Diretta/ Gubbio Feralpisalò (risultato finale 0-1) info streaming video e tv: Marchi entra e decide la gara!

- Fabio Belli

Diretta Gubbio Feralpisalò: info streaming video e tv, probabili formazioni, orario e risultato live. Le due squadre di nuovo in campo dopo diversi turni saltati

gubbio esultanza
Diretta Gubbio Cesena (Foto repertorio LaPresse)

DIRETTA GUBBIO FERALPISALO’ (RISULTATO FINALE 0-1): MARCHI ENTRA E LA DECIDE

La gara Gubbio Feralpisalò è stata decisa da una giocata di Marchi, termina infatti col risultato di 0-1. Proprio Marchi era entrato in campo al minuto 61, prendendo il posto di Ferretti apparso un po’ spento fino a quel momento. Dopo sessanta secondi che era in campo è stato bravo Marchi a trovare spazio per realizzare un gol importante e soprattutto decisivo. Non sono bastati i quattro cambi fatti dai padroni di casa con l’ingresso in campo di Ciccone, Bazzoffia, Valagussa e Bergamini per provare a smuovere la situazione. Il Feralpisalò è stato bravissimo a giocare con equilibrio, dimostrando di essere squadra equilibrata in grado di portare a casa i tre punti. Gli ospiti salgono così al terzo posto nonostante abbiano delle gare in più rispetto a chi in classifica è al suo livello. Il Gubbio invece con due sconfitte di fila rimane appena sopra la zona retrocessione. (agg. di Matteo Fantozzi)

PARI ALL’INTERVALLO

La gara Gubbio FeralpiSalò vede terminare la prima frazione di gioco col risultato di 0-0. La gara è stata fino a questo momento condizionata in gran parte dalle forti precipitazioni che hanno messo in difficoltà i calciatori non in grado di creare molte occasioni. La migliore è stata sicuramente quella capitata sulla testa di Ricci al minuto 44, una conclusione arrivata sugli sviluppi di un calcio d’angolo battuto da Cazzola. C’è tutta una seconda frazione di gioco da disputare con tutte e due le squadre che possono provare a vincerla, sperando che il tempo sia un po’ più benevolo. Andiamo a vedere come sono disposte in campo le due squadre: GUBBIO 4-4-1-1 – 1. Volpe; 13 Paolelli, 19 Piccinni, 5 Dierna, 3 Lo Porto; 20 Cazzola, 18 Ricci, 27 Sampietro, 6 Malaccari; 10 Casiraghi; 9 Marchi. A disposizione: 31 Battaiola, 14 Bazzoffia, 21 Bergamini, 24 Burzigotti, 7 Ciccone, 15 Fontanesi, 4 Giacomarro, 23 Kalombo, 30 Libertazzi, 28 Manari, 16 Pedrelli, 8 Valagussa. FERALPISAL 3-4-3 – 1 Caglioni; 5 Marchi, 6 Ranellucci, 20 Legati; 2 Vitofrancesco, 27 Dettori, 25 Emerson, 24 Parodi; 30 Voltan, 17 Guerra, 11 Ferretti. (agg. di Matteo Fantozzi)

AVVIO DIVERTENTE

Gubbio Feralpisalò 0-0: iniziata la partita di Lega Pro allo stadio Barbetti. Diverse le prospettive delle due squadre, con un Gubbio che punta a salvarsi mentre la Feralpi vuole i playoff dove sa di poter correre per la promozione in Serie B; gli ospiti guidati da Mimmo Toscano partono subito forte e dopo 3 minuti Ferretti ci prova dal limite dellarea, trovando la parata di Volpe in angolo. Il pericolo sveglia il Gubbio, schierato con Marchi da prima punta e Casiraghi a supporto: è il numero 9 che calcia a botta sicura al 6 minuto, ma Legati si piazza sulla traiettoria e riesce a respingere. Partita comunque vivace, perchè entrambe le squadre hanno bisogno di una vittoria e non rinunciano ad attaccare; il 4-3-3 della Feralpisalò cerca le soluzioni larghe coinvolgendo Ferretti e Voltan, con Simone Guerra che sta vivendo una stagione straordinaria e cerca altri gol. Staremo allora a vedere come andranno le cose nel prosieguo di una sfida iniziata su ottimi ritmi. (agg. di Claudio Franceschini)

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME VEDERE LA PARTITA

La partita Gubbio Feralpisalò non sarà trasmessa in diretta tv sui canali in chiaro o a pagamento, ma si potrà seguire in diretta streaming video via internet con un abbonamento al sito elevensports.it, oppure acquistando sullo stesso portale il match come evento singolo.

DIRETTA GUBBIO FERALPISALO’ (0-0): SI COMINCIA!

Gubbio-FeralpiSalò cosa potrà riservarci? Il fischio dinizio ormai è imminente, ma vediamo qualche numero che potrebbe aiutarci a capirlo: il Gubbio continuerà a lottare fino alla fine per conservare la categoria e in casa sta costruendo tutta una stagione, grazie alle cinque vittorie, altrettante sconfitte, e tre pareggi fin qui collezionati davanti ai propri supporter. La difesa del Gubbio concede tanti gol (sedici) ma l’attacco si difende in maniera dignitosa con 14 reti realizzate. Gli ospiti sono una delle rivelazioni del campionato e non sembrano avere l’intenzione di fermarsi. A Gubbio, la squadra allenata dal nuovo allenatore Domenico Toscano si presenta con cinque vittorie, tre pareggi e quattro sconfitte nelle dodici trasferte fin qui realizzate, senza contare le 18 marcature realizzate (ma anche i quindici gol incassati dalla difesa).

I PRECEDENTI

Il Gubbio, che viaggia con un vantaggio risicato sulla zona rossa della classifica, attende la visita della quinta in graduatoria, il FeralpiSalò. I padroni di casa alternano buone prestazioni a battute d’arresto improvvise come la compagine ospite. Nella gara di andata la FeralpiSaò ha vinto per due reti ad uno mentre il Gubbio, nella passata stagione, ha vinto sia all’andata che al ritorno. Il Gubbio deve vincere se vuole mantenere un vantaggio rassicurante sulle altre pretendenti per la salvezza mentre gli ospiti puntano ad agganciare la terza piazza occupata dal Bassano. (agg. Umberto Tessier)

ORARIO E PRESENTAZIONE DELLA PARTITA

Gubbio Feralpisalò, partita diretta dal signor Maranesi di Ciampino, si gioca domenica 11 marzo alle ore 20.30 e sarà uno dei posticipi serali della ventinovesima giornata del campionato di Serie C 2017-2018 nel girone B. Solo una vittoria nelle ultime cinque partite disputate in campionato da entrambe le formazioni. Il maltempo e i rinvii hanno però congelato molto la situazione nel girone B di Serie C. Il Gubbio non scende in campo ormai da quasi un mese, dal 18 febbraio scorso, sconfitta casalinga due a tre contro il Pordenone. Lo stesso punteggio con il quale il Mestre ha battuto la Feralpisalò nellultima sfida disputata dai lombardi in campionato, il 24 febbraio scorso. Alla Feralpisalò serve un cambio di passo in un campionato che sta vedendo la squadra verdeazzurra progressivamente risucchiata verso le zone più basse della quota play off. Al Gubbio servono però veri e propri punti salvezza, in un momento in cui Teramo e Ravenna stanno guadagnando quota alle spalle della formazione umbra.

PROBABILI FORMAZIONI GUBBIO FERALPISALO’

Le probabili formazioni: i padroni di casa del Gubbio saranno schierati con Volpe in porta, Kalombo impiegato in posizione di terzino destro e Paolelli impiegato in posizione di terzino sinistro, con Piccinni e Dierna che formeranno la coppia di difensori centrali. A centrocampo, spazio a Ciccone come esterno laterale di destra, mentre sul lato mancino del campo ci sarà Malaccari. I centrali sulla mediana saranno Ricci e Sampietro, con Casiraghi avanzato come trequartista alle spalle di Marchi. Risponderà la Feralpisalò con Caglioni in porta, Vitofrancesco e Parodi che saranno gli esterni di destra e di sinistra in difesa, con Legati e Ranellucci centrali della retroguardia. A centrocampo spazio a Capodaglio, Staiti e Dettori, mentre Voltan sarà il trequartista alle spalle della coppia Marchi-Guerra. 

TATTICA E PRECEDENTI

4-4-1-1 per il Gubbio, tatticamente la Feralpisalò risponderà con un 4-3-1-2. Allandata è stata la Feralpisalò ad avere la meglio contro gli umbri, due a uno con gol di Ferretti e Guerra al novantatreesimo, che rese vano il momentaneo pareggio del Gubbio di Kalombo. Il Gubbio ha invece vinto tre a uno lultimo precedente giocato in casa il 5 febbraio 2017, con gol decisivi di Ferretti, Ferri Marini e Cadellone.

QUOTE E PRONOSTICO

Per Gubbio Feralpisalò sono disponibili le quote fornite dallagenzia di scommesse Snai, dunque andiamole a vedere nel dettaglio: il segno 1 (vittoria Gubbio) vale 2,65; il segno X che identifica il pareggio ha un valore di 2,90 mentre scommettendo sul segno 2 (vittoria Feralpisalò) potreste vincere una cifra pari a 2,55 volte quanto avrete deciso di mettere sul piatto.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori