Video/ Fano Reggiana (0-0): highlights della partita (Serie C 31^ giornata)

- Stefano Belli

Video Fano Reggiana (0-0): highlights della partita nella 31^ giornata di Serie C. Pareggio a reti bianche  ei granata rimangono terzi nella graduatoria del girone B. 

Taino_Zullo_Fano_lapresse_2017
Diretta Fano Arzignano (LaPresse)

Il Fano, fanalino di coda del girone B di Serie C, costringe la Reggiana allo 0-0 nel match della 31^ giornata: per effetto di questo risultato la squadra di Eberini perde il secondo posto in classifica a vantaggio della Sambenedettese che grazie alla vittoria sul Vicenza si riappropria della piazza d’onore, la compagine di Oscar Brevi si avvicina invece al Santarcangelo che non è scesa in campo e ha osservato un turno di riposo. Al Mancini le due squadre hanno provato a dare vita a una battaglia vera e propria anche se poi non hanno prodotto nel complesso molte occasioni da gol, la maggior parte delle emozioni è concentrata nei minuti iniziali quando Sosa in scivolata sbarra la porta a Cianci mentre Vignali si divora il gol dell’1 a 0 pur avendo davanti a sé tutto lo specchio della porta a disposizione. Il terreno di gioco in pessime condizioni miete due vittime, Filippini e Vignali costretti a lasciare il campo ancor prima dell’intervallo. Non sono mancati momenti di tensione, gli ospiti hanno protestato a lungo con il direttore di gara per un presunto intervento falloso in area ai danni di Crocchianti, l’arbitro De Santis di Lecce non ha ritenuto opportuno concedere il calcio di rigore mandando su tutte le furie i giocatori della Reggiana.

LA RIPRESA

Meno emozioni nella ripresa con la conclusione di Germinale sporcata da Cianci che si rifugia in calcio d’angolo, i padroni di casa coprono molto bene gli spazi nella loro metà campo e per gli ospiti diventa davvero difficile trovare varchi in cui inserirsi. A ridosso del novantesimo il Fano ci prova con Varano che da fuori area chiama al dovere Facchin, l’estremo difensore avversario risponde presente mettendo il pallone in calcio d’angolo e salvando i suoi dallo 0-1, dall’altra parte Lombardo cerca l’eurogol in rovesciata, la sfera in questo caso finisce abbondantemente sopra la traversa. Nonostante i quattro minuti di extra-time le due squadre non schiodano dallo 0-0 e alla fine devono accontentarsi del punticino. Nel prossimo turno il Fano andrà a fare visita al Santarcangelo per quello che sarà a tutti gli effetti uno spareggio per la permanenza in Serie C, la Reggiana giocherà invece in casa del Pordenone.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori