DIRETTA/ Bari-Pro Vercelli (risultato finale 2-2) streaming video e tv: pari rocambolesco al San Nicola

- Claudio Franceschini

Diretta Bari Pro Vercelli, info streaming video e tv: probabili formazioni, quote, orario e risultato live. Al San Nicola la squadra pugliese torna a giocare dopo due settimane di stop

sanicola_bari_lapresse_2017
Video Bari Catanzaro (Foto LaPresse)

DIRETTA BARI-PRO VERCELLI (RISULTATO FINALE 2-2): PARI ROCAMBOLESCO AL SAN NICOLA

Finisce in parità la sfida al San Nicola tra Bari e Pro Vercelli che impattano 2-2. Si stavano per rivelare decisivi i cambi di Grosso, sono stati proprio Floro Flores e Brienza a confezionare il gol del momentaneo sorpasso: assist del primo per il secondo che batte Pigliacelli e gonfia la rete facendo esplodere il San Nicola che si lascia andare a un’esultanza liberatoria dopo che i padroni di casa erano andati sotto alla fine del primo tempo. I biancocrociati non si danno assolutamente per vinti, all’89’ Altobelli per poco non beffa i galletti grazie a un rimpallo sfortunato, Micai non si fa ingannare e agguanta la sfera. Tuttavia a gelare il Bari nel recupero ci pensa Morra che in mischia trova il gol del definitivo 2-2. (agg. di Stefano Belli)

I GALLETTI PAREGGIANO IN MISCHIA

Quando manca un quarto d’ora al novantesimo è di nuovo parità al San Nicola con Bari e Pro Vercelli sul punteggio di 1-1. I galletti continuano ad attaccare esponendosi al contropiede degli avversari, come al 59′ quando Kanoute con un cross serve alla perfezione Morra che tutto solo a pochi metri da Micai riesce incredibilmente a fallire il pallone del raddoppio scaraventandolo sopra la traversa e graziando i padroni di casa che possono tirare un enorme sospiro di sollievo per lo scampato pericolo. Sette minuti più tardi l’undici di Grosso ristabiliscono l’equilibrio sugli sviluppi di un calcio piazzato: Pigliacelli sporca il tocco di Galano, il pallone arriva a Kozak che lo deposita in rete, gli ospiti protestano furiosamente con l’arbitro Balice per l’ultima deviazione di Tello che era in fuorigioco, il gol viene comunque convalidato. (agg. di Stefano Belli)

GALLETTI A CACCIA DEL PARI

Al San Nicola è ricominciato dopo l’intervallo il match valevole per la 30^ giornata di Serie B 2017-18 tra Bari e Pro Vercelli, al decimo minuto del secondo tempo il parziale vede la formazione di Grassadonia che conduce sempre per 1 a 0. Il gioco riprende con i galletti che si riversano subito in avanti nel tentativo di pareggiare i conti, tuttavia gli sforzi degli uomini di Grosso sin qui si stanno rivelando vani con i biancocrociati che non stanno avendo grossi problemi a difendere il vantaggio. L’allenatore del Bari corre ai ripari inserendo Cissé al posto di Anderson, forze fresche in campo per i padroni di casa che hanno assolutamente bisogno di velocizzare la manovra e mettere alle corde la Pro Vercelli. (agg. di Stefano Belli)

GHIGLIONE GELA IL SAN NICOLA

Bari e Pro Vercelli vanno al riposo sul punteggio di 1 a 0 in favore della formazione allenata da Gianluca Grassadonia, in questo primo tempo i galletti pur facendo la partita non solo non sono riusciti a sbloccare la contesa ma hanno anche incassato il gol di Ghiglione che al 40′ entra in area saltando D’Elia come fosse un birillo e indovina l’angolo trafiggendo Micai che non può far assolutamente nulla. Un risultato decisamente a sorpresa visto come si stava sviluppando il match con gli uomini di Grassadonia che avevano completamente lasciato l’iniziativa agli avversari, tuttavia i padroni di casa hanno prodotto ben pochi pericoli dalle parti di Pigliacelli con il tridente d’attacco Anderson-Kozak-Galano neutralizzato dalla retroguardia dei biancocrociati. Se non altro si preannuncia una ripresa ancora più interessante con il Bari che dovrà attaccare a pieno organico per rimettersi in carreggiata. (agg. di Stefano Belli)

I GALLETTI ATTACCANO MA NON FINALIZZANO

Alla mezz’ora del primo tempo Bari e Pro Vercelli restano sullo 0-0. Gara finora equilibrata al San Nicola con le due compagini che si stanno annullando a vicenda, al 14′ il primo sussulto del match con il diagonale di Berra che termina di pochissimo a lato, sospiro di sollievo per Micai e per i padroni di casa. Col passare dei minuti i galletti alzano il baricentro e guadagnano qualche metro di campo, al 16′ Basha cerca la porta con un destro al volo che termina però ad anni luce di distanza dalla porta di Pigliacelli. Poco dopo Gozzi anticipa Kozak intercettando il traversone di Sabelli destinato all’attaccante ceco, il numero 13 biancocrociato rischia l’autogol nel tentativo di mettere il pallone in corner. L’undici di Grosso avrebbe però bisogno di velocizzare le giocate, gli ospiti restano intrappolati nella loro metà campo ma si difendono senza troppi affanni. (agg. di Stefano Belli)

FASE DI STUDIO AL SAN NICOLA

Al San Nicola l’arbitro Balice ha dato il via alla sfida valevole per la 30^ giornata di Serie B 2017-18 tra Bari e Pro Vercelli, quando sono trascorsi circa dieci minuti dal fischio d’inizio il punteggio rimane fermo sullo 0-0. Gli ospiti non hanno alcuna intenzione di farsi intimorire dai padroni di casa, come dimostra lo scontro tra Kanoute e Gyomber con il numero 32 di Grosso che sbatte sui tabelloni pubblicitari senza conseguenze fisiche. Col passare dei minuti i galletti avanzano per vie centrali, la retroguardia biancocrociata non si fa sorprendere rendendo innocui Kozak e Henderson che non riescono a calciare in porta. Lo stesso si dica per Kanoute fermato da Tello sulla corsia di sinistra. (agg. di Stefano Belli)

LE FORMAZIONI UFFICIALI

Bari-Pro Vercelli quali statistiche può offrirci? Andiamo a scoprirlo nellattesa dellormai imminente fischio dinizio della partita: i pugliesi, nell’ultimo periodo, hanno perso contatto dalle primissime posizioni della classifica ma in casa rimangono una delle formazioni migliori del campionato, con nove vittorie, un pareggio e tre sconfitte (19 gol fatti, 12 quelli incassati). I piemontesi della Pro Vercelli partono come sfavoriti nella trasferta del San Nicola, anche alla luce delle sole tre vittorie conquistate lontano dal proprio pubblico (quattro pareggi e sette sconfitte), per un totale di 24 gol subiti e 17 realizzati. Adesso però non è più tempo di parole e numeri: leggiamo le formazioni ufficiali di Bari Pro Vercelli, poi la parola potrà passare al campo! BARI: Micai; Sabelli, Marrone, Gyomber, D’Elia; Henderson, Basha, Tello; Anderson, Kozak, Galano. Allenatore: Grosso. PRO VERCELLI: Pigliacelli; Berra, Bergamelli, Gozzi; Ghiglione, Germano, Vives, Castiglia, Mammarella, Morra, Kanoute. Allenatore: Grassadonia.

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME VEDERE LA PARTITA

Bari Pro Vercelli sarà trasmessa in diretta tv soltanto sui canali della televisione satellitare: per tutti gli abbonati lappuntamento è su Sky Calcio 2, e chi non avesse sottoscritto il pacchetto Calcio potrà eventualmente acquistare il singolo evento sullo stesso canale, utilizzando il codice dacquisto che è 413602. Ovviamente ci sarà anche la possibilità di seguire questa partita in diretta streaming video, come al solito attivando senza costi aggiuntivi lapplicazione Sky Go su dispositivi mobili come PC, tablet e smarpthone. Ogni abbonato potrà collegare fino ad un massimo di due dispositivi al suo account.

TESTA A TESTA

Il Bari attende al San Nicola la terzultima in graduatoria e proverà a consolidare la zona play off dando seguito alle tre vittorie consecutive. La Pro Vercelli ha invece una striscia aperta di cinque risultati utili consecutivi che le hanno ridato speranza per la salvezza. Negli ultimi cinque precedenti assoluti tra le due compagini il Bari ha vinto tre volte contro l’unica vittoria della Pro Vercelli ed il pareggio dell’andata. Nel 2016 Maniero e Brienza decisero un match a senso unico per i pugliesi. Il Bari viene da quattro vittorie consecutive in casa contro la Pro Vercelli negli ultimi precedenti. Compagine di casa quindi favorita in una partita comunque non scontata. Entrambe le squadre vivono un ottimo momento di forma. (agg. Umberto Tessier)

I PROTAGONISTI

Il Bari, quinto in classifica, attende la visita della terzultima in graduatoria, la Pro Vercelli. Nella compagine pugliese sono tanti i calciatori che possono colpire una difesa non certo impenetrabile. Uno su tutti Cristian Galano, attaccante capace di siglare tredici reti in stagione condite da due assist. Riccardo Improta e Karamoko Cissè sono gli altri due calciatori che possono far male e trovare la gioia personale. La Pro Vercelli ha invece trovato in Luca Castiglia il bomber capace di far sperare in una salvezza difficile ma non impossibile. Claudio Morra e Giuseppe Vives, hanno dimostrato di poter dire sempre la loro grazie alla gioventù, Morra classe 95′, e l’esperienza, Vives classe 80′. Pronostico a favore dei padroni di casa vista la diversa qualità della rosa. (agg. Umberto Tessier)

L’ARBITRO

Bari Pro Vercelli sarà diretta allo stadio San Nicola, come abbiamo detto, dallarbitro Antonello Balice, trentatreenne direttore di gara di Termoli con Pagliardini e Tardino come assistenti di linea e con Marinelli che esplica le funzioni di quarto uomo. Balice arriva con questa gara alla tredicesima direzione in stagione e nelle precedenti ha estratto il cartellino giallo in 52 occasioni, senza espellere dal campo nessun giocatore e assegnando due calci di rigore. Larbitro di Termoli in stagione ha incrociato la Pro Vercelli, pareggio per 1 1 in casa del Venezia nel corso della diciottesima giornata, mentre si tratta della gara di esordio con la formazione pugliese.

ORARIO E PRESENTAZIONE PARTITA

Bari Pro Vercelli, partita che sarà diretta dallarbitro Balice, si gioca alle ore 15:00 di sabato 10 marzo ed è valida per la trentesima giornata del campionato di Serie B 2017-2018. E difficile in questo momento stare dietro a tutto il calendario del campionato cadetto: il Bari per esempio ha ancora due partite da recuperare, quella saltata per neve contro lo Spezia e quella che, in programma domenica scorsa contro lAvellino, è stata rinviata per la tragica e improvvisa morte di Davide Astori. Un Bari che dunque riprende la marcia a due settimane dallultimo impegno, e che continua a puntare la promozione diretta in Serie A o comunque un posto nei playoff; la Pro Vercelli invece arriva in fiducia dopo il pareggio di Cesena, ma ha bisogno di fare più punti per provare se non altro a guadagnare il posto nello spareggio salvezza. Dunque sarà una partita delicata per entrambe le squadre, con i pugliesi che chiaramente partono favoriti.

IL CONTESTO

Il Bari non gioca dal 24 febbraio, e arriva da tre vittorie consecutive: per la squadra di Fabio Grosso il primo punto allordine del giorno sarà quello di ritrovare immediatamente il ritmo, perchè non è mai semplice interrompere una striscia di vittorie in maniera forzata. Il momento però è positivo, e va cavalcato: la classifica dice che al momento questo Bari può davvero correre per un posto in Serie A senza passare dai playoff, chiaramente dipenderà anche dai risultati delle avversarie ma innanzitutto i pugliesi devono pensare a loro stessi, e provare a vincere quante più partite possibile. La Pro Vercelli potrebbe avere il problema inverso rispetto al Bari, ne senso che martedì ha recuperato la gara contro il Cesena lo scorso martedì e dunque arriva con molti meno giorni di sosta. Anche ai piemontesi manca un impegno, quello interno contro il Perugia; nel frattempo la squadra di Gianluca Grassadonia, capace di rimontare il Cesena nel secondo tempo – da 0-2 a 2-2 – ha prolungato a sei la striscia utile. Peccato che le ultime quattro sfide siano state pareggiate: ovvero la classifica non si è mossa tantissimo e infatti la Pro Vercelli è ancora terzultima e attualmente condannata alla retrocessione diretta. La strada però sembra essere quella giusta: staremo a vedere.

PROBABILI FORMAZIONI BARI PRO VERCELLI

Il Bari dovrebbe confermare la stessa formazione che ha giocato lultima partita, vale a dire nel 2-1 di Terni: dunque Kozak ancora come prima punta con il supporto di Dyavan Anderson e Galano dalle corsie laterali, mentre a centrocampo Basha sarà il perno adibito allimpostazione della manovra potendo contare sulla versatilità di Andrés Tello e sulla concretezza di Henderson, in gol due settimane fa per la sua prima rete con la maglia pugliese. Difesa con Marrone e Gyomber nel settore centrale a protezione di Micai; a destra agirà Sabelli, dallaltra parte avremo DElia. La Pro Vercelli potrebbe operare un po di turnover rispetto a martedì: Morra dovrebbe tornare in campo al fianco di Reginaldo in attacco, a centrocampo invece possibile inserimento di Bifulco, Mammarella confermato dallaltra parte mentre Vives sarà il playmaker di riferimento spalleggiato da Ivan (o Altobelli) e Castiglia (o Germano, senza dimenticarsi di Paghera). Difesa a tre con Konaté e Gozzi ad affiancare Bergamelli; in porta come sempre ci sarà Pigliacelli, cresciuto nella Roma.

QUOTE E PRONOSTICO

Bari nettamente favorito per questa partita di Serie B, anche considerando i pronostici ufficiali lanciati dalle varie agenzie di scommesse: per esempio la Snai ha assegnato alla vittoria dei padroni di casa (segno 1) una quota di 1,73 mentre per laffermazione esterna della Pro Vecelli, identificata dal segno 2, il valore è 5,25 e dunque con una certa distanza rispetto alle possibilità del Bari. Per il pareggio dovrete come sempre giocare il segno X, e se al San Nicola non fosse nessuna delle due squadre a vincere il vostro guadagno sulla partita sarebbe di 3,45 volte la cifra che avrete deciso di mettere sul piatto.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori