non riesce a chiudere le partite. Questa cosa è negativa ai fini del risultato finale che potrebbe anche cambiare

Quanto potrebbe pesare l’assenza prolungata di Cuadrado e Dybala? Sono due giocatori di classe e la loro assenza si potrebbe sentire. C’è da dire che però che i giocatori che li sostituiscono sono altrettanto bravi.

Cosa si aspetta dai bianconeri in quest’incontro? L’importante a questo punto del campionato è vincere e mantenere il passo del Napoli che sta andando veramente forte!

Per Pjanic un turno di riposo? Vorrei dire una cosa su Pjanic, l’ho visto giocare poche volte veramente bene in questi due anni. Per esempio nel derby ha fornito un’ottima prestazione. Poi non ha mai giocato a grandi livelli.

Sassuolo in difficoltà a questo punto del campionato: se lo aspettava? Sono diverse le squadre che stanno lottando per la salvezza. Ci sono anche formazioni come Cagliari e Genoa di buon livello tecnico. Non mi stupisco quindi che ci sia anche il Sassuolo.

Che partita interpreterà la formazione emiliana a Torino? La formazione di Iachini verrà a Torino con l’intenzione di difendersi e ripartire in contropiede sfruttando gli spazi che la Juventus le concederà.

Berardi potrebbe essere l’uomo in più per la squadra di Iachini? Il Berardi di questa stagione a differenza di quelle precedenti è stato afflitto da numerosi infortuni, certo che per il Sassuolo è sempre un attaccante importante su cui puntare.

Il suo pronostico su quest’incontro. Vedo un 2-0 per la Juventus che poi nel successivo turno di campionato avrà un incontro difficile a Firenze. La squadra di Pioli dovrà offrire un’ottima prova davanti ai suoi tifosi al Franchi dopo la sconfitta col Verona per 4-1. Giocare con la Fiorentina poi è sempre come un derby e per la Juventus non è mai sempre facile vincere!

 

(Franco Vittadini)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori