Dybala via dalla Juventus a giugno?/ Laffitto della casa non è stato rinnovato, e spunta Raiola

- Davide Giancristofaro Alberti

Dybala via dalla Juventus a giugno? Laffitto della casa non è stato rinnovato, La Joya verso laddio. Lattaccante della nazionale argentina pronto a svestire il bianconero

Dybala_Juventus_Barcellona_lapresse_2017
Paulo Dybala, attaccante Juventus - LaPresse

Le operazioni più importanti del calciomercato estivo, come ben si sa, nascono mesi prima, quasi tutte in primavera. Siamo ancora in inverno, ma la nuova stagione inizierà fra circa un mese e mezzo, e di conseguenza, le grandi società iniziano a gettare le basi appunto per le trattative importanti. Fra coloro che potrebbero cambiare casacca nel mese di luglio, attenzione a Paulo Dybala, tentato da alcune offerte in particolare di Barcellona e Paris Saint Germain. A spingere per il trasferimento vi sarebbe il fratello/agente della Joya, che ha già avuto diversi pranzi con alcuni esponenti delle due società di cui sopra. Obiettivo della Juventus, provare a convincere il proprio numero 10 a cambiare procuratore, finendo nella scuderia di Mino Raiola: «Alla Juve farebbe piacere se Raiola gestisse Dybala le parole del giornalista di Rai Sport, Ciro Venerato – Questo mi sembra fuori dubbio visti i rapporti con Beppe Marotta, ma al momento il calciatore continua ad essere gestito dal fratello Mariano che non lega con la Juve. Con Raiola, comunque andrà, la Juventus potrebbe fare un ottimo affare, leggasi la precedente esperienza con Pogba, pagato un centinaio di milioni di euro dallo United.

AFFITTO NON RINNOVATO

Il nome di Paulo Dybala, attaccante della Juventus, torna al centro delle vicende di calciomercato. A riattualizzarlo è il noto settimanale di gossip Chi, diretto da Alfonso Signorini, che ha di fatto lanciato lo scoop di mercato. Secondo quanto scoperto dai colleghi della carta stampata, il numero dieci dei campioni dItalia in carica, non avrebbe prolungato il contratto di affitto della lussuosa abitazione di Torino in cui lo stesso risiede. Dietro tale gesto non vi sarebbe la volontà dellex Palermo di trasferirsi in una nuova abitazione, bensì di lasciare la Vecchia Signora e la Serie A in occasione del calciomercato della prossima estate. Sempre secondo Chi, largentino avrebbe già deciso la sua prossima meta, ovvero, il Barcellona, dove ritroverebbe il suo idolo e compagno di nazionale, Lionel Messi.

BARCELLONA O PSG NEL FUTURO

Tutto può essere in ottica estiva, anche perché Dybala era partito fortissimo in questa stagione, con dieci gol realizzati in una manciata di match, per poi perdersi per strada. Una serie di prestazioni negative hanno quindi indotto Allegri ad escluderlo dai titolari, e poi, un paio di lunghi infortuni, fra cui quello che lo stesso sudamericano sta vivendo in questo periodo. Peccato però che la Juventus non abbia risentito più di tanto dellassenza del suo numero 10, e di conseguenza una sua cessione in estate non è così utopica. Fra le squadre maggiormente interessante al calciatore vi è anche il Paris Saint Germain, con cui vi sarebbero già stati dei contatti, in particolare con il procuratore/fratello di Dybala. Difficile però prevedere una collocazione del bianconero nellundici titolare del PSG, a meno che fra pochi mesi non faccia le valigie Cavani, magari proprio per trasferirsi a Torino



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori