Inter, Icardi/ “I miei gol più belli? Quelli contro la Juventus, ma anche col Milan…”

- Matteo Fantozzi

Inter, Icardi: l’attaccante svela che i suoi gol più belli sono stati quelli contro la Juventus ma anche la tripletta contro il Milan nel derby. Parole anche per la sua ex squadra Sampdoria.

Benatia_Icardi_Juventus_Inter_lapresse_2017
Probabili formazioni Serie A (LaPresse)

L’Inter si risveglia e lo deve anche grazie al ritorno al gol di Mauro Icardi che dopo un periodo di digiuno ha deciso di farli tutti insieme. L’attaccante argentino ha parlato ai microfoni di Inter Tv, spiegando anche: “I calciatori che mi hanno fatto più assist sono Antonio Candreva e Ivan Perisic, ma devo ringraziare anche tutti gli altri compagni di squadra che mi hanno servito tantissimi palloni. Io la metto dentro, ma i miei gol sono di tutta la squadra e per questo devo ringraziare loro per questo traguardo”. Il calciatore è concentrato sulla prossima partita: “Abbiamo la pausa per concentrarci e per preparare bene la sfida contro il Verona. Dobbiamo fare una partita importante come quella di Genova. Oggi siamo stati con i tifosi ed è stata una bella giornata. Ti fanno capire subito l’amore che hanno per questa maglia e per noi calciatori. Questa è la cosa più bella che c’è nel mondo del calcio”.

“I GOL PI BELLI CONTRO MILAN E JUVENTUS”

Mauro Icardi è sempre tra i nomi più chiacchierati del calciomercato, con tantissimi club pronti a mettere sul piatto una cifra davvero importante. Il calciatore ha però parlato a Inter Tv, facendo capire quanto è importante per lui vestire la maglia nerazzurra. Ha spiegato: “Quella contro la Sampdoria è stata una domenica perfetta. arrivato il mio centesimo gol con la maglia dell’Inter, il centesimo in A e sono arrivati nello stadio dove avevo fatto il primo. Si tratta di un segno del destino, una cosa particolare. Poi è stato bello perché abbiamo vinto da grande squadra. I gol che mi sono rimasti nel cuore sono i tre nel derby contro il Milan e contro la Juventus”. Mauro Icardi con il poker servito al Luigi Ferraris è pronto a insidiare la testa della classifica dei capocannonieri che al momento è comandata da Ciro Immobile che con la maglia della Lazio è l’unico ad aver fatto meglio di lui in questa stagione in Serie A.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori