DIRETTA / Italia Olanda Under 17 (risultato finale 0-2): gol di Thomas e Redan

- Claudio Franceschini

Diretta Italia Olanda Under 17: info streaming video e tv, probabili formazioni, orario e risultato live. Gli Azzurrini cercano il pass per la fase finale degli Europei contro gli Orange

Pallone calciomercato news
Calciomercato news, 15 giugno (Foto LaPresse)

DIRETTA ITALIA OLANDA UNDER 17 (RISULTATO FINALE 0-2)

Italia Olanda Under 17 0-2: il risultato finale della partita consegna agli olandesi con una giornata danticipo la qualificazione dalla Fase Elite alla fase finale degli Europei Under 17, mentre per gli azzurrini del c.t. Nunziata tutto è rimandato allultima partita di questo torneo quadrangolare che si disputa proprio in Olanda. Dopo il gol segnato da Thomas al 37 del primo tempo, il risultato è comunque rimasto in bilico fino al gol del raddoppio olandese firmato da Redan al minuto 80, cioè alla fine dei tempi regolamentari nella categoria Under 17. Con il solo recupero a disposizione, il margine è diventato incolmabile a quel punto per gli azzurrini. Partita abbastanza vivace, tanto che larbitro ha dovuto ammonire nel corso della partita ben sei giocatori, tre per parte. Per lItalia, come detto, diventa decisiva a questo punto la terza partita, che sarà martedì contro lIslanda. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

DIRETTA ITALIA OLANDA UNDER 17 (RISULTATO LIVE 0-1)

Italia Olanda Under 17 0-1: il primo tempo si conclude con gli azzurrini in svantaggio di un gol contro i pari età olandesi, padroni di casa in questa girone della Fase Elite degli Europei Under 17. Il risultato è cambiato al 37 minuto, cioè a pochissimo dallintervallo – ricordiamo che gli Under 17 giocano 40 minuti per tempo: assist di Redan e gol di Thomas, per una vittoria che qualificherebbe lOlanda alla fase finale, lasciando comunque intatte le possibilità degli azzurrini grazie alla vittoria nella prima giornata. Naturalmente però nulla è compromesso per i ragazzi del c.t. Carmine Nunziata, anche se va detto che lOlanda finora ha attaccato di più e di conseguenza ha meritato il vantaggio. Da segnalare anche due ammonizioni, entrambe ai danni dellItalia: cartellino giallo per Gozzi Iweru al 31 e per Barazzetta al 33. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

DIRETTA ITALIA OLANDA UNDER 17 (RISULTATO LIVE 0-0)

Italia Olanda Under 17 comincia: come abbiamo già detto, questa partita è importante per la qualificazione alla fase finale degli Europei. La nostra tradizione in questo torneo è tutto sommato favorevole: lItalia ha vinto questo trofeo nel 1982 – prima edizione – e ancora nel 1987, battendo in finale prima la Germania Ovest e poi lUnione Sovietica (è il segno dei tempi che cambiano il fatto che nessuna di quelle nazioni oggi esista più). Abbiamo anche giocato finali nel 1986 e nel 1993 (perdendo da Spagna e Turchia), ci siamo tornati nel 1998 (sconfitti dallIrlanda) e per lultima volta nel 2013, venendo battuti ai rigori dalla Russia. In quella nazionale cerano Vittorio Parigini e Alberto Cerri, Davide Di Molfetta ed Elio Capradossi, Federico Dimarco e Andrea Palazzi che sta facendo piuttosto bene a Pescara – ma ora che Zdenek Zeman è stato esonerato bisognerà vedere se avrà ancora lo stesso spazio. Noi invece dobbiamo vedere in che modo lItalia di Carmine Nunziata affronterà la partita contro lOlanda: vincere significherebbe di fatto staccare il pass per la fase finale, un pareggio lascerebbe tutto aperto ma sarebbe comunque positivo. Mettiamoci comodi allora, e diamo finalmente la parola al campo: Italia Olanda Under 17 comincia! (agg. di Claudio Franceschini)

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME VEDERE LA PARTITA

Italia Olanda Under 17 non sarà trasmessa in diretta tv, e per questa partita della Fase Elite non avrete a disposizione nemmeno una diretta streaming video; chi volesse rimanere informato sugli Azzurrini e sui loro impegni può consultare il sito ufficiale della Uefa – www.uefa.com – che dedica una sezione al torneo, mentre per le ultime notizie sul gruppo guidato da Carmine Nunziata potrete seguire laccount Twitter ufficiale della federazione italiana, allindirizzo @Vivo_Azzurro.

FOCUS SUL C.T.

Italia Olanda Under 17 ci dà la possibilità di approfondire la figura di Carmine Nunziata, il Commissario Tecnico della nostra giovane nazionale. Ricopre questo incarico dallanno scorso, ma in precedenza era già stato assistente tecnico dellUnder 21 (sotto la gestione di Devis Mangia, finalista agli Europei 2013) diventando il vice di Gigi Di Biagio nella stessa rappresentativa. Come allenatore ha legato il suo nome soprattutto alla Sardegna: tra il 2003 e il 2006 ha guidato lArzachena, subito dopo una stagione ad Alghero per poi tornare nel 2008 ai biancoverdi. Nel 2010 Filippo Galli lo ha voluto come allenatore della Berretti del Milan: curioso il fatto che Nunziata si arrivato, 25 anni, alla grande rivale di quellInter che lo aveva fatto crescere, dandogli la possibilità di esordire (solo in Coppa Italia). Fu Mario Corso – che aveva preso il posto di Ilario Castagner – a farlo giocare le due partite dei quarti contro la Roma; tuttavia Nunziata non è mai riuscito a imporsi in grandi squadre. Nel Foggia ha giocato prima dellavvento di Zdenek Zeman; a Torino ha trovato una squadra già in calo, a Brescia se nè andato appena prima che Carlo Mazzone costruisse insieme a Roberto Baggio, Dario Hubner e Andrea Pirlo (ma cera anche quel Filippo Galli già citato) la squadra che sarebbe arrivata settima in Serie A. Alla fine il nome di Nunziata si lega al Padova: sei stagioni da biancoscudato e la storica promozione in Serie A nel 1994. (agg. di Claudio Franceschini)

ORARIO E PRESENTAZIONE PARTITA

Italia Olanda Under 17, che sarà diretta dallaustriaco Julian Weinberger, si gioca alle ore 17:00 di sabato 10 marzo: siamo sempre allo Sportpark Zuideinderpark di Schijndel, per la seconda giornata del girone 5 nella Fase Elite degli Europei 2018. Si tratta dellultimo livello delle qualificazioni: dopo aver esordito con un 2-0 alla Turchia, gli azzurrini affrontano la partita più difficile sulla carta, vale a dire quella contro i padroni di casa che a loro volta sono riusciti a vincere la loro prima gara, battendo 2-1 lIslanda. La formula prevede che solo le prime due squadre di ogni gruppo passino il turno, ma attenzione: la peggiore seconda degli otto gironi resterà fuori, facendo così spazio allInghilterra che in quanto Paese ospitante è già sicura del posto. Questo significa che lItalia di Carmine Nunziata avrà bisogno di mettere alle sue spalle, qualora arrivi seconda, almeno unavversaria.

IL CONTESTO

Italia e Olanda si presentano alla seconda partita del girone con una vittoria: per il momento gli Azzurrini hanno il vantaggio della differenza reti, perchè contro la Turchia hanno deciso Lorenzo Colombo e Samuele Ricci mentre lOlanda ha sì avuto ragione dellIslanda grazie ad una doppietta di Daishawn Redan nel primo tempo, ma nella ripresa i padroni di casa hanno incassato la rete su rigore di Andri Lucas Gudjohnsen – il figlio di Eidur – e dunque si trova alle spalle della nostra nazionale. Il che significa che un pareggio per il momento sarebbe meglio per noi, ma non definitivo: il prossimo martedì lOlanda giocherà contro la Turchia mentre lItalia chiuderà contro la nazionale scandinava. Dunque, bisogna provare a vincere: facendolo lItalia blinderebbe qualificazione e forse anche primo posto nel girone, in caso contrario ogni esito sarebbe rimandato allultimo turno e in quel caso bisognerà anche guardare i risultati in arrivo dagli altri gironi.

PROBABILI FORMAZIONI ITALIA OLANDA UNDER 17

Carmine Nunziata dovrebbe disporre ancora la squadra con il 4-3-3: in porta Alessandro Russo, protetto da una difesa nella quale Gozzi Iweru e Armini sono i centrali mentre Barazzetta e Brogni si muovono sulle corsie laterali. A centrocampo la regia di Leone, con Freddi Greco e Samuele Ricci (autore del secondo gol contro la Turchia) a giostrare come mezzali. Alessio Riccardi è il capitano: parte largo a destra con Vergani prima punta, Lorenzo Colombo contende una maglia a Fagioli dopo aver sbloccato la partita di mercoledì. Ovviamente è 4-3-3 anche per lOlanda di Kees Van Wonderen, perchè gli Orange vengono impostati così fin da subito: Koorevaar in porta, Timber e Hendriks sugli esterni con Van Gelderen e Mamengi che proteggono la difesa. In mediana sono Burger e Franken a occuparsi degli inserimenti senza palla, mentre Llansana – potrebbe comunque lasciare il posto a Timber – sarà il playmaker. Tridente dinamico e pericoloso: abbiamo già detto di capitan Dayshawn Redan – gioca nel Chelsea – con lui agiranno sugli esterni Summerville e Ihattaren.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori