Video/ Cuneo Pro Piacenza (2-3): highlights e gol della partita (Serie C recupero 27^ giornata)

- Francesco Davide Zaza

Video Cuneo Pro Piacenza (risultato finale 2-3): highlights e gol della partita, recupero della 27^ giornata di Serie C. Frick regala la vittoria ai rossoneri nel recupero!

sebastiano_aperi_cuneo_seriec_lapresse_2017
Diretta Cuneo Lucchese, Serie C girone A (laPresse - repertorio)

Il Pro Piacenza di Fulvio Pea espugna il Paschiero di Cuneo vincendo 2-3. Ospiti in vantaggio a inizio ripresa con Alessandro, abile a trasformare in rete un calcio di rigore. Poco dopo lo stesso Alessandro trova la doppietta. Il Cuneo accorcia con Zamparo ma il neo-entrato Frick (figlio del famoso Mario) sigla l1-3. Sarà ancora Zamparo a siglare il gol che chiude il match. Pro Piacenza che sale a 31 punti, +5 sul Cuneo. Nel prossimo turno entrambe le squadre giocheranno di sabato: il Cuneo ospiterà l’Olbia alle 14,30 mentre il Pro Piacenza giocherà a Prato alle 18,30.

SINTESI PRIMO TEMPO

Cuneo in campo con il 3-5-2. Tra i pali Stancampiano, in difesa Boni, Zigrossi e Conrotto. A centrocampo da destra verso sinistra Baschirotto, Gerbaudo, Schiavi, Rosso e Sarzi. In attacco Zamparo e Galuppini. Il Pro Piacenza risponde con il 4-3-1-2. In porta Gori, linea difensiva composta da Paramatti, Belotti, Battistini e Ricci. In mediana Aspas, La Vigna e Barba. In avanti Alessandro in supporto di Abate e Musetti. Fischia il signor Nicolò Marini di Trieste con gli assistenti Alex Cavallina di Parma e Marco Carrelli di Campobasso. Sole con temperatura di 9 gradi a Cuneo dove il terreno di gioco ovviamente non può essere in perfette condizioni visto il maltempo dei giorni scorsi. Ci prova di testa Paramatti ma il pallone termina sul fondo. Al 12esimo la prima occasione del match per Schiavi che si inserisce alla perfezione sul cross da destra di Baschirotto e di testa schiaccia a lato. Risponde il Pro con un destro di La Vigna che termina alto sopra la traversa. Abate ruba palla e serve Alessandro il cui destro da posizione defilata non inquadra lo specchio della porta. Punizione di Aspas, sponda di Abate per il tiro al volo di Musetti sul quale è bravissimo Stancampiano in tuffo. Al 34esimo Zamparo cade in area di rigore a causa di una trattenuta ma l’azione è vanificata dalla posizione di fuorigioco del numero 9. Doppia occasione per il Cuneo: prima Galuppini e poi Conrotto impegnano Gori da posizione ravvicinata. Ammonito Schiavi per aver interrotto sul nascere una ripartenza del Pro Piacenza. Ammonito anche Ricci per un fallo sulla trequarti e conseguente calcio di punizione da una zolla pericolosa per la squadra di Viali. Occasione conclusasi con un nulla di fatto. Poco dopo Zamparo tocca per Zigrossi ma è provvidenziale Gori in uscita. Fine primo tempo.

SINTESI SECONDO TEMPO 

Non ci sono stati cambi durante l’intervallo. Abate prepara la conclusione ma il destro è debole e Stancampiano blocca senza problemi. Sponda di Gerbaudo per Schiavi: Gori blocca a terra. Al 49esimo si scatena una mischia in area del Pro Piacenza, chiusa da un sinistro di Gerbaudo a colpo sicuro sul quale è strepitoso Gori nella respinta. Poco dopo, lancio lungo per Musetti che incrocia con il destro: grande conclusione e parata super di Stancampiano che mette in angolo. Al 58esimo il Pro Piacenza trova un calcio di rigore, concesso per fallo di Conrotto su Ricci, imbeccato alla grande da Musetti. Dal dischetto Alessandro non sbaglia e il risultato si sblocca: 0-1. Nona rete stagionale per il miglior marcatore della squadra di Pea. Viali corre ai ripari: primo cambio per il Cuneo, out Gerbaudo e dentro Bruschi. Secondo cambio nel Cuneo: fuori un difensore, Boni, dentro un attaccante, Testa. Biancorossi con il 4-2-4. Ripartenza fulminea del Pro Piacenza: Aspas lavora il pallone e si inventa un tacco magistrale per Alessandro che mette a sedere Stancampiano prima di piazzare la palla all’angolino: 2-0. Primo cambio per mister Pea che toglie Musetti per inserire Belfasti. Problemi nel frattempo per Sarzi Puttini che è costretto a lasciare il terreno di gioco. Al suo posto Viali inserisce Cristini. Spende il secondo cambio Fulvio Pea che inserisce Frick per Danilo Alessandro. Debutto assoluto con la maglia del Pro Piacenza per il figlio di Mario Frick. Altro cambio nel Pro: dentro Cavagna per Barba. Al 91esimo Zamparo riapre il match risolvendo una mischia in area e battendo da due passi l’incolpevole Gori. Terzo gol per l’attaccante classe ’94. Risposta immediata degli ospiti. Belfasti scappa a sinistra con il Cuneo tutto proteso in avanti, assist delizioso per Frick che mette a sedere nuovamente Stancampiano per il tris della squadra di Pea. Primo gol al debutto tra i professionisti per l’attaccante classe ’98 che prende anche il giallo per essersi tolto la maglia mentre festeggiava. Prima della fine il Cuneo ottiene e trasforma un rigore con Zamparo: 2-3 il risultato finale.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori