CIRO, IL FIGLIO DI MESSI/ Perchè si chiama cosi?

Ciro, il figlio di Messi: perché si chiama così? Si scatenano i commenti dei fan sui social network, ma il motivo non è legato al nostro paese si tratta del nome di un cantante argentino.

07.02.2018 - Matteo Fantozzi
Messi_Barcellona_maglia_capitano_lapresse_2017
Arrestato fratello Messi - La Presse

L’annuncio del nome Ciro per il terzo figlio di Lionel Messi ha scatenato il popolo del web che si è divertito a fare le più assurde ipotesi. Alcuni hanno sottolineato come magari Messi fosse stato un appassionato della Juventus di Marcello Lippi e per questo abbia puntato a omaggiare Ciro Ferrara. Altri invece ci hanno visto un legame fortissimo con la città di Napoli e un messaggio indiretto che rappresentava la volontà di vestire la maglia azzurra in un futuro, magari per ripercorrere i passi del calciatore argentino più forte di sempre e cioè Diego Armando Maradona. Niente di tutto questo, ma sicuramente andando a cercare l’hashtag #CiroMessi su Twitter è simpatico andare a leggere quello che il pubblico sottolinea e che porta a far riflettere, cercando di trovare un’ipotesi che poi è stata svelata e non aveva niente a che fare con il nostro paese. Ciro chi è allora? Un cantante argentino amato da Lionel Messi e da sua moglie.

PERCH IL TERZO FIGLIO DI MESSI SI CHIAMA CIRO?

Lionel Messi sta aspettando insieme alla moglie Antonella Roccuzzo il terzo figlio. Questi si chiamerà Ciro e subito tutti hanno pensato a un legame con il nostro paese e magari un omaggio a qualche calciatore del passato o addirittura del presente. La scelta è stata svelata però molto rapidamente, infatti si tratta sì di una citazione ma non c’entra nulla con il nostro paese. Il cantante preferito di Messi e signora si chiama proprio Ciro e per questo è stato assegnato al futuro nascituro un nome italiano. Una scelta che aveva fatto pensare a Ciro Di Marzio protagonista della serie televisiva Gomorra che ha fatto scalpore in tutto il mondo. Se qualcuno aveva pensato a Ciro Immobile della Lazio, altri invece avevano pensato a un omaggi a Dries Mertens che è stato soprannominato dai tifosi del Napoli proprio Ciro. Niente di tutto questo, ma una scelta musicale che ha portato il calciatore più forte del mondo a prendere questa decisione.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori