DIRETTA/ Sicula Leonzio Bisceglie (risultato finale 3-1) streaming video e tv: Arcidiacono chiude il match!

- Stefano Belli

Diretta Sicula Leonzio-Bisceglie: info streaming video e tv, probabili formazioni, orario, quote e risultato live. Sfida tra due outsider quella che andrà in scena sul campo dei siciliani.

Sicula_Leonzio_gol_Serie_C_lapresse_2017
I giocatori della Sicula Leonzio (Foto LaPresse)

DIRETTA SICULA LEONZIO BISCEGLIE (3-1) RETE DI ARCIDIACONO

Sicula Leozio Bisceglie si è chiusa con la bella vittoria dei padroni di casa per 3-1 e anche sul finale di questo match della Serie C non sono certo mancate le emozioni in campo al Massimino nella 24^ giornata di campionato. Anche gli ultimi istanti del match infatti sia i padroni di casa ch gli ospiti si sono dimostrati davvero pericolosi: da segnalare il doppio miracolo nel numero 1 bianconero prima, ora seriamente impegnato. al secondo minuto di recupero concesso dalla direzione arbitrale cerca un insperato pareggio il Bisceglie con Azzi, ma è proprio sullo sviluppo di un contropiede (azione ben respinta dallo stesso Narciso) che il Sicula Leonzio trova il terzo gol della giornata con Arcidiacono. Con questa vittoria i bianconeri rosicchiano punti importanti nella classifica guaendo alle spalle degli stessi nerazzurri. (agg Michela Colombo)

DIRETTA SICULA LEONZIO BISCEGLIE (2-1) CI PROVA D’ANGELO

Come annunciato anche la ripresa del match tra Sicula Leonzio e Bisceglie non è stata avara di sorprese ed entrambe le compagini si sono fatte subito vedere molto propositive nel  desiderio di mutare il 2-1 per i  padroni di casa. Proprio i bianconeri si sono resi subito molto pericolosi già al 47 con Bollino, ma presto hanno risposto bene anche i nerazzurri, con Aziz che al 50 tra una conclusione poco fuori il limite. Sul finire di questa prima parte del secondo tempo pii ci ha riporta anche DAngelo tra i migliori oggi in campo per la formazione di Diana. Il numero 27 dei bianconeri ha firmato una semirovesciata che però è terminata alta.  (agg Michela Colombo)

DIRETTA SICULA LEONZIO BISCEGLIE (2-1): BOLLINO SEGNA IL VANTAGGIO

Un primo tempo davvero spettacolare quello a cui abbia esistito al Massimino tra Sicula Leonzio e Bisceglie.: 2.1 il risultato del tabellone la termine della prima frazione di gioco in questa partita della serie c . Se ci eravamo lasciati con i padroni di casa avanti di 1-0 grazie alla rete du Lescano, va detto che al gol dei bianconero non ci ha messo molto a rispondere il Bisceglie. Benchè non siano mancate le occasioni da gol firmate dai nerazzurri è in realtà lautorete di Gianola al 37 a portare in parità il risultato. Proprio il numero 5 tenta poi di recuperare con un colpo di testa al 41 che però tra le mani di Crispino. Sarà invece al quarto minuto di recupero del primo tempo che il Sicula riuscirà a tornare in vantaggio: ci ha pensato Bollino a pochi secondi dal duplice fischio dellarbitro. (agg Michela Colombo)

DIRETTA SICULA LEONZIO BISCEGLIE (1-0) GOL DI LESCANO

Siamo a metà della prima frazione di gioco tra Sicula Leonzio e Bisceglie e al Angelo Massimino il risultato per il momento sorride ai padroni di casa avanti per 1-0. A firmare la rete dei bianconeri Lescano in gol al 15 minuto riuscendo a sorridere il reparto difendo avversario come pure il numero 1 Crispino. La partita, valida nella 24^ giornata della Serie C ha visto proprio il Sicula Leonzio prendere subito le redini del gioco, firmando alcune occasioni da gol davvero preziose. da segnare però che il Bisceglie in questo senso non si è fatto troppo sorprendere: ottime le chance in contropiede, tra quella firmata da DUrsi al 11ì minuto, terminata però con un tiro fuori dallo specchio avversario. Ci attendiamo un finale del primo tempo ancora molto acceso. (agg Michela Colombo)

DIRETTA SICULA LEONZIO BISCEGLIE (0-0): SI COMINCIA!

La Sicula Leonzio prova a piegare il Bisceglie per rimanere sopra la zona calda della classifica. Davide Mignemi, direttore sportivo della Sicula Leonzio, come riportato dal Giornale di Sicilia, a chiusura della sessione invernale di scambi all’Hotel Melià di Milano, ha dichiarato: ” stato un mercato difficile per una società neo promossa. Noi eravamo alla ricerca di un centrocampista per completare la squadra. Il nostro investimento è stato fatto all’inizio della stagione. Adesso abbiamo effettuato alcuni innesti. Saranno valorizzati tutti i giocatori”. Durante la presentazione dei nuovi acquisti, in casa Bisceglie è intervenuto anche il direttore dell’area tecnica nerazzurra Vincenzo Milillo, che, come riferisce tuttocalciopuglia.com, si è così espresso sul mercato: “Sono contento del mercato di riparazione. I nostri acquisti sono stati mirati e abbiamo alzato la qualità della squadra. Abbiamo preso giovani che conoscono la categoria, scommettere sui giovani delle primavere è sempre un rischio. Stiamo facendo un discorso in prospettiva con giovani validi e con le giuste motivazioni. Per il momento il mercato è chiuso, anche se siamo sempre attenti sul mercato degli svincolati: in queste occasioni bisogna cercare il profilo giusto per il gioco del Bisceglie. A proposito di Partipilo va detto che quando il giocatore non è più motivato non si può obbligarlo controvoglia. Abbiamo dato al ragazzo una possibilità di ritrovare la motivazione”. (agg. di Umberto Tessier)

STREAMING VIDEO E TV, DOVE VEDERE LA PARTITA

Non sarà prevista diretta tv dell’incontro Sicula Leonzio Bisceglie sui canali in chiaro o a pagamento, ma solo la diretta streaming video via internet del match fruibile da tutti gli abbonati, o da coloro che acquisteranno l’evento singolo, al sito elevensports.it.

I BOMBER

Sicula Leonzio e Bisceglie sono divise da quattro punti in graduatoria con i padroni di casa che potrebbero accorciare le distanze. La compagine guidata da mister Aimo Diana ha in Mauro Bollino il miglior elemento della squadra. L’ala destra ha siglato cinque reti e tre assist per i compagni esaltando i numeri di una stagione personale ricca di soddisfazioni. Nel Bisceglie il croato Ivan Jovanovic, cinque le reti siglare, è il capocannoniere della squadra. L’attaccante è sbarcato in Italia questa stagione riuscendo a dimostrare di essere un elemento estremamente affidabile. Sfida quindi italo-croata sul rettangolo verde capace di poter infiammare i rispettivi tifosi. (agg. Umberto Tessier)

LE STATISTICHE

Sicula Leonzio Bisceglie si disputerà fra qualche ora, nel frattempo vediamo le statistiche stagionali delle due formazioni che giocheranno un match davvero importante nella 24^ giornata di questo girone C. I padroni di casa della Sicula Leonzio hanno vinto soltanto cinque volte in questo campionato, bisogna fare qualcosina di più per poter migliorare le cose e tenere lontana la zona playout. Serve fare un po’ di più anche per quanto riguarda i gol fatti: quello dei siciliani è uno dei peggior attacchi del girone con appena 19 gol fatti. I gol subiti non sono molti, per la precisione 24, ma bisogna migliorare in zona gol per risalire in classifica. Il Bisceglie risponde sostanzialmente con lo stesso numero di gol fatti e subiti, cioè 19 allattivo e 25 al passivo, ma c’è qualche punto in più in classifica per via delle sette vittorie ottenute dai pugliesi contro le cinque della Sicula; il bilancio del Bisceglie si completa poi con sei pareggi e otto sconfitte. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

I TESTA A TESTA

La Sicula Leonzio proverà a superare il Bisceglie per allontanarsi dalla zona calda della graduatoria: facciamo un confronto testa a testa dello stato di forma. I padroni di casa, nelle ultime cinque uscite, hanno pareggiato e vinto due volte trovando la sconfitta a Matera, situazione molto simile agli ospiti che non riescono a trovare una continuità di prestazione. Sono due i precedenti tra le squadre terminati entrambi con il risultato di uno ad uno. Vedremo in questo match se il risultato finale sarà diverso rispetto alle ultime due uscite con il Bisceglie che proverà a rientrare in zona play-off. (agg. Umberto Tessier)

ORARIO E PRESENTAZIONE DEL MATCH

Sicula Leonzio-Bisceglie, diretta dal signor Colombo di Como, domenica 4 febbraio 2017 alle ore 16.30, sarà una delle partite del programma della ventiquattresima giornata del campionato di Serie C nel girone C. Sfida tra due outsider quella che andrà in scena sul campo dei siciliani, che a quota ventitré punti si trovano al confine della zona play out, con un solo punto di vantaggio sulla coppia delle quartultime nel girone C di Serie C, composta da Fondi ed Andria. Decisamente meglio ha saputo fare l’altra matricola Bisceglie con ventisette punti, ma va considerato anche come i nerazzurri pugliesi abbiano fatto registrare un calo di rendimento rispetto ad un eccellente girone d’andata.

Nelle ultime partite disputate in campionato la Sicula Leonzio ha fatto registrare acuti importanti, battendo in casa in un sentito derby siciliano una formazione d’alta classifica come il Trapani, per poi ottenere anche un punto prezioso sul campo del Monopoli ed iniziando così nel migliore dei modi il 2018, dopo una chiusura del vecchio anno non altrettanto convincente. Il Bisceglie invece dopo la vittoria prenatalizia contro la Paganese ha pareggiato prima di Capodanno sul campo della Virtus Francavilla, e dopo aver osservato il turno di riposo alla prima giornata dopo la sosta invernale, è caduto al termine di una combattuta partita sul campo del Catanzaro, che ha preso il via verso la zona play off al posto dei pugliesi.

LE PROBABILI FORMAZIONI SICULA LEONZIO BISCEGLIE

Queste le probabili formazioni dell’incontro: la Sicula Leonzio scenderà in campo con Narciso in porta, Pollace sull’out difensivo di destra e Squillace sull’out difensivo di sinistra, mentre completeranno la linea a quattro della retroguardia Aquilanti e Gianola come centrali. Sulla mediana, Esposito, Marano e Davì saranno schierati dal primo minuto, mentre il tridente offensivo della formazione siciliana sarà composto da Bollino, Foggia e Russo. La risposta del Bisceglie sarà affidata a Crispino a difesa della porta, mentre nella linea difensiva a quattro Delvino a destra e il croato Jurkic a sinistra saranno gli esterni laterali, mentre il bosniaco Markic e Petta saranno impiegati come difensori centrali. L’altro croato Vrdoljak e Risolo saranno i playmaker arretrati di centrocampo della formazione pugliese, con Migliavacca, Partipilo ed il brasiliano Dentello Azzi schierati come incursori offensivi di supporto al centravanti croato Jovanovic.

LA CHIAVE TATTICA E I PRECEDENTI

Il confronto tattico vedrà opposti il 4-3-3 della Sicula Leonzio con il 4-2-3-1 del Bisceglie. Le due formazioni si sono affrontate nelle ultime due stagioni sempre sul campo dei pugliesi. Nei play off di Serie D della scorsa stagione, e nella gara d’andata di questo campionato, ed in entrambi i casi la partita è terminata in parità con il punteggio di uno a uno. All’andata è stato il Bisceglie a portarsi in vantaggio con Delic per poi essere raggiunto da una rete di Tavares.

QUOTE E SCOMMESSE

Le quote dei bookmaker favoriscono lievemente la formazione siciliana per il fattore campo, con vittoria interna della Sicula Leonzio quotata 2.20 da Bwin, mentre Unibet moltiplica per 3.00 quanto investito sull’eventuale pareggio e Betclic propone a 3.10 la quota per l’affermazione esterna pugliese. Per Bet365, over 2.5 quotato 2.60, mentre l’under 2.5 viene proposto dalla stessa agenzia ad una quota di 1.47.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori