Diretta / Fermana Reggiana (risultato finale 2-2) info streaming video e tv: la Fermana chiude in dieci

- Fabio Belli

Diretta Fermana Reggiana: info streaming video e tv, probabili formazioni, orario, quote e risultato live. I granata sognano di salire ancora in quota promozione

Cesarini_Bovo_Riverola_Reggiana_gol_lapresse_2018
Serie C, Catania (LaPresse)

DIRETTA FERMANA REGGIANA (2-2 FINALE): LA FERMANA CHIUDE IN DIECI

La Fermana chiude in dieci ma porta a casa un punto importantissimo contro una Reggiana che a più di unora dallinizio della partita era avanti di due gol, e pareva completamente in controllo della partita. Dopo i due gol siglati da Petrucci e da Lupoli, la Fermana ha cercato con coraggio il vantaggio, con Facchin che si è dovuto opporre a due conclusione e ha rischiato davvero grosso al 35, quando Lupoli di testa ha depositato a lato da ottima posizione. Al 41 Misin, ammonito appena due minuti prima, ha rimediato il secondo cartellino giallo e ha lasciato in dieci i suoi che si sono conseguentemente accontentati del 2-2. Un punto prezioso in chiave salvezza per i marchigiani, mentre la Reggiana deve inaspettatamente frenare la sua corsa verso i piani alti della classifica. (agg. di Fabio Belli)

DIRETTA FERMANA REGGIANA (2-2): CLAMOROSA RIMONTA!

Due gol in sei minuti e una partita che sembrava indirizzata in maniera chiara in favore della Reggiana è tornata clamorosamente in discussione. La Fermana fa leva a tutto il suo orgoglio e prima accorcia le distanze con Petrucci al 23′, che con una conclusione non irresistibile batte il portiere granata Facchin, che si fa maldestramente sfuggire il pallone. Quindi, al 29′, arriva il gol del 2-2 firmato da Lupoli, che di testa piazza magistralmente il pallone sul secondo palo, sfruttando il cross di uno scatenato Petrucci. Una vera e propria doccia fredda per gli emiliani che parevano in pieno controllo della partita e che ora vedono di nuovo la strada verso i tre punti terribilmente in salita. (agg. di Fabio Belli)

DIRETTA FERMANA REGGIANA (0-2): CATTANEO SFIORA IL TRIS

E’ iniziato il secondo tempo tra Fermana e Reggiana, con i padroni di casa che continuano a manifestare difficoltà e gli ospiti che possono fare male con le loro ripartenze. Cattaneo dopo 2′ cerca la conclusione ad effetto, e manca di poco l’incrocio dei pali. Per i marchigiani al rientro dall’intervallo il tecnico Destro ha operato un doppio cambio, dentro Cognigni e Gennari per Sansovini e Comotto. Arriva però immediatamente un’ammonizione tra le fila dei padroni di casa, per Maurizi punito per un duro intervento su Ghiringhelli. La Reggiana gestisce al meglio il doppio vantaggio anche e soprattutto grazie a una prestazione sopra le righe di Spanò, la Fermana invece fatica nel trovare sbocchi e soprattutto quel guizzo che potrebbe riaprire una partita che sembra finora nettamente indirizzata in favore degli emiliani. (agg. di Fabio Belli)

DIRETTA FERMANA REGGIANA (0-2): LA REGGIANA BUSSA DUE VOLTE!

Aveva dimostrato di essere entrata meglio in partita, la Reggiana, ed i granata hanno concretizzato questa superiorità espressa in campo realizzando due reti e portandosi dunque sul 2-0 sul campo della Fermana. Granata in vantaggio alla mezz’ora con Riverola, abile a rubare palla a Grieco e nell’involarsi verso Valentini, superato con un delizioso tocco sotto di pura scuola iberica. E’ un duro colpo per la Fermana che capitola di nuovo al 34′: Ghiringhelli serve Cattaneo che sfodera un numero da olimpiadi invernali, distrincandosi in slalom tra quattro marcatori in area e depositando il pallone alle spalle di Valentini dopo la fantastica serpentina. Due gol di pregevole fattura che mandano in crisi una Fermana che non si arrende, e al 37′ sfiora il gol con Sansovini: conclusione deviata che finisce di pochissimo a lato. (agg. di Fabio Belli)

DIRETTA FERMANA REGGIANA (0-0): GLI OSPITI SFIORANO IL GOL CON BOVO

Fermana-Reggiana è partita con un atteggiamento intraprendente e i granata sono andati molto vicini al gol al 16′ con Bovo, estremamente abile nell’inserirsi su un cross teso di Panizzi. La sua conclusione sembra quasi a botta sicura, ma si oppone il portiere di casa Valentini salvando la formazione marchigiana. E anche all’8′ Bovo aveva severamente impegnato il portiere di casa, con una conclusione dalla distanza sulla quale Valentini è stato estremamente abile a volare deviando in angolo. Queste le formazioni schierate dal 1′ dai due allenatori: FERMANA (3-4-3): Valentini; Comotto, Ferrante, Sperotto; Maurizi, Urbinati, Misin, Doninelli, Petrucci, Sansovini, Da Silva. A disp: Ginestra, Manè, Camilloni, Saporetti, Capece, Rossetti, Gennari, Favo, Grieco, Salifu, Lupoli, Cognigni. All: Destro. REGGIANA (4-3-3): Facchin; Ghiringhelli, Spanò, Bastrini, Panizzi; Riverola, Genevier, Bovo; Cattaneo, Cianci, Carlini. A disp: Viola, Vignali, Bobb, Rosso, Rocco, Lombardo, Narduzzo, Manfrin. All: Eberini. (agg. di Fabio Belli)

DIRETTA FERMANA REGGIANA (0-0): SI COMINCIA!

Per Fermana-Reggiana, partita che si giocherà fra pochissimi minuti, andiamo adesso a leggere qualche statistica relativa alle due formazioni del girone B di Serie C: la Fermana può essere un cliente scomodo per la Reggiana, anche se gli ospiti attraversano un buono stato di forma. Per i marchigiani, dodici partite casalinghe, con quattro vittorie, cinque pareggi e tre sconfitte. Un andamento fin qui positivo, come testimoniano le sole nove reti subite (undici i gol segnati). La Reggiana, dopo un avvio difficile, si è ripresa alla grande, ma in trasferta non ha mai convinto (due vittorie, cinque pareggi e quattro sconfitte), con il peggior attacco (sette reti) e la seconda miglior difesa del girone B (nove gol subiti).

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME SEGUIRE LA PARTITA

La partita Fermana Reggiana non sarà trasmessa in diretta tv sui canali in chiaro o a pagamento, ma si potrà seguire in diretta streaming video via internet con un abbonamento al sito elevensports.it, oppure acquistando sullo stesso portale il match come evento singolo.

I PRECEDENTI

La Fermana attende la visita della quarta in classifica in una sfida ostica per i padroni di casa. La gara di andata è terminata a reti bianche dopo un match avaro di emozioni. Negli ultimi due precedenti recenti la Reggiana ha sempre vinto piazzando un due a zero sia all’andata che al ritorno. Ricordiamo inoltre che la Reggiana ha una striscia aperta fatta da cinque risultati utili consecutivi mentre la Fermana sta alternando buone prestazioni ad altre da dimenticare. Sfida che si preannuncia con pochi gol visti i precedenti tra le due compagini. (agg. Umberto Tessier)

ORARIO E PRESENTAZIONE DELLA PARTITA

Fermana-Reggiana, diretta dal signor Gariglio di Pinerolo, domenica 11 marzo 2018 alle ore 18.30, sarà una sfida valevole per la ventinovesima giornata del campionato di Serie C nel girone B. Trascinata da quattro vittorie ed un pareggio nelle ultime cinque partite disputate, la Reggiana sta cercando di scalare la classifica di un girone B di Serie C che al momento comunque sembra dominato dal Padova senza soluzione di continuità. La formazione emiliana è comunque una delle più in forma del torneo, reduce da una vittoria a Vicenza nellultimo impegno di campionato disputato, quando la Fermana non è andata oltre un pari a reti bianche contro la Triestina. Curiosa la prospettiva in cui la Reggiana ha giocato finora tre partite in meno rispetto al Bassano terzo e due rispetto alla Sambenedettese seconda e al Padova primo. La Fermana è invece al momento lontana dalla zona play out, e i tre punti potrebbero definitivamente lanciare in classifica la formazione emiliana.

PROBABILI FORMAZIONI FERMANA REGGIANA

Le probabili formazioni vedranno la Fermana schierata con Valentini tra i pali, Clemente sullout difensivo di destra e Sperotto sullout difensivo di sinistra, mentre Ferrante e il senegalese Mané saranno i due difensori centrali. A centrocampo spazio ad Urbinati, Capece e Misin, mentre nel tridente offensivo partiranno dal primo minuto il brasiliano Da Silva Matos, Petrucci e Cremona. Risponderà la Reggiana con Facchin tra i pali e una linea difensiva a quattro schierata rispettivamente dalla corsia laterale di destra alla corsia laterale di sinistra con Ghiringhelli, Spanò, Crocchianti e Panizzi. Terzetto di centrocampo con lo spagnolo Riverola, Bovo e Carlini schierati dal primo minuto, in attacco ci sarà invece spazio per Cattaneo, Altinier e Cesarini.

TATTICA E PRECEDENTI

Moduli speculari per le due formazioni, sia la Fermana sia la Reggiana saranno schierate con il 4-3-3. Allandata la Fermana è uscita con un punto dal Mapei Stadium con un pari a reti bianche a Reggio Emilia. I granata hanno vinto però lultimo precedente casalingo disputatosi ormai quasi tredici anni fa, due a zero il 24 maggio del 2005.

PRONOSTICO E QUOTE

Diamo infine un veloce sguardo alle quote proposte dall’agenzia di scommesse sportive Snai su Fermana Reggiana. Gli emiliani sono considerati favoriti nonostante giochino fuori casa, infatti il segno 2 è proposto a 2,30. Si sale poi a 2,90, che è la quota prevista per il segno X che naturalmente indica il pareggio, infine una vittoria della Fermana (segno 1) pagherebbe 3,05 volte la posta in palio.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori