Diretta/ Albinoleffe-Fermana (risultato finale 1-0) streaming video e tv: vittoria dei bergamaschi

- Fabio Belli

Diretta Albinoleffe-Fermana: info streaming video e tv, probabili formazioni, orario, quote e risultato live della partita di Serie C girone B in programma mercoledì 21 marzo 2018.

fabio_gavazzi_albinoleffe_legapro_lapresse_2017
Video Pergolettese Albinoleffe (LaPresse)

DIRETTA ALBINOLEFFE-FERMANA (RISULTATO LIVE 1-0): VITTORIA DEI BERGAMASCHI

L’Albinoleffe batte di misura la Fermana per 1 a 0 grazie al gol di Gelli al ventesimo minuto del primo tempo: grazie a questo successo la compagine bergamasca sale al decimo posto in classifica tornando in lizza per un posto nei play-off, mentre quella di Flavio Destro perde ulteriore terreno avvicinandosi pericolosamente verso la zona play-out. Nell’ultimo quarto di gara gli ospiti hanno sfiorato il bersaglio grosso per due volte su punizione con Da Silva che non è riuscito ad aggiustare la mira a sufficienza per battere Coser che ha comunque fatto buona guardia in mezzo ai pali. Nonostante gli sforzi profusi la Fermana non è riuscita a evitare il KO, l’arbitro De Tullio ha anche concesso un corposo recupero di cinque minuti ma puro soffrendo i padroni di casa hanno saputo difendere i tre punti e metterli in cassaforte. (agg. di Stefano Belli)

COSER SALVA SU COGNINI

Dopo l’intervallo Albinoleffe e Fermana sono tornate in campo per disputare il secondo tempo del match valevole per il 31^ turno di Serie C girone B, al ventesimo minuto della ripresa la situazione vede la formazione di Alvini sempre in vantaggio per 1 a 0. Il copione della partita non è variato granché rispetto alla prima frazione di gioco con i bergamaschi che controllano la situazione, contengono le avanzate degli avversari e aspettano il momento giusto per ripartire in contropiede. Anche se al 53′ i padroni di casa perdono un brutto pallone favorendo la giocata di Lupoli fermato in maniera fallosa da un avversario. Il mister Destro nel frattempo corre ai ripari togliendo Comotto e Petrucci (che non la prende benissimo) per inserire Manè e Cognini, quest’ultimo al 59′ impegnerà seriamente Coser che si salverà in calcio d’angolo mettendo al sicuro il risultato, per il momento. (agg. di Stefano Belli)

INTERVALLO

Albinoleffe e Fermana vanno al riposo sul punteggio di 1 a 0 in favore della compagine di Alvini. Anche dopo aver trovato il gol i bergamaschi non si sono certo fermati, al 23′ Agnello ha provato la soluzione personale dai trenta minuti col pallone che ha sorvolato la traversa, nessun problema quindi per Valentini. Al 29′ Gelli realizza un gol straordinario in rovesciata ma non viene convalidato dal direttore di gara per la segnalazione di offside da parte del suo primo assistente. In questa fase del match i padroni di casa stanno legittimando il risultato giocando meglio rispetto agli ospiti che a parte procurarsi qualche tiro dalla bandierina non hanno prodotto chissà quali pericoli dalle parti di Coser, mentre l’Albinoleffe ha sfiorato nuovamente il raddoppio ancora con Gelli e poi con Montella che non è riuscito a trovare la porta da buona posizione. (agg. di Stefano Belli)

GELLI ROMPE L’EQUILIBRIO

Allo stadio “Atleti Azzurri d’Italia” è cominciata la sfida valevole per la 31^ giornata del girone B di Serie C tra Albinoleffe e Fermana, al ventesimo minuto del primo tempo il punteggio vede la formazione di Alvini avanti per 1 a 0. Sin dalle battute iniziali del match gli ospiti provano a proporsi nella metà campo avversaria, al 3′ Lupoli è il primo a liberare il tiro senza inquadrare il bersaglio col pallone che si perde sopra la traversa. Tre minuti più tardi prima azione offensiva della gara da parte dei bergamaschi con Gelli che fa partire un traversone che diventa facile della retroguardia canarina. Il portiere locale Coser non si attira la simpatia del pubblico sbagliando qualche rinvio semplice ma saranno proprio i tifosi dell’Albinoleffe a esultare quando al 20′ Gelli gonfia la rete rompendo l’equilibrio con un tap-in vincente sulla respinta di Valentini che aveva neutralizzato la conclusione iniziale di Montella. (agg. di Stefano Belli)

SI COMINCIA!

Pochi minuti al fischio d’inizio di Albinoleffe Fermana, andiamo allora a leggere alcune statistiche stagionali delle due formazioni. L’equilibrio sembra regnare sovrano nell’incontro della 31ma giornata del Girone B di Serie C tra Albinoleffe e Fermana. I lombardi sono più prolifici in fase offensiva, con 27 reti realizzate a 23, così come vantano una difesa più arcigna dei marchigiani (27 a 29). La compagine di casa conta 38 ammonizioni contro le 52 di quella in trasferta, mentre per quanto riguarda le espulsioni siamo 5-2 per i blu-celesti. Il ruolino casalingo dell’Albinoleffe parla di 4 successi, 5 pareggi e 4 sconfitte, mentre fuori casa ha conseguito 4 vittorie, 4 pareggi e 6 sconfitte. La Fermana ha invece due record rispettivamente di 4-6-3 in casa e 3-5-6 in trasferta. Match che si annuncia da tripla.

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME VEDERE LA PARTITA

Per il match AlbinoLeffe Fermana non sarà prevista una diretta tv sui canali in chiaro o a pagamento, ma gli abbonati al portale elevensports.it potranno seguire la diretta streaming video via internet della partita anche acquistando la visione della sfida come evento singolo.

TESTA A TESTA

Albinoleffe e Fermana sono entrambe ferme a centro classifica con appena un punto a dividerle. La compagine di casa non vince da sette partite dove ha raccolto appena quattro punti. La Fermana invece, nelle ultime quattro uscite, ha portato a casa due punti confermando il periodo negativo che sta attraversando e da cui non riesce ad uscire. Nella gara di andata Colombo, Sbaffo e Kouko firmarono un bel tris in casa della Fermana facendo presagire una stagione completamente diversa. Match che si preannuncia estremamente equilibrato tra due compagini che vogliono vivere un finale di stagione da protagonisti. (agg. Umberto Tessier)

ORARIO E PRESENTAZIONE PARTITA

Albinoleffe-Fermana, diretta dal signor De Tullio di Bari, si gioca mercoledì 21 marzo alle ore 20.30 e sarà uno dei posticipi serali della trentunesima giornata del campionato di Serie C 2017-2018 nel girone B, che si disputerà in turno infrasettimanale. Trentatré punti per l’Albinoleffe, trentadue per la Fermana, con la zona play off virtualmente lontana solo un punto per i seriani e due per i marchigiani, oppure quattro e cinque lunghezze considerando come riferimento solamente il nono posto. In ogni caso, il campionato delle due formazioni sembra al momento bloccato in un limbo, con tutto ciò che ne consegue. Perdendo in casa del Pordenone (che tra le mura amiche non riusciva a centrare i tre punti da tre mesi) la Fermana ha raccolto ufficialmente solo due punti nelle ultime quattro partite, e pur mantenendo cinque punti di vantaggio sulla zona play out, i marchigiani sono ancora lontani da quella tranquillità che l’Albinoleffe dalla sua ha perduto da quando non è più riuscito a replicare il rendimento del girone d’andata.

L’ultimo pari senza reti in casa del Teramo è stato il classico brodino per i seriani, che avevano iniziato il loro 2018 con un successo interno contro il Renate, ma successivamente non sono più riusciti a vincerne una, sette partite con quattro pareggi e tre sconfitte che hanno riportato la squadra nella crisi già vissuta nel bel mezzo del periodo natalizio. Sembra chiaro dunque come il pareggio non serva a nessuna delle due squadre, ma una sconfitta acuirebbe una crisi in corso da entrambe le parti.

PROBABILI FORMAZIONI ALBINOLEFFE FERMANA

I padroni di casa dell’Albinoleffe schiereranno Coser in porta e una difesa a tre composta da Zaffagnini, Gavazzi e dal romeno Gusu. Gonzi sarà l’esterno laterale di fascia destra mentre Solerio si muoverà sul lato mancino del campo, mentre a centrocampo la zona centrale sarà presidiata da Giorgione, Agnello e Sbaffo. In attacco, confermato il tandem Montella-Gelli. Risponderà la Fermana con Valentini a difesa della porta, mentre Clemente sarà l’esterno laterale di destra e Sperotto l’esterno laterale di sinistra, con Comotto e Gennari che saranno invece i due centrali della retroguardia.

A quattro sarà anche la linea di centrocampo della formazione marchigiana, con Petrucci sull’out di destra e Favo sull’out di sinistra, mentre Capece e Urbinati saranno i due centrali sulla mediana. In attacco, al fianco del brasiliano Da Silva Matos sarà schierato Lupoli. Tatticamente si confronteranno il 3-5-2 dell’Albinoleffe ed il 4-4-2 della Fermana. Nel match d’andata di questo campionato i seriani hanno ottenuto una vittoria di larga misura, vincendo per tre a zero allo stadio Bruno Recchioni di Fermo con le reti di Colombi, Sbaffo e Kouko. Si è trattato del primo incrocio tra i due club in una partita ufficiale di campionato.

QUOTE E PRONOSTICO

Le quote dei bookmaker per le scommesse sulla partita indicano la vittoria della formazione di casa proposta a una quota di 2.55 da Snai, che propone a 3.00 la quota relativa al pareggio e Eurobet offre a una quota di 2.30 l’eventuale successo esterno. Per quanto riguarda i gol realizzati nel corso della partita, Eurobet offre over 2.5 e under 2.5 rispettivamente a una quota di 2.40 e a una quota di 1.50.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori