Rally del Messico 2018/ Streaming video e diretta tv: percorso e orario (Mondiale Wrc, oggi 9 marzo)

Diretta Rally del Messico 2018, info streaming video e tv. Terza tappa del Mondiale Wrc 2018, si corre sullo sterrato attorno a Leon (oggi venerdì 9 marzo)

09.03.2018 - Mauro Mantegazza
rally_generico_acqua_lapresse_2017
Diretta Rally d'Australia 2018 (foto LaPresse, repertorio)

Entra oggi nel vivo il Rally del Messico 2018, terzo appuntamento con il Mondiale Wrc 2018. Dopo Montecarlo e Svezia, si vola oltre oceano e lappuntamento è sullo sterrato del Messico, per la precisione attorno alla città di Leon, nello Stato del Guanajuato, che sorge nella parte centrale del Messico, a circa 400 km dalla capitale. Si gareggia sulle montagne della Sierra de Lobos e della Sierra de Guanajuato, quindi anche laltitudine sarà un fattore da tenere in grande considerazione, con il picco degli oltre 2700 metri che saranno raggiunti proprio oggi nel corso della prova speciale di El Chocolate. Il Rally del Messico si disputa dal 1979 ma è stato inserito nel calendario del Mondiale a partire dal 2004. Spiccano le sei vittorie di Sebastien Loeb e i tre successi di Sebastien Ogier, tuttavia nelle ultime due stagioni i successi sono andati prima al finlandese Jari-Matti Latvala e lanno scorso al britannico Kris Meeke.

ORARIO, INFO STREAMING VIDEO E DIRETTA TV, COME SEGUIRE IL RALLY DEL MESSICO

Segnaliamo che per quanto riguarda le prove speciali in programma oggi, il Rally del Messico 2018 non sarà trasmesso in diretta tv e di conseguenza nemmeno in diretta streaming video da canali televisivi italiani, solo domenica le ultime prove saranno seguire da Fox Sports per gli abbonati Sky. Consigliamo pertanto a tutti gli appassionati di collegarsi al sito ufficiale del mondiale Wrc allindirizzo www.wcr.com, dove sarà a disposizione il live timing delle prove e tutti gli ultimi aggiornamenti dal Messico.

RALLY DEL MESSICO 2018: IL PERCORSO DI OGGI

La giornata si oggi, venerdì 9 marzo, sarà decisamente intensa per tutti i protagonisti del Rally del Messico 2018, che dovranno affrontare ben nove prove speciali. Il mattino messicano comincerà con la prova speciale di Duarte-Derramadero 1 (26,05 km), poi ecco la già citata prova di El Chocolate 1 (31,44 km), dove si toccherà il punto più alto del percorso di questo rally e ancora la prova speciale di Ortega 1 (17,23 km) prima di entrare nella città di Leon, dove ci sarà una breve prova speciale di 1,1 km sulle strade cittadine prima della pausa pranzo. Nel pomeriggio verranno innanzitutto ripetute le tre prove speciali fuori città, dunque nellordine saranno da affrontare le Duarte-Derramadero 2, El Chocolate 2 e Ortega 2, infine la chiusura della giornata avverrà presso lAutodromo de Leon, dove ci saranno da affrontare una dopo laltra due brevi prove speciali di 2,30 km ciascuna.

I commenti dei lettori