PAGELLE / Inter Verona (3-0): Fantacalcio, i voti della partita (Serie A 30^ giornata)

- Alessandro Rinoldi

Pagelle Inter Verona: Fantacalcio, i voti della partita di Serie A per la 30^ giornata. I protagonisti, i migliori e i peggiori a San Siro (oggi 31 marzo)

Spalletti_Inter_braccia_lapresse_2018
Pagelle Inter Genoa (Foto: LaPresse)

Allo Stadio Giuseppe Meazza di Milano l’Inter supera con un netto 3 a 0 l’Hellas Verona: vediamo dunque le pagelle di Inter Verona. Nel primo tempo i nerazzurri si portano immediatamente in vantaggio al 1′, esattamente dopo appena una quarantina di secondi, grazie ad Icardi, servito da Perisic su una rimessa laterale battuta velocemente, cogliendo di sorpresa i gialloblu. Il raddoppio è firmato poi dallo stesso Perisic al 13′, sfruttando il lancio in profondità di Brozovic, mentre Gagliardini, che aveva fallito il raddoppio all’11’, non trova il tris al 33′. Ad inizio secondo tempo Icardi realizza l’ennesima doppietta della sua carriera sempre su assist di Perisic al 49′, chiudendo di fatto definitivamente i conti. I veneti tentano di rientrare in partita tramite gli spazi creatisi sebbene le emozioni non vadano oltre i pali colpiti da Fares al 72′ da un lato e da Candreva all’83’ dall’altro, mentre Romulo è costretto a prendere il ruolo del portiere al 90′ a causa dell’espulsione per rosso diretto di Nicolas, reo di un fallo ai danni di Eder. I 3 punti conquistati permettono all’Inter di portarsi a quota 58 in classifica, ad appena 2 lunghezze dalla Roma che aveva pareggiato a pranzo in casa del Bologna, ed il Verona rimane pericolosamente in penultima posizione con appena 22 punti. VOTO PARTITA 8 Gara divertente per merito delle belle reti realizzate dai nerazzurri e finale entusiasmante tra legni colpiti e l’espulsione di Nicolas. VOTO INTER 7,5 Coglie al volo l’opportunità per sbloccare la situazione in proprio favore ed aumenta il proprio vantaggio con merito. Lascia però qualche spazio di troppo e fallisce almeno un paio di chances per colpire nuovamente. VOTO HELLAS VERONA 5 La partita, già dati per sfavoriti alla vigilia per situazione in classifica e precedenti, viene compromessa fin da subito a causa dell’errato impatto sul match. VOTO ARBITRO: Rocchi (sezione di Firenze) 6,5 Nonostante qualche problema al monitor di bordocampo gestisce bene la sfida prendendo le decisioni corrette.

PAGELLE INTER VERONA: I VOTI NERAZZURRI

HANDANOVIC 6 Attento e presente nelle poche volte in cui viene chiamato in causa.

CANCELO 6 Un po’ sottotono, fa sentire la mancanza dei suoi cross perfetti.

SKRINIAR 7 Puntuale e pronto nel rilanciare l’azione.

MIRANDA 7 Difende bene annullando gli attaccanti avversari.

D’AMBROSIO 6,5 Offre una buona prova senza concedere nulla al diretto avversario e spingendosi bene all’attacco. Esce anche a causa di un fastidio muscolare.

GAGLIARDINI 5,5 Mezzo punto in meno non avendo realizzato nessuna delle importanti occasioni avute a disposizioni.

BROZOVIC 6 Supporta il reparto in maniera silenziosa e manda in rete Perisic.

CANDREVA 6 Risulta quasi sempre impreciso nel momento decisivo.

RAFINHA 6,5 Viene fermato solo tramite interventi irregolari ma è fin troppo generoso in fase offensiva.

PERISIC 8 L’attaccante croato contribuisce in modo significativo al successo odierno con una rete e servendo entrambi gli assist vincenti ad Icardi.

ICARDI 8 Il capitano mette a segno anche oggi una doppietta vincente e viene richiamato in favore di Eder dal 65′, venendo poi medicato in panchina con del ghiaccio sul ginocchio destro.

SANTON 6 Rimpiazza D’Ambrosio senza spingere.

EDER 6,5 Tiene in apprensione la difesa avversaria una volta uscito Icardi.

BORJA VALERO 6 Subentra per l’ultimo quarto d’ora mantenendo alto il baricentro della squadra.

All. SPALLETTI 8 Mai soddisfatto, riprende vivacemente i suoi nei momenti di défaillance.

PAGELLE INTER VERONA:  I VOTI SCALIGERI

NICOLAS 5 Si salva più volte in maniera abbastanza fortunosa e rimedia un’ingenua espulsione al 90′.

FERRARI 4,5 Viene costantemente saltato dai giocatori nerazzurri che passano dalle sue parti ed avrebbe dovuto senza dubbio fare di più sia sul primo che sul terzo goal.

CARACCIOLO 5,5 Vive un pomeriggio davvero complicato sebbene provi a fare il suo.

VUKOVIC 5 Fatica a seguire gli attaccanti interisti.

SOUPRAYEN 6,5 Sbaglia poco contribuendo alla costruzione del gioco.

AARONS 5,5 Nella ripresa fa registrare una delle rare occasioni gialloblu.

ROMULO 5 La sua brutta prestazione non può essere riscattata solamente dalla parata su Borja Valero una volta vestiti i panni del portiere.

BUCHEL 6 La prematura ammonizione ricevuta al 4′ non ne compromettono il rendimento nel recuperare palloni.

CALVANO 6,5 Il centrocampista milanese ex rossonero viene caricato dall’emozione del campo finendo con l’essere uno dei migliori tra i suoi.

FARES 5,5 Troppo discontinuo, deve agire con più criterio.

PETKOVIC 4,5 Non riesce a sfruttare la sua fisicità lasciando l’attacco privo di un uomo.

BIANCHETTI 5,5 Sostituisce Ferrari senza combinare ulteriori danni.

VERDE 5 Mai protagonista dal momento del suo ingresso.

CERCI Senza Voto Ritrova il manto erboso per pochi istanti complicati dall’inferiorità numerica.

All. PECCHIA 5 La squadra sbaglia completamente l’approccio alla gara partendo così in svantaggio non solo sulla carta.

PAGELLE INTER VERONA: PRIMO TEMPO

Ecco le nostre pagelle del primo tempo con i voti dei peggiori ed i migliori giocatori scesi in campo per ciascuna squadra finora. Al termine del primo tempo le formazioni di Inter ed Hellas Verona sono da poco rientrate negli spogliatoi per l’intervallo sul 2 a 0. I nerazzurri impiegano appena una quarantina di secondi per portarsi in vantaggio con Icardi, letale sulla rimessa laterale battuta velocemente da Perisic e regalata dal portiere Nicolas al 1′. I padroni di casa insistono concedendo poco o nulla ai veneti, decisamente in difficoltà, fino a raddoppiare con Perisic al 13′, lanciato in profondità da Brozovic. I gialloblu dovranno ora ricompattarsi durante il riposo se vorranno impensierire gli uomini di Spalletti nella ripresa.

I VOTI DEL PRIMO TEMPO

VOTO INTER (PRIMO TEMPO): 7 Avanti con merito sebbene non sfrutti tutte le occasioni a disposizione. MIGLIORE INTER (PRIMO TEMPO): PERISIC 7,5 Serve l’intelligente assist per la rete in apertura di Icardi e raddoppia lui stesso poco dopo. PEGGIORE INTER (PRIMO TEMPO): CANCELO 5,5 Un po’ troppo fuori dai giochi rispetto al solito. VOTO HELLAS VERONA (PRIMO TEMPO): 5 Brutto avvio di gara per i veneti che non sembrano mai essere entrati realmente in partita. MIGLIORE HELLAS VERONA (PRIMO TEMPO): SOUPRAYEN 6,5 Recupera diversi palloni per far ripartire i suoi. PEGGIORE HELLAS VERONA (PRIMO TEMPO): FERRARI 5 Troppo in difficoltà nel controllare Icardi a sinistra e soprattutto Perisic alla sua destra.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori