Video/ Alessandria Livorno (5-0): highlights e gol della partita (Serie C 31^ giornata)

- Stefano Belli

Video Alessandria Livorno (risultato finale 5-0): highlights e gol della partita nella 31^ giornata della Serie C. Pesantissima tripletta di Fischnaller per i grigi!

Alessandria_esultanza_LegaPro_lapresse_2017
Video Alessandria Carrarese (LaPresse)

L’Alessandria travolge la Carrarese per 5 a 0: le due squadre si sono affrontate al Moccagatta per il 31^ turno infrasettimanale di Serie C girone A, sono stati i padroni di casa ad avere la meglio surclassando letteralmente gli ospiti, ora in classifica sono entrambe appaiate al quinto posto in classifica. Nelle battute iniziali del match i marmiferi danno l’impressione di aver approcciato meglio la partita rispetto ai grigi che invece col passare dei minuti prendono l’iniziativa e alzano il baricentro schiacciando gli avversari nella loro trequarti. Gli uomini di Baldini sbandano molto in fase difensiva e in un primo momento vengono graziati alla traversa di Chinellato, l’appuntamento con il gol è rinviato solamente di pochissimo per i padroni di casa che passano in vantaggio grazie a Fischnaller che sugli sviluppi di un calcio piazzato anticipa tutti e colpisce il pallone deviandolo in porta alle spalle di Borra. Gli uomini di Marcolini capiscono che bisogna battere il ferro finché è caldo e continuano ad attaccare fino a raddoppiare con Chinellato che trasforma un calcio di rigore concesso dall’arbitro Proietti per un fallo di Ricci su Bellazzini dentro l’area.

FISCHNALLER SCATENATO

Nemmeno il tempo di rendersi conto di essere sotto di due gol che la Carrarese viene nuovamente infilzata dall’Alessandria che cala il tris con Fischnaller (doppietta per lui), per gli ospiti è notte fonda. Prima dell’intervallo arriva un altro calcio di rigore in favore dell’Alessandria: Murolo come fallo da ultimo uomo e viene espulso lasciando la Carrarese in dieci (come se recuperare tre gol di svantaggio non fosse difficile anche con undici uomini), per fortuna di Baldini c’è Borra che ipnotizza Bellazzini e limita i danni. Il tecnico dei marmiferi non aspetta nemmeno l’intervallo per effettuare quattro cambi contemporaneamente: Biasci, Vassallo, Cardoselli e Baraye non sono piaciuti e vengono sostituiti – rispettivamente – da Benedini, Tortori, Tentoni e Coralli. Nella ripresa il copione comunque non cambia, con tre gol di vantaggio e l’uomo in più i grigi fanno quello che vogliono in mezzo al campo e appena tornano a premere sull’acceleratore vanno a segno per altre due volte: Fischnaller trova la tripletta personale e si porta il pallone a casa, alla fine anche Bellazzini si aggiunge all’elenco dei marcatori dopo aver sbagliato il rigore in precedenza. La Carrarese esce dal campo con la coda tra le gambe, senza neanche la piccola consolazione del gol della bandiera. Sconfitta pesantissima per Silvio Baldini la cui posizione non dovrebbe essere comunque messa in discussione da questo incidente di percorso.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori