Diretta / Siracusa Casertana (risultato finale 0-1) streaming video e tv: Casertana, tre punti d’oro

- Stefano Belli

Diretta Siracusa-Casertana: info streaming video e tv, probabili formazioni, orario, quote e risultato live della partita di Serie C girone C in programma domenica 11 marzo 2018.

siracusa_mani_lapresse_2017
Diretta Siracusa Monopoli (LaPresse)

DIRETTA SIRACUSA CASERTANA (0-1 FINALE): CASERTANA, TRE PUNTI D’ORO

7 minuti di recupero sofferti, con il portiere ospite Forte che su un colpo di testa ravvicinato di Liotti ha letteralmente salvato i tre punti per la Casertana. Ma alla fine i rossoblu possono festeggiare una vittoria fondamentale, proseguendo nella loro serie positiva ed allontanandosi sempre di più dalla zona play out. Il Siracusa manca ancora una volta unoccasione per riuscire a consolidare la propria posizione di alta classifica, nonostante la grande pressione nel finale gli aretusei non passano e rimediano anche un cartellino giallo con Catania, mentre la Casertana ha buon gioco a spezzare il ritmo con le sostituzioni di Turchetta con De Vena e di DAnna con Carriero. Il risultato non cambia ed il gol decisivo nelleconomia della partita è quello di Turchetta appena dopo la mezzora del primo tempo. (agg. di Fabio Belli)

DIRETTA SIRACUSA CASERTANA (0-1): I CAMPANI RESPINGONO GLI ASSALTI

Tenta il tutto per tutto il Siracusa, che trova però una strenua resistenza da parte della difesa della Casertana, che respinge gli assalti con una difesa capace di sventare, murando la conclusione, anche l’opportunità migliore per gli aretusei, creata da Mancino al 24′. La girandola delle sostituzioni non aiuta di certo i padroni di casa a trovare il bandolo della matassa, per la Casertana due cartellini gialli per De Rose e Lorenzini, ma i siciliani non riescono a creare occasioni da gol significative. Nella Casertana esce Alfageme, entra Padovan, nel Siracusa esce Toscano, entra Calil per provare a rivitalizzare un attacco dei padroni di casa poco incisivo, ma a 10′ dal novantesimo la Casertana resta sempre in vantaggio 1-0 sul Siracusa. (agg. di Fabio Belli)

DIRETTA SIRACUSA CASERTANA (0-1): PARISI AL POSTO DI MAROTTA NEL SIRACUSA

E’ partita la seconda frazione di gioco tra Siracusa e Casertana, con gli ospiti sempre in vantaggio con il punteggio di 1-0. La vivacità della Casertana ha fruttato un vantaggio sin qui meritato per una formazione campana arrivata comunque a giocare in grande spolvero allo stadio De Simone. Il tecnico del Siracusa, Bianco, comprende che serve qualche modifica ai suoi e al rientro dall’intervallo Parisi prende il posto di Marotta. Nei primi minuti del secondo tempo la Casertana si difende comunque molto ordinatamente, e così al 7′ i padroni di casa cercano la conclusione dalla distanza con Toscano, senza riuscire a trovare però lo specchio della porta. Agli aretusei servirà in questa ripresa ben altra efficacia offensiva per cambiare le sorti di una partita che finora arridono alla Casertana. (agg. di Fabio Belli)

DIRETTA SIRACUSA CASERTANA (0-1): PASSANO GLI OSPITI CON TURCHETTA!

Si sblocca il risultato allo stadio De Simone di Siracusa, con la Casertana che si porta in vantaggio con una rete di Turchetta al 31′. Abile l’attaccante degli ospiti a sfruttare un vero e proprio patatrac tra Daffara e Giordano, che si scontrano fra loro e danno di fatto via libera a Turchetta, che deposita comodamente la sfera alle spalle di Tomei. Il Siracusa prova a reagire e chiede un calcio di rigore per un fallo di mano nell’area campana su cross di Lotti, ma l’arbitro lascia proseguire. Il primo ammonito della partita è Giordano tra le fila dei padroni di casa, ma la Casertana allo scadere del primo tempo sfiora clamorosamente il raddoppio, con Alfageme che sfrutta un’altra distrazione della difesa di casa e conclude, vedendosi negato il gol dello 0-2 dal palo. (agg. di Fabio Belli)

DIRETTA SIRACUSA CASERTANA (0-0): POCHE EMOZIONI IN AVVIO DI GARA

Poche emozioni in avvio di gara tra Siracusa e Casertana. Per i siciliani, partita da condurre in attacco, ma c’è la consapevolezza di avere di fronte una Casertana in ottima forma. La prima vera conclusione della partita si fa registrare al 19′, e sono gli ospiti a cercare la conclusione dalla distanza con Turchetta, col portiere di casa Tomei che non viene però impensierito. Al 22′ D’Anna per la Casertana prova a pescare il jolly da lontanissimo, ancora una volta senza fortuna. Ancora non pervenuta la Casertana dalle parti dell’estremo difensore campano, Forte. Queste le formazioni schierate in campo dal 1′. Siracusa (4-2-3-1): Tomei; Daffara, Giordano, Altobelli, Liotti; Toscano, Palermo; Marotta, Catania, De Silvestro; Bernardo. A disp. DAlessandro, Punzi, Bruno, Turati, Di Grazia, Spinelli, Mangiacasale, Mancino, Mazzocchi, Parisi, Calil, Vicaroni. All. Bianco. Casertana (3-5-2): Forte; Meola, Lorenzini, Polak; Finizio, D’Anna, De Rose, Romano, Pinna; Alfageme, Turchetta. A disp. Cardelli, Carriero, Forte II, De Marco, Padovan, Cigliano, Santoro, Minale, Tripicchio, De Vena. All. D’Angelo. (agg. di Fabio Belli)

DIRETTA SIRACUSA CASERTANA (0-0): SI COMINCIA!

Prende il via Siracusa Casertana. Gaetano Cutrufo, attraverso i canali ufficiali del club, ha dichiarato: “Avevo deciso di non replicare più alle dichiarazioni di Lo Monaco, ma non posso non farlo. Solo alcune precisazioni. Io non ho bisogno di chiamarlo in causa per finire sui giornali perché, pur in un semplice botta e risposta, non traggo alcun vantaggio da legare il mio nome al suo. Una volta sono stato candidato, ho preso 6.500 voti e se pensa che siano frutto delle polemiche tra me e lui siamo francamente al delirio. Io sono proprietario di una società calcistica e non mi diverto con i soldi degli altri, come fa lui. Una volta ha provato a fare quello che faccio io, con il Messina, ed è finita come è finita. La verità è che io e Lo Monaco siamo profondamente diversi. Questi sono i fatti. Tutto il resto sono sceneggiate”. Francesco Forte, portiere della Casertana, intervenuto in una chiacchierata con i tifosi rossoblu, come riportato dal sito ufficiale, ha dichiarato: Qui ho trovato un gruppo forte che non ha mai mollato nei momenti difficili. E sicuramente semplice abbandonare la barca quando le cose non vanno, ma qui ci siamo compattati. Oltre ai valori tecnici della squadra e quello che il mister ci chiede, il gruppo è sicuramente una delle armi.

STREAMING VIDEO E TV, DOVE VEDERE LA PARTITA

La partita non sarà trasmessa in diretta tv sui canali in chiaro o a pagamento, ma si potrà seguire in diretta streaming video via internet collegandosi sul sito elevensports.it, con un abbonamento al portale o acquistando la partita come evento singolo.

I BOMBER

Il Siracusa, quinto in classifica, attende la visita della Casertana che viene da cinque risultati utili consecutivi. Emanuele Catania della compagine pugliese è l’uomo più rappresentativo dei padroni di casa grazie a sei reti e due assist in stagione. Il giocatore etneo proverà a colpire anche la Casertana per confermare la posizione in classifica della sua squadra. L’attaccante argentino Luis Alfageme è la punta di diamante della Casertana con le sue otto reti in stagione. Reti sempre preziosi e pesanti capaci di trascinare la compagine campana fuori dalla zona salvezza. Sfida molto interessante tra due compagini che vogliono centrare quanto prima i rispettivi obiettivi stagionali. (agg. Umberto Tessier)

LE STATISTICHE

Siracusa-Casertana si avvicina e noi quindi adesso andiamo a curiosare quali siano le statistiche stagionali di queste due formazioni: tra le sorprese di questo campionato c’è il Siracusa, anche se in casa ha perso cinque incontri (sei vittorie e tre pareggi nelle quindici partite disputate davanti al proprio pubblico. L’attacco è tra i migliori del girone (venti reti), ma la difesa fa acqua da tutte le parti (quindici reti subite, più di un gol in media a partita). La Casertana può rappresentare un cliente ostico, visti i sei pareggi ottenuti lontano da casa, oltre alle tre vittorie e quattro sconfitte. A sorpresa, la differenza reti è in saldo positivo (quindici reti segnate, quattordici quelle subite).

I TESTA A TESTA

La Casertana, reduce da cinque risultati utili consecutivi, fa visita ad un Siracusa incapace di trovare la giusta continuità nei risultati. I padroni di casa si trovano al quinto posto in classifica mentre i campani sono riusciti a guadagnare un buon margine sulla zona salvezza. Negli ultimi quattro precedenti recenti il bilancio è in perfetta parità grazie a due vittorie a testa messe a referto. Nella passata stagione la Casertana vinse per due reti a zero grazie alle reti siglate da Giorno e Corado. Il Siracusa invece, nella gara di andata, ha vinto grazie a Scardina. Match che si preannuncia estremamente equilibrate tra due compagini che lottano per obiettivi diversi. (agg. Umberto Tessier)

ORARIO E PRESENTAZIONE DEL MATCH

Siracusa-Casertana, diretta dal signor Fiorini di Frosinone, domenica 11 marzo 2018 alle ore 18.30, sarà una delle sfide del programma della ventinovesima giornata d’andata del campionato di Serie C 2017-2018 nel girone C. L’ultima sconfitta di Catania ha segnato ancora un’altalena di risultati e di emozioni per il Siracusa, che quest’anno pur mantenendosi costantemente nelle zone d’alta classifica nel girone C di Serie C, non riesce a cogliere il definitivo salto di qualità. Sarà molto importante per la formazione aretusea riprendere il filo della vittoria contro una Casertana che da alcune partite ha trovato però il trend di risultati rincorso da molto tempo, con i campani che pareggiando in casa del Monopoli nello scorso turno di campionato hanno portato a cinque la loro serie di risultati utili consecutivi, riuscendo così a mantenere sei punti di vantaggio rispetto alla zona play out nella quale erano invischiati fino a poche settimane fa.

Per essere definitivamente tranquilla alla Casertana servirà una continuità che i rossoblu non sono riusciti a trovare per tutto il girone d’andata. Il Siracusa sta invece sbagliando negli scontri diretti di alta classifica, con due sconfitte negli ultimi due impegni esterni di campionato contro il Matera, che ha superato proprio la settimana scorsa i siciliani al quarto posto in classifica, e contro il Catania secondo della classe. Per emergere nel gruppo delle prime sei, sarà necessario trovare un altro passo in classifica.

PROBABILI FORMAZIONI SIRACUSA CASERTANA

Le probabili formazioni che si scontreranno allo stadio De Simone di Siracusa: i padroni di casa siciliani giocheranno con Tomei tra i pali, Daffara sull’out difensivo di destra e Liotti sull’out difensivo di sinistra, mentre Altobelli e Giordano sono i due difensori centrali. A centrocampo spazio per l’argentino Spinelli e Palermo come playmaker arretrati, mentre gli incursori offensivi saranno De Silvestro, Parisi e Catania alle spalle dell’unica punta di ruolo, Bernardo. Risponderà la Casertana con Forte a difesa della porta e una difesa a tre formata da Meola, Lorenzini e il ceko Polak. D’Anna avrà il compito di presidiare la fascia destra, mentre l’esterno mancino laterale sarà Pinna. De Rose, Romano e Carriero si muoveranno per vie centrali sulla mediana, mentre l’argentino Alfageme farà coppia con Turchetta sul fronte offensivo.

LA CHIAVE TATTICA E I PRECEDENTI

Tatticamente Siracusa e Casertana si affronteranno rispettivamente con il 4-2-3-1 per quanto riguarda i siciliani ed il 3-5-2 per quanto riguarda i campani. All’andata il Siracusa è passato a Caserta con una rete di Scardina nel secondo tempo, con i siciliani che hanno vinto anche l’ultimo precedente disputato in casa contro la Casertana, due a uno il 5 aprile 2017 con le reti di De Silvestro e Catania su rigore, con i campani che avevano momentaneamente ottenuto il pareggio con Giorno.

QUOTE E PRONOSTICO

Le quote per la partita vedono i bookmaker considerare i siciliani favoriti, con vittoria interna quotata 2.25 da William Hill, mentre Bet365 alza fino a 3.10 la quota relativa al pareggio e l’eventuale vittoria esterna dei campani viene invece quotata 3.20 da William Hill. Per quanto riguarda i gol realizzati, Unibet offre le quote per l’over 2.5 e l’under 2.5 rispettivamente a 2.30 e 1.54.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori