Serie A, gli squalificati/ Fermati Dzeko, Fazio, Alex Sandro, Lichtsteiner e altri due calciatori

- Matteo Fantozzi

Serie A, gli squalficati: il giudice sportivo ferma Edin Dzeko, Federico Fazio, Alex Sandro, Stephan Lichtsteiner e altri due giocatori per la prossima giornata di campionato.

AlexSandro_Juventus_Pescara_lapresse_2017
Serie A, gli squalficati: Alex Sandro - La Presse

La mini giornata di campionato di Serie A ha portato due belle vittorie a Juventus e Roma che però se la devono vedere con le decisioni del giudice sportivo. Sono infatti due per parte le squalifiche che diventeranno effettive nella prossima giornata della massima categoria. La squadra di Massimiliano Allegri ospiterà l’Udinese tra le mura amiche dell’Allianz Arena senza Stephan Lichtsteiner e Alex Sandro. Se sulla sinistra c’è un Kwadwo Asamoah in grandissima forma dall’altro lato i problemi sono più evidenti visto che Mattia De Sciglio è fermo ai box per un problema fisico. Deciderà il tecnico bianconero se affidare la corsia all’esperienza di Andrea Barzagli o se preferire la vivacità di Stefano Sturaro, senza considerare che potrebbe giocare anche Benedikt Howedes ormai pienamente recuperato. Peggio è andata alla Roma che dovrà fare a meno di due perni della squadra. In difesa non ci sarà infatti Federico Fazio, mentre davanti rimarrà fermo per un turno Edin Dzeko. I giallorossi giocheranno in anticipo venerdì contro il Torino allo Stadio Olimpico.

TUTTI I NOMI DEI GIOCATORI FERMATI

La Serie A nel weekend ha visto disputarsi regolarmente tre partite, visto che le altre sono state rinviate per rispetto della scomparsa di Davide Astori capitano della Fiorentina. I match disputati sono solamente quelli del sabato: Spal-Bologna, Lazio-Juventus e Napoli-Roma. Il match del pomeriggio al Paolo Mazza ha portato a due espulsioni e quindi allo stop nella Spal di Federico Mattiello e nel Bologna di Giancarlo Gonzalez Castro. Mentre nella serata sono stati squalificati per ammonizione in diffida Alex Sandro e Stephan Lichtsteiner della Juventus e Federico Fazio ed Edin Dzeko della Roma. Il giudice sportivo dott. Gerardo Mastrandrea non ha stabilito provvedimenti sanzionatori nei confronti di Juventus, Lazio, Napoli e Spal nonostante le tifoserie abbiano violato l’articolo 12 comma 3 CGS per la presenza di materiale pirotecnico di vario genere e cioè petardi, bengala e fumogeni.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori