DIRETTA / Francia Colombia (risultato finale 2-3) info streaming video e tv: la decide Quintero!

- Claudio Franceschini

Diretta Francia Colombia: info streaming video e tv, probabili formazioni, quote e risultato live dell’amichevole di Saint Denis. Sfida di lusso tra due nazionali che andranno ai Mondiali

antoine_griezmann_francia_lapresse_2016
Antoine Griezmann (Foto LaPresse)

DIRETTA FRANCIA COLOMBIA (RISULTATO FINALE 2-3): LA DECIDE QUINTERO

Clamoroso epilogo nell’amichevole Francia Colombia che termina col risultato di 2-3. La squadra ospite allo Stade de France di Parigi era andata sotto dopo appena 26 minuti sotto i colpi prima di Giroud e poi di Lemar. Muriel aveva accorciato poi le distanze alla mezzora per poi veder pareggiare all’ora di gioco Radamel Falcao. Al minuto 85 poi la Colombia ha segnato la rete della vittoria con un rigore trasformato da Quintero. Sono entrati davvero tanti calciatori nella ripresa con la Francia che ha dato spazio a Paul Pogba, Ousmane Dembele, Ben Yedder, Lucas e Florian Thauvin. Dall’altra parte invece sono entrati Lerma, Duvan Zapata, Izquierdo, Quintero e Barrios. La partita ha regalato molte emozioni e sicuramente messo in campo due squadre con voglia di giocare e raggiungere un risultato. Alla fine abbiamo visto una bella partita che ha dato ad entrambi i commissari tecnici la possibilità di fare degli esperimenti. (agg. di Matteo Fantozzi)

PARI DI FALCAO

La gara Francia Colombia è ora sul risultato di 2-2 quando mancano alla fine poco più di venti minuti. Al minuto 62 è arrivato il pareggio di Radamel Falcao, bravissimo a sfruttare una palla messa dentro da una giocata di Radamel Falcao. I transalpini hanno allora messo dentro l’artiglieria pesante con Paul Pogba e Ousmane Dembele. Dall’altra parte invece è uscito l’ammonito Aguilar che è sembrato un po’ nervoso e al suo posto è entrato Lerma. E’ poi uscito anche l’autore del gol Falcao, con l’ingresso in campo di Duvan Zapata lungo attaccante della Sampdoria. In venti minuti potrebbero accadere ancora molte cose con entrambe le squadre che hanno voglia di dare spettacolo, alleggerite anche dal fatto che si disputa un’amichevole e non una partita ufficiale. Speriamo quindi di vedere altri gol e di emozionarci da qui alla fine del match in questione. (agg. di Matteo Fantozzi)

INTERVALLO

Spettacolo di pubblico e anche sul rettangolo verde di gioco quello che ci regala l’amichevole internazionale Francia Colombia, arrivata all’intervallo e sul risultato di 2-1. I transalpini avevano aperto la gara con un uno-due prezioso e che metteva in ginocchio la squadra sudamericana. I gol di Giroud e Lemar infatti sembravano indirizzare il risultato finale, prima che a mezzora dalla fine tutto fosse rimesso in discussione dall’ex blucerchiato Luis Muriel. Un 2-1 che lascia aperto ogni scenario in vista della ripresa quando potrebbero esserci i soliti cambi in massa che avvengono in questo tipo di partite. C’è ancora tempo per decidere questa gara, ma ci vorrà la volontà da entrambe le parti di arrivare a un risultato importante. Non sarà facile però trovare un risultato che al momento è in favore della Francia, ma che con una rete potrebbe rimettere tutto in grandissima discussione. Tra i migliori in campo della prima frazione di gioco non si può non citare Lemar, protagonista di una gara di grandissimo spessore tecnico e tattico. (agg. di Matteo Fantozzi)

ACCORCIA MURIEL

E’ stato un inizio incredibile quello di Francia Colombia amichevole internazionale che arrivata alla mezzora di gioco è sul risultato di 2-1. I francesi hanno aperto le danze dopo dodici minuti grazie a una rete di Olivier Giroud attaccante approdato al Chelsea di Antonio Conte nel calciomercato di gennaio. Il lungo attaccante è stato bravissimo a sfruttare la prima occasione nata per la squadra transalpina. Il raddoppio della Francia lo mette a segno al ventiseiesimo Lemar, bravo a sfruttare una bella palla messa dentro da Kylian Mbappè. La Colombia invece ha accorciato alla mezzora grazie alla rete di Luis Muriel. Sicuramente una gara tra due nazionali così importanti ha tutto tranne che dell’amichevole, si scontrano infatti due compagini di altissimo livello e con in campo campioni incredibili. Staremo a vedere se la Colombia riuscirà a pareggiare e soprattutto se la gara andrà avanti con questo splendido ritmo. (agg. di Matteo Fantozzi)

SI PARTE

Francia Colombia sta per cominciare: la copertina dellamichevole di Saint Denis se la prende inevitabilmente Wissam Ben Yedder, che questa sera potrebbe mettere insieme la prima partita ufficiale con la maglia dei Bleus. La convocazione era dobbligo: 19 gol stagionali per lattaccante del Siviglia, ma soprattutto ce ne sono 8 che lo rendono il primo inseguitore di Cristiano Ronaldo in Champions League. Ben Yedder non era stato chiamato in causa nellandata degli ottavi contro il Manchester United, e Vincenzo Montella lo aveva lasciato in panchina anche a Old Trafford. Lo ha messo in campo al 72: in due minuti il numero 9 ha realizzato il gol del vantaggio, quattro minuti più tardi ha replicato con la doppietta personale, affondando i Red Devils e portando il Siviglia ai quarti. Nelle gerarchie della sua nazionale parte ovviamente alle spalle di Olivier Giroud, Antoine Griezmann – che può giocare anche come esterno – e Alexandre Lacazette quanto tornerà, ma continuando di questo passo i Mondiali non gli mancheranno. Intanto vedremo se giocherà questa sera: diamo subito la parola al campo allora, perchè finalmente siamo al via di Francia Colombia! (agg. di Claudio Franceschini)

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME VEDERE LA PARTITA

Francia Colombia non sarà trasmessa in diretta tv, nè sarà a disposizione una diretta streaming video per seguire questa amichevole di lusso; per tutte le informazioni utili sulla sfida dello Stade de France potrete comunque consultare gli account ufficiali che le due federazioni mettono a disposizione sui social network, in particolare su Facebook e Twitter dove avrete anche il dettaglio dei giocatori impiegati.

INCROCIO BLAUGRANA

Francia Colombia vedrà in scena tanti incroci tra calciatori, ma quello a tinte blaugrana è interessante: tra le fila dei Bleus compaiono infatti Samuel Umtiti, Lucas Digne e Ousmane Dembélé che questa sera troveranno il loro compagno nel Barcellona Yerry Mina. Un acquisto a sorpresa: il difensore centrale colombiano, classe 94, è arrivato a metà gennaio dal Palmeiras con unoperazione complessiva da poco meno di 12 milioni di euro. Subito blindato con una clausola rescissoria da 100 milioni di euro, presumibilmente rappresenta un investimento per il futuro: a oggi Mina ha giocato da titolare soltanto contro il Getafe (in assenza di Umtiti, tanto che Digne è stato impiegato da difensore centrale) e poi ha avuto 7 minuti in Coppa del Re contro il Valencia, disputando anche la Supercoppa Catalana che però, per quanto possa essere sentita da quelle parti, rimane una sorta di amichevole. Con la nazionale colombiana però Yerry Mina sta facendo tanta strada: fino a questo momento ha messo insieme 9 partite, tra cui cinque delle qualificazioni al Mondiale 2018 e una anche nella Copa America del Centenario, diventando di fatto un titolare per José Pekerman. Lo scorso 14 novembre, contro la Cina, è stato anche insignito della fascia di capitano. (agg. di Claudio Franceschini)

ORARIO E PRESENTAZIONE PARTITA

Francia Colombia si gioca allo Stade de France, con calcio dinizio alle ore 21:00 di venerdì 23 marzo: unamichevole di lusso tra due nazionali che vedremo protagoniste ai prossimi Mondiali e che iniziano di fatto la preparazione per la fase finale in Russia. Entrambe hanno condiviso lo stesso destino quattro anni fa: eliminate ai quarti di finale, ma se per la Colombia il risultato è stato ottimo, i Bleus avrebbero forse sperato in qualcosa di più. Con le dovute distanze (per esempio il fatto non marginale che la Francia abbia già in bacheca un Mondiale e due Europei) e tenuto conto dei diversi scenari, potremmo comunque accomunare queste due squadre come ottime dal punto di vista del talento e pronte a dominare la scena, ma con ancora qualcosa da sistemare. Sarà comunque una partita di grande interesse; non ci resta che vedere come andranno le cose a Saint Denis.

IL CONTESTO

La Francia non ha avuto grossi problemi nel suo girone di qualificazione: che partecipasse ai Mondiali era sostanzialmente scontato, vero che alla fine ha rischiato di giocare i playoff a causa di un paio di partite sottotono ma il pass per la Russia è arrivato con primo posto e una dimostrazione di poter fare bene anche nella fase finale. Limperativo per la nazionale di Didier Deschamps è quello di vendicare la sconfitta nella finale degli Europei: giocato in casa, quello era il torneo da vincere secondo il processo di ricostruzione iniziato dopo il disastroso Mondiale 2010, e invece il Portogallo ha avuto la meglio lasciando i Bleus senza niente in mano. La Colombia in quanto a talento ha ben poco da invidiare alle big del calcio, ma non lo ha ancora fatto vedere del tutto: dopo aver rischiato di eliminare il Brasile nel Mondiale di quattro anni fa, i Cafeteros non sono riusciti a raccogliere risultati di spessore nelle due edizioni di Copa America che ha giocato, e adesso arriverà in Russia con lobbligo (più o meno) di replicare i quarti. Potrà farlo con un Radamel Falcao che sembra tornato sui livelli di un tempo: forse il grande rimpianto della Colombia è quello di aver dovuto giocare il Mondiale senza il Tigre, che in quel periodo stava recuperando dalla rottura del legamento crociato.

PROBABILI FORMAZIONI FRANCIA COLOMBIA

La Francia solitamente gioca con il 4-3-3: Deschamps deve rinunciare a Lacazette e allora è ballottaggio tra Giroud e Ben Yedder per il ruolo di prima punta, con Griezmann e Martial (o Mbappé) che potrebbero supportarlo dagli esterni, anche se lattaccante dellAtletico Madrid potrebbe anche giocare come centrale. A centrocampo dovrebbe essere confermato lo schieramento con Rabiot, Matuidi e Pogba e Tolisso che potrebbe rappresentare la prima riserva; in difesa invece i terzini saranno Sidibé e Digne, in mezzo imbarazzo della scelta con Umtiti e Varane che potrebbero rappresentare la coppia da schierare anche al Mondiale, e che dunque partono favoriti sulla concorrenza. In porta ovviamente ci sarà Hugo Lloris; la Colombia, schierata con un 4-4-2 classico, avrà in porta Ospina e davanti a lui una linea con Cristian Zapata e Yerry Mina che potrebbero giocare da centrali, con Lerma e Fabra schierati invece sugli esterni. A centrocampo cè la qualità di Aguilar con Carlos Sanchez al suo fianco, sugli esterni i favoriti sembrano essere James Rodriguez e Giovanni Moreno. Per quanto riguarda lattacco, Radamel Falcao potrebbe fare coppia con Carlos Bacca, tra i convocati ci sono anche Duvan Zapata e Luis Muriel.

QUOTE E PRONOSTICO

Partita equilibrata, ma il fattore Stade de France incide sui pronostici che ha fornito lagenzia di scommesse Snai: secondo questo bookmaker infatti la Francia parte favorita con una quota di 1,50 sulla vittoria, identificata dal segno 1. La possibilità del pareggio, per la quale è il segno X che dovrete giocare, ha invece un valore di 4,00 mentre puntando sul segno 2, che è quello per il successo esterno della Colombia, la vostra vincita sullamichevole sarebbe di 6,50 volte la cifra che avrete deciso di investire.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori