Diretta / Olbia Arzachena (risultato finale 2-1) info streaming video e tv: l’Olbia vince il derby sardo

- Mauro Mantegazza

Diretta Olbia Arzachena info streaming video e tv: probabili formazioni, quote, orario e risultato live della partita di Serie C, derby sardo in prima serata (oggi 17 marzo)

Olbia
Diretta Olbia Siena (repertorio La Presse)

DIRETTA OLBIA ARZACHENA (RISULTATO FINALE 2-1): L’OLBIA VINCE IL DERBY SARDO

Ha chiuso in dieci uomini lArzachena il derby sardo contro lOlbia, con rosso diretto per Vano per una gomitata a Vallocchia. Erano ormai quasi scaduti i 5 di recupero in cui i padroni di casa si sono opposti agli ultimi attacchi avversari. Dopo mezzora molto ben giocata nel secondo tempo, nel quarto dora finale lArzachena non ha trovato il guizzo necessario per completare la sua rimonta. Al 42 una punizione battuta da Lisai crea qualche grattacapo alla retroguardia dellOlbia, ma lazione si esaurisce su una conclusione di Sbardella che manca il bersaglio. LOlbia chiude gli ultimi minuti del match a difesa serrata e porta a compimento un preziosissimo successo per 2-1. (agg. di Fabio Belli)

DIRETTA OLBIA ARZACHENA (RISULTATO LIVE 2-1): LA RIAPRE CURCIO

Lha riaperta Curcio, luomo offensivamente più pericoloso di unArzachena che sta interpretando nel secondo tempo il derby sardo contro lOlbia in maniera ben più convincente rispetto a quanto fatto nella prima frazione di gioco. Il gol è arrivato al 22 con una bella combinazione fra Tirillò e Lisai, con questultimo che ha piazzato un cross perfetto per la testa di Curcio che stavolta non ha lasciato scampo al portiere di casa, Aresti. Alla mezzora, lArzachena avrebbe anche completato la rimonta, ancora su iniziativa di Lisai che con un tiro cross insidioso ha trovato linserimento vincente di Vano, pescato però in posizione di fuorigioco. Il derby si innervosisce un po, con Ragatzu, Sbardella e Bertoldi che finiscono sul taccuino degli ammoniti: con lOlbia in vantaggio 2-1, il finale di partita sembra promettere scintille. (agg. di Fabio Belli)

DIRETTA OLBIA ARZACHENA (RISULTATO LIVE 2-0): ANNULLATO AUTOGOL DI LEVERBE

Arzachena in difficoltà dopo i due gol subiti in chiusura di primo tempo che hanno spianato la strada ad unOlbia che in ogni caso ha interpretato meglio questo derby sardo, almeno fino a questo momento. Tra gli ospiti luomo maggiormente pericoloso è sempre Curcio, che al 5 batte una punizione che crea un po di scompiglio nellarea dellOlbia, con Leverbe che sbuca e mette in rete nella propria porta, vedendo però annullato lautogol per un precedente fallo. Sospiro di sollievo per lOlbia che prova ora a rallentare i ritmi di gara per mantenere il doppio vantaggio. Al 12 primo cambio tra le fila dellArzachena, con La Rosa che lascia il campo e viene sostituito da Bertoldi. (agg. di Fabio Belli)

DIRETTA OLBIA ARZACHENA (RISULTATO LIVE 2-0): SENESI-RAGATZU, CHE UNO-DUE!

Nel finale di primo tempo, lOlbia trova uno straordinario uno-due che le permette di ipotecare il derby sardo contro lArzachena. Al 36 è stato Senesi a sbloccare il risultato, sugli sviluppi di un corner battuto da Ragatzu ha mancato lintervento il difensore ospite Leverbe, e Senesi è riuscito così a girare il pallone il rete. Un duro colpo per unArzachena che aveva però fatto davvero troppo poco in attacco. LOlbia comprende il momento di difficoltà degli avversari e colpisce ancora al 41. Break vincente di Senesi che ci prova di destro trovando la risposta del portiere dellArzachena Ruzzittu: sulla respinta si avventa però come un rapace Ragatzu, che trova il tap-in vincente per il raddoppio dellOlbia. Prima dellintervallo lArzachena ha un sussulto con una conclusione pericolosa di Curcio, ma il primo tempo si chiude con i padroni di casa in doppio vantaggio. (agg. di Fabio Belli)

DIRETTA OLBIA ARZACHENA (RISULTATO LIVE 0-0)

Olbia-Arzachena sta per prendere il via: il derby sardo, se visto ai raggi X, può essere giocato con anticipo provando ad analizzare i numeri statistici delle due formazioni. Entrambe le squadre non vivono un periodo di forma eccezionale ma l’Olbia, tra le mura amiche, ha costruito le sue fortune: sei vittorie, cinque pareggi e una sola sconfitta. Un ruolino di marcia che potrebbe garantire a Ragatzu e compagni di centrare il traguardo dei play off di fine stagione. L’Arzachena, in trasferta, non sembra essere in grado di impensierire i rivali dell’Olbia, considerando l’andamento fin qui avuto: quattro vittorie, due pareggi e sette sconfitte. Nonostante questo, l’Olbia dovrà fare attenzione all’attacco dell’Arzachena, capace di segnare 20 reti (una in meno della capolista Siena). Male, invece, la difesa, con 20 gol subiti.

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME SEGUIRE LA PARTITA

La sfida Olbia Arzachena non si potrà seguire in diretta tv, ma la diretta streaming video via internet sarà visibile con un abbonamento al sito elevensports.it, oppure acquistando sul portale la visione del match come evento singolo.

TESTA A TESTA

Sarà il derby di Gallura numero sei quello tra Olbia ed Arzachena ma sarà anche il derby delle prime volte. Precedenti alla mano, scopriamo che Arzachena-Olbia è una sfida tradizionalmente equilibrata, sono infatti due le vittorie a testa mentre nelle restanti due circostanze l’incontro è terminato in parità. Gli ultimi cinque precedenti assoluti vedono l’Olbia vincere due volte contro l’unica vittoria dell’Arzachena nella gara di andata per tre reti a zero. Sfida quindi dall’esito imprevedibile visti anche i precedenti recenti che hanno fatto registrare un sostanziale equilibrio. (agg. Umberto Tessier)

ORARIO E PRESENTAZIONE PARTITA

Olbia-Arzachena, diretta dal signor Santoro di Messina, sabato 13 marzo 2018 alle ore 20.30, sarà uno dei posticipi serali del programma della trentesima giornata del campionato di Serie C nel girone A. Derby sardo sempre molto atteso e sentito quello tra Olbia ed Arzachena. Per i padroni di casa esame importante in chiave play off, con l’ultimo pareggio in casa del Cuneo che ha confermato la solidità della formazione olbiense, al momento al settimo posto in classifica nel girone A di Serie C a pari merito con Giana Erminio e Monza. L’Alessandria sesta è lontana tre punti, ma alle spalle ci sono diverse squadre che premono, compresa l’Arzachena distante solamente due lunghezze e che, vincendo il derby, potrebbe avanzare una candidatura per i play off inaspettata a inizio stagione.

Al primo campionato tra i professionisti della propria storia, l’Arzachena si sta confermando squadra dalla grande solidità e affidabilità, riuscendo a ottenere risultati importanti e tenendo al momento a sei punti di distanza la zona play out, con la situazione societaria dell’Arezzo che potrebbe cambiare le carte in tavola e rendere ancor più tranquillo il cammino salvezza. Nell’ultimo weekend però l’Arzachena si è fatta sorprendere dal ciclone Tavano, col la tripletta dell’ex Empoli e Roma che ha lanciato la Carrarese nella trasferta in Sardegna. Gli ultimi risultati dicono dunque che solo una vittoria nel derby potrebbe lanciare definitivamente una delle due squadre nella parte alta della classifica.

PROBABILI FORMAZIONI OLBIA ARZACHENA

Queste le probabili formazioni dell’incontro: l’Olbia scenderà in campo con Aresti tra i pali, Pinna impiegato in posizione di terzino destro e Cotali impiegato in posizione di terzino sinistro, mentre Iotti farà coppia come centrale difensivo con il francese Leverbe. A centrocampo Feola e Biancu si muoveranno per vie centrali, mentre la fascia destra sarà presidiata da Vallocchia e sul lato mancino del campo si muoverà Muroni. In attacco ci sarà Senesi al fianco di Ragatzu. Risponderà l’Arzachena con Ruzittu a difesa della porta e una linea difensiva a quattro schierata dalla corsia laterale di destra alla corsia laterale di sinistra con Varricchio, Baldanzeddu, Piroli e Arboleda. A centrocampo spazio al terzetto composto da Lisai, Casini e Nuvoli, mentre Curcio si muoverà da trequartista, alle spalle del tandem offensivo formato da Sanna e da Vano.

PRONOSTICO E QUOTE

Per quanto riguarda le scommesse sul match, i bookmaker quotano la vittoria interna 2.00 con Bet365, mentre Eurobet propone a 3.15 la quota relativa al pareggio e l’eventuale successo esterno viene quotato 3.65 da Snai. Per quanto riguarda le quote sui gol realizzati nel corso della partita, Unibet quota 2.06 l’over 2.5 e 1.68 l’under 2.5.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori