Probabili formazioni / Genoa Milan: mosse dalla panchina. Diretta tv, ultime notizie live (Serie A)

- Michela Colombo

Probabili formazioni Genoa Milan: diretta tv, orario e le ultime notizie per il match al Marassi. Diversi gli assenti per Ballardini: soliti titolari per Gattuso?.

perin_genoa_lapresse_2017
Pronostici Serie A (LaPresse)

Analizzate settore per settore le probabili formazioni della partita di Serie A tra Genoa e Milan, attesa domani al Marassi, tocca ora vedere chi saranno coloro che il match se lo guarderanno solo da seduti. Partendo dai padroni di casa vediamo che Ballardini domani potrebbe lasciare fermi in panchina parecchi nomi: Rossettini, Pereira, Migliore e El Yamiq per la difesa. A loro si uniranno anche Oemonga, Madeiros, Lazovic e Cofie oltre che Rigoni e Lapadula. Panchina appena più corta per il Milan di Gattuso, che pure però potrebbe vedere Conti sulla via del recupero. Per i rossoneri si fermeranno ai box Musacchio, Zapata, Gomes, Montolivo, Mauri e Locatelli: oltre a loro vedremo anche Kalinic, Borini e Andrè Silva, al netto dei ballottaggi in attacco. (agg Michela Colombo)

IN ATTACCO

Contro il Genoa il nome di punta nella probabile formazione del Milan potrebbe essere quello dellex viola Kalinic. Il croato finora non ha entusiasmato secondo le aspettative, ma la sfida la Marassi potrebbe essere un buon momento per lui per ritornare al gol. Va però ricordato che Kalinic si gioca il posto con Cutrone e Andrè Silva, e appare difficile ora fare una previsione delle scelte di Gattuso, anche se il comasco è l’uomo più in forma ora. Assieme al lui non mancheranno nel tridente rossonero il solito Suso, con Calhanoglu, al momento favorito rispetto a Borini per laltro vertice. Qualche ballottaggio aperto anche per le due punte dattacco del Genoa: a momento i primi due nomi in lizza sono quelli di Galabinov e Pandev. Da non sottovalutare però linserimento del grande ex Lapadula, anche se al momento pare non rientrare nelle priorità del tecnico dei grifoni. (agg Michela Colombo)

I DUE REPARTI DI MEZZO

Come in difesa, anche al centrocampo non sono attese novità dai rossoneri per le probabili formazioni di Genoa-Milan. Anche al Marassi, e specialmente in un campo ostico come è quello ligure, Gattuso non potrà fare meno del solido terzetto con Biglia, Kessie e Bonaventura. Unico ballottaggio ammesso quello in cabina di regia tra lex Lazio e un tra Montolivo e Locatelli, con lex capitano favorito per rientrare magari nella ripresa, al bisogno. Sarà invece molto più movimentato il reparto a 5 del Genoa, domani padrone di casa. Rispetto ai titolari del match contro il Bologna, Ballardini confermerà il duo Bertolacci-Hiljiemark, come pure Bessa, anche se questo potrebbe vedersi superare da Rigoni. Dubbi sulle fasce più esterne: Rosi rischia il posto sia a favore di Pedro Pereira che di Rossettini, se questo non verrà utilizzato in difesa. (agg Michela Colombo)

FOCUS SULLA DIFESA

Controllando le probabili formazioni del match di Serie a tra Genoa e Milan notiamo subito che Ballardini in difesa dovrà porre rimedio a un assenza di peso come è quella di Izzo. Il difensore rossoblu ha infatti rimediato una distorsione al ginocchio che lo terrà in infermeria almeno fino a metà marzo. Nel solito reparto ligure posto di fronte a Perin troveremo quindi Biraschi per far compagnia a Spolli e Zukanovic: Rossettini però rimane pronto dalla panchina per far da staffetta con la maglia numero 14. Pochi dubbi per Gattuso e il suo Milan, che nonostante la fatica del match di Europa League difficilmente rinuncerà ai suoi titolari. Ecco quindi che Romagnoli e Bonucci rimarranno al centro del reparto posto di fronte a Gigio Donnarumma: sarà solo nelle corsie esterne che ci sarà la possibilità di qualche ballottaggio. Al netto però i nomi titolari rimangono Calabria e Ricardo Rodriguez. (agg Michela Colombo)

PROBABILI FORMAZIONI DI GENOA-MILAN

Dopo le fatiche dellEuropa League ecco che i rossoneri tornano in campo: domani si giocherà alle ore 18.00 al Marassi Genoa-Milan. Nel primo posticipi della 28^ giornata di Serie A Gennaro Gattuso pur con i dovuti ballottaggi per via di qualche giocatore magari affaticato,  dovrebbe comunque puntare sui propri titolari anche questa sera: simile la scelta di Ballardini che pure dovrà affrontare qualche problemino in più data linfermeria ancora piena di personaggi di gran peso.  Per i grifoni infatti gli indisponibili certi saranno  diversi: mancheranno infatti Izzo, Veloso e Taarabt, benchè siano sulla via del ritorno. Andiamo quindi a vedere nel dettaglio quali potrebbero essere le scelte dei due allenatori per le probabili formazioni di Genoa-Milan.

INFO STREAMING VIDEO E DIRETTA TV, COME SEGUIRE IL MATCH

La sfida in programma alle ore 18.00 tra Genoa e Milan sarò visivibile in diretta tv sia alla piattaforma di Sky che sul digitale di Premium. Per coloro che hanno sottoscritto un abbonamento alla tv di Sky lappuntamento con la partita del Marassi sarà ai canali Sky Sport 1 HD, Sky Supercalcio HD e Sky Calcio 1 HD; per gli abbonati a Mediaset Premio i riferimenti saranno i canali Premium Sport e Premium Sport HD. Non dimentichiamo poi la possibilità offerte dalle App Sky Go e Premium Play che metteranno a disposizione dei propri abbonati la visione in diretta streaming video del match.

LE PROBABILI FORMAZIONI

LE SCELTE DI BALLARDINI

In vista della partita con il Milan Ballardini non farà a meno del solito 3-5-2 dove però ci attendiamo qualche sorpresa in più del solito visto il valore degli assenti come degli acciaccati che vedremo in panchina. Partendo dalla difesa vedremo quindi posti di fronte a Perin, Biraschi, Spolli e Zukanovic nel solito reparto  a 3: qualche dubbio in più a centrocampo per i grifoni. Nellampio reparto a 5 vediamo infatti che Bertolacci da grande ex non mancherà in cabina di regia e al suo fianco vedremo anche Hiljemark, con uno tra Bessa e  Rigoni. Per le corsie più estreme si fanno avanti Laxalt, mentre entrano in ballottaggio Rosi,  Pedro Pereira e Rsossettini. In avanti dovrebbe mancare laltro ex del match Lapadula: fiducia dal primo minuto per Galabinov e Pandev.

LE MOSSE DI GATTUSO

Pur con nelle gambe settimane pesanti Gattuso chiederà a gran parte dei suoi un nuovo sforzo per mettere in campo  il solito 4-3-3 pieno di energia. Tra ai pali non mancherà Gigio Donnarumma e altrettanto scontata è la presenza del duo centrale in difesa con Bonucci e Romagnoli. Per le corsie i primi nomi rimangono quelli di Calabria e Ricardo Rodriguez, ma una variazione sul tema  non è improbabile. Per il centrocampo lunico ballottaggio possibile è quello  tra Biglia e Montolivo, ma con lex lazio dato per favorito: non mancheranno Kessie e Bonaventura. Ballottaggi aperti invece  per lattacco, ad accezione del solito Suso: a completare il reparto dovrebbero essere Cutrone e Calhanoglu ma nel ruolo di prima punta potremmo anche vedere uno tra Andrè Silva e Kalinic.

IL TABELLINO

Genoa (3-5-2): 1 Perin; 14 Biraschi, 2 Spolli, 87 Zukanovic; 20 Rosi, 24 Bessa, 8 Bertolacci, 88 Hiljiemark, 93 Lazxalt; 16 Galabinov, 19 Pandev. All. Ballardini

Milan (4-3-3): 99 G Donnarumma; 2 Calabria, 19 Bonucci, 13 Romagnoli, 66 Rodriguez; 79 Kessie, 21 Biglia, 5 Bonaventura; 8 Suso, 63 Cutrone, 10 Calhanoglu. All Gattuso. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori