DIRETTA SBK 2018/ Superbike streaming video e tv: Rea trionfa nella Fp3! Gp Thailandia

- Michela Colombo

Diretta Sbk 2018 Superbike: info streaming video e tv della Fp1, Fp2 e Fp3 del Gp della Thailandia. Orario e programma della prima giornata di gara al Buriram.

rea kawasaki sbk superbike
Diretta Sbk 2019: Gp Qatar (repertorio LaPresse)

Se nella prime due sessioni di prove libere la classifica dei tempi ci era sembrata ben strana, la normalità è arrivata nel corso della Fp3 del Gp di Thailandia 2018. Sullasfalto del Buriram nellultima sessione di prove per la Sbk prevista per oggi son state ristabilite le gerarchie che hanno animato le ultime stagioni del campionato Superbike. Il primo tempo in classifica nella Fp3 è infatti andato al campione del mondo della Sbk Jonathan Rea, che ha firmato il crono di 1.33.327: a breve distanza il compagno di squadra e primo rivale per il titolo Tom Sykes, con a podio Jordi Torres. E solo quarto piazzamento per Melandri: lazzurro della Ducati rimane comunque luomo da tenere docchio dopo la doppietta firmata nella prima gara del mondiale Sbk. quinto il compagno di squadra Chaz Davies, con nella top ten anche Camier, Van de Mark, Xavi Fores (eccezionale nella Fp1). Laverty (il più veloce nella Fp2) e Alex Lowes. CLICCA QUI PER I TEMPI E LA CLASSIFICA DELLA FP1 – FP1 – FP3

INIZIA LA FP3

Sta per accendersi la Fp3 del Gp della Thailandia 2018: le derivate di serie del mondiale della superbike torneranno quindi in pista al Buriram per effettuare le terza e ultima sessione di prove libere, eccezionalmente prevista nella giornata di oggi. Secondo quanto visto nelle Fp1 e Fp2 possiamo davvero dire che ci attendiamo di tutto ora in pista. Se infatti al via il pronostico proprio per le prime prove libere in Thailandia era comunque per i big di questo campionato, in realtà lasfalto thailandese ci ha dato altri responsi. Certamente i tempi importanti son quelli che verrano segnati domani in superpole, e come sappiamo bene ciò che conta alla fine sono le due gare. Eppure i piazzamenti fuori dal podio di Melandri, Sykes, Davies e Rea fanno riflettere e preoccupare i rispettivi fan. Staremo a vedere quali son i responsi che avremo dal Buriram dopo la Fp3: diamo la parola alla pista! 

CHE E’ SUCCESSO NELLA FP1 E FP2

In attesa di dare il via alla terza sessione di prove libere del Gp della Thailandia 2018, secondo appuntamento del mondiale della Sbk è giunto il momento di vedere che cosa è successo nella Fp1 e Fp2 di questa notte. Nella prima sessione di prove libere il più veloce sullasfalto del Buriram è Xavi Fores, che ha portato la sua Ducati di fabbrica a 1.33.960: secondo posto nella lista per Laverty, con Torres terzo. Ben nascosti i big oggi al Buriram nella Fp1 visto che Melandri ha trovato appena il 7^ piazzamento con Davies e Rea che hanno riempita solo il nono e il 11 tempo. Altra musica nella Fp2 dove però è stato Laverty il più veloce sullasfalto della Thailandia. lIrlandese ha rimediato nella seconda prova libera il tempo più veloce di 1.33.851, con Camier secondo e il campione del mondo in carica della Superbike Rea terzo (a un centesimo di distacco). Nella Fp2 va poi segnalato il decimo piazzamento per Melandri, con Davies sempre nono e il pilota della Yamaha Sykes solo sesto. Vedremo ora che cosa ci riserverà la Fp3 della Gp di Thailandia 2018, anche se limpressione è che la Buriram le sorprese in questo weekend non mancheranno. 

IL PROGRAMMA DELLE PROVE LIBERE

Il campionato della Superbike torna in pista e lo farà in questo venerdi 23 marzo 2018 per disputare le prime tre sessioni di prove libere per il Gran premio della Thailandia. Sullasfalto del Buriram la Sbk quindi sarà di nuovo protagonista e si può dire che questanno aprirà la strada alla Motogp, che esordirà per la prima volta proprio qui il prossimo 7 ottobre. Nel secondo banco di prova del campiono mondiale della Superbike ovviamente i protagonisti attesi sono tantissimi: le sorti della stagione sono apertissime e tutti vorranno mettersi in mostra sulla pista tailandese fin dalle prime Fp1, Fp2 e Fp3, anche per confermare le novità introdotte questanno sulle proprie derivate di serie.

Segnaliamo quindi gli orari di questa intensa giornata sulla pista del Buriram: per la Superbike la Fp1 avrà inizio (facendo conto con il fuso tra Thailandia e Italia) alle ore 3.45 e terminerà alle ore 4.25, mentre la Fp2 partirà alle ore 6.30 per chiudersi alle ore 7.10. Per lultimo appuntamento previsto per oggi ovvero la Fp3 vediamo che il via verrà dato alle per 10.05 e la sessione si chiuderà alle ore 10.45 secondo lorario italiano. Tutti gli appassionati quindi dovremmo davvero programmare la sveglia per non perdersi neppure un minuto di questo secondo appuntamento della Sbk 2018.

INFO STREAMING VIDEO E DIRETTA TV, COME SEGUIRE LE PROVE LIBERE

Dobbiamo purtroppo segnalare che per la giornata di venerdi alla pista di Buriram per la Fp1, Fp2 e Fp3 del Gp della Thailandia non è stata prevista alcuna diretta tv: di conseguenza non sono note info utili riguardo leventuale diretta streaming video delle due sessioni di prove libere per tre appuntamento della Superbike. Consigliamo pertanto a tutti gli appassionati di rimanere collegati al portale ufficiale www.worldsbk.com dove saranno disponibili gli ultimi aggiornamenti e il live timing delle sessioni: da non dimenticare poi le opportunità offerte dai profili social collegati.

IL TRACCIATO

Entrato ufficialmente nel calendario del mondiale della Superbike solo nel 2015, ormai il Buriram risulta comunque ben noto a tutti i protagonisti che vedremo in pista anche oggi per le prime sessione di prove libere. Il tracciato dopo tutto non risulta neppure troppo complesso: lungo 4.554 km prevede 12 curve di cui 7 a destra. Considerando lo storico recente o anche solo i risultati ottenuti qui al Buriram lanno scorso possiamo davvero dire che lasfalto tailandese è il regno di Jonathan Rea, campione del mondo in carica per la Sbk. Linglese infatti nella precedente edizione del Gp della Thailandia aveva qui trovato Superpole e vittoria in gara 1 e 2. Questanno però il britannico della Kawasaki potrebbe doversi guardare alle spalle con maggiore attenzione, specie dopo il bel successo di Marco Melandri pochi giorni fa al Gp di esordio della stagione Sbk 2018 a Phillips Island.

CLASSIFICA E TEMPI FP1

 

1 12 X. FORES ESP Barni Racing Team Ducati Panigale R IND 1’33.960 

2 50 E. LAVERTY IRL Milwaukee Aprilia Aprilia RSV4 RF 1’34.249

3 81 J. TORRES ESP MV Agusta Reparto Corse MV Agusta 1000 F4 1’34.292 

4 66 T. SYKES GBR Kawasaki Racing Team WorldSBK Kawasaki ZX-10RR 1’34.329 

5 2 L. CAMIER GBR Red Bull Honda World Superbike Team Honda CBR1000RR 1’34.408 

6 22 A. LOWES GBR Pata Yamaha Official WorldSBK Team Yamaha YZF R1 1’34.437

7 33 M. MELANDRI ITA Aruba.it Racing – Ducati Ducati Panigale R 1’34.503 

8 76 L. BAZ FRA GULF ALTHEA BMW Racing Team BMW S 1000 RR 1’34.615 

9 7 C. DAVIES GBR Aruba.it Racing – Ducati Ducati Panigale R 1’34.620 

10 40 R. RAMOS ESP Team GoEleven Kawasaki Kawasaki ZX-10RR IND 1’34.713

11 1 J. REA GBR Kawasaki Racing Team WorldSBK Kawasaki ZX-10RR 1’34.724 

12 60 M. VAN DER MARK NED Pata Yamaha Official WorldSBK Team Yamaha YZF R1 1’34.765 

13 45 J. GAGNE USA Red Bull Honda World Superbike Team Honda CBR1000RR 1’35.222 

14 36 L. MERCADO ARG Orelac Racing VerdNatura Kawasaki ZX-10RR IND 1’35.416

15 32 L. SAVADORI ITA Milwaukee Aprilia Aprilia RSV4 RF 1’35.441 

16 54 T. RAZGATLIOGLU TUR Kawasaki Puccetti Racing Kawasaki ZX-10RR IND 1’36.200 

17 68 Y. HERNANDEZ COL Team Pedercini Racing Kawasaki ZX-10RR IND 1’36.444 

18 99 P. JACOBSEN USA TripleM Honda World Superbike Team Honda CBR1000RR IND 1’36.449

CLASSIFICA E TEMPI FP2

1 50 E. LAVERTY IRL Milwaukee Aprilia Aprilia RSV4 RF 1’33.851 

2 2 L. CAMIER GBR Red Bull Honda World Superbike Team Honda CBR1000RR 1’33.885 

3 1 J. REA GBR Kawasaki Racing Team WorldSBK Kawasaki ZX-10RR 1’34.036 

4 60 M. VAN DER MARK NED Pata Yamaha Official WorldSBK Team Yamaha YZF R1 1’34.068 

5 12 X. FORES ESP Barni Racing Team Ducati Panigale R IND 1’34.083 

6 66 T. SYKES GBR Kawasaki Racing Team WorldSBK Kawasaki ZX-10RR 1’34.085 

7 81 J. TORRES ESP MV Agusta Reparto Corse MV Agusta 1000 F4 1’34.106

8 22 A. LOWES GBR Pata Yamaha Official WorldSBK Team Yamaha YZF R1 1’34.144 

9 7 C. DAVIES GBR Aruba.it Racing – Ducati Ducati Panigale R 1’34.187 

10 33 M. MELANDRI ITA Aruba.it Racing – Ducati Ducati Panigale R 1’34.335 

11 76 L. BAZ FRA GULF ALTHEA BMW Racing Team BMW S 1000 RR 1’34.349 

12 45 J. GAGNE USA Red Bull Honda World Superbike Team Honda CBR1000RR 1’34.500 

13 40 R. RAMOS ESP Team GoEleven Kawasaki Kawasaki ZX-10RR IND 1’34.600 

14 32 L. SAVADORI ITA Milwaukee Aprilia Aprilia RSV4 RF 1’34.676 

15 54 T. RAZGATLIOGLU TUR Kawasaki Puccetti Racing Kawasaki ZX-10RR IND 1’34.831 

16 36 L. MERCADO ARG Orelac Racing VerdNatura Kawasaki ZX-10RR IND 1’34.937 

17 68 Y. HERNANDEZ COL Team Pedercini Racing Kawasaki ZX-10RR IND 1’35.009

18 99 P. JACOBSEN USA TripleM Honda World Superbike Team Honda CBR1000RR IND 1’35.302

CLASSIFICA E TEMPI FP3 

1 1 REA Jonathan Kawasaki ZX-10RR 1’33.327

2 66 SYKES Tom Kawasaki ZX-10RR 1’33.384 

3 81 TORRES Jordi MV Agusta 1000 F4 1’33.397 

4 33 MELANDRI Marco Ducati Panigale R 1’33.424 

5 7 DAVIES Chaz Ducati Panigale R 1’33.435 

6 2 CAMIER Leon Honda CBR1000RR 1’33.531 

7 60 VAN DER MARK Michael Yamaha YZF R1 1’33.569 

8 12 FORES Xavi Ducati Panigale R 1’33.571 

9 50 LAVERTY Eugene Aprilia RSV4 RF 1’33.851 

10 22 LOWES Alex Yamaha YZF R1 1’33.855 

11 32 SAVADORI Lorenzo Aprilia RSV4 RF 1’33.986 

12 76 BAZ Loris BMW S 1000 RR 1’34.011 

13 36 MERCADO Leandro Kawasaki ZX-10RR 1’34.420 

14 45 GAGNE Jake Honda CBR1000RR 1’34.500

15 40 RAMOS Román Kawasaki ZX-10RR 1’34.545

16 68 HERNANDEZ Yonny Kawasaki ZX-10RR 1’34.668 

17 99 JACOBSEN PJ Honda CBR1000RR 1’34.741 

18 54 RAZGATLIOGLU Toprak Kawasaki ZX-10RR 1’34.831 

19 37 JEZEK Ondrej Yamaha YZF R1 1’36.648

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori