Nba, Cleveland-Toronto 132-129/ King James ne mette 35 e regala 17 assist

- Davide Giancristofaro Alberti

Nba, Cleveland-Toronto 132-129: King James ne mette 35 e regala 17 assist. Grande vittoria della squadra guidata da LeBron, terza forza assoluta della Eastern Conference

lebronjames_curry_cleveland_goldenstate_nba_lapresse_2017
Nba Playoffs 2018 (Foto: LaPresse)

Prestazione superlativa di LeBron James, nella sfida della notte contro i Toronto Raptors. I suoi Cleveland Cavaliers hanno avuto la meglio sulla migliore squadra della Eastern Conference, chiudendo il match con il risultato di 132 a 129. Merito, manco a dirlo, del Re, The King, che in stato di grazia ne ha messi 35, distribuendo ai propri compagni ben 17 passaggi vincenti. I Cavalieri di Cleveland si confermano quindi una mina vagante per tutti, attualmente al terzo posto con un record di 42 vittorie e 29 sconfitte, con i Raptors (di 53 a 19 il bilancio), che continuano a dominare ad est davanti ai Celtics. E pensare che linfermeria dei Cavs non si è ancora svuotata: «Non so di cosa saremo capaci una volta sani le parole di James a fine gara, che suonano quasi come una minaccia – ma se continuiamo a giocare in questo modo.

LA CRONACA DEL MATCH

Per quanto riguarda la cronaca del match, allintervallo la squadra di Cleveland era a quindici punti di distanza dai Toronto (79-64), ma a suon di triple, la gara si è via-via riequilibrata, con i Raptors che sono crollati nonostante una prima metà gara con uno splendido 62.7% dal campo. Troppo molle la difesa dei canadesi, che nella ripresa hanno concesso ben 68 punti agli avversari, guidati appunto da uno scatenato LeBron James. I Cavaliers, nel terzo quarto, si sono portati sul 99-98 grazie ad un parziale di 18-6, quindi la gara è stata punto a punto fino allultimo quarto, a metà del quale era sul punteggio di 112-112. Quindi è arrivata la tripla di Hill, per il sorpasso Cavs, e a 27secondi dalla fine il match era sul 128-124 per la compagine del numero 23, prima del risultato finale di 132 a 129 dopo una serie di tiri dalla lunetta. Per i Toronto si tratta della seconda sconfitta nelle ultime tre uscite, mentre i Cavs confermano lottimo momento di forma.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori