DONNARUMMA CHIARISCE POST MILAN-NAPOLI “VIDEO? SFOTT CON MIO ZIO”/ La Nazionale aspetta Gigio

Gigio Donnarumma torna sul video goliardico postato ieri al termine di Milan-Napoli e si scusa coi tifosi partenopei: “Era solo uno sfottò contro mio zio, nulla contro di voi…”

16.04.2018 - Raffaele Graziano Flore
Donnarumma_Bonucci_Milan_rinvio_lapresse_2017
Donnarumma, 19enne portiere del Milan (LaPresse)

Chiarito lo sfottò in famiglia che rischiava di far scattare l’incidente diplomatico con i tifosi del Napoli, per Gigio Donnarumma il futuro in campo sembra essere sicuramente più luminoso rispetto a quello fuori, dove spesso le polemiche hanno finito con il far passare in secondo piano il talento dell’ancora giovanissimo portiere rossonero. L’ultima settimana, tra l’addio di Gigi Buffon alla Champions League e la strepitosa parata di Donnarumma su Milik, ha fatto pensare a un ideale passaggio di consegne tra il numero uno della Nazionale, pronto ormai all’addio, e Gigio, che negli ultimi mesi sembra aver ritrovato la forma migliore, anche lui ampiamente rivitalizzato dalla “cura Gattuso”. E proprio nelle prossime sfide della Nazionale, Donnarumma potrebbe prendere il suo posto tra i pali della porta azzurra. (agg. di Fabio Belli)

“SOLO UNO SFOTTO’ CON MIO ZIO…”

bastato un video di 13 secondi per scatenare lira dei tifosi del Napoli contro Gigio Donnarumma: il portiere del Milan, infatti, con una prodigiosa parata allultimo respiro, aveva deviato in corner un tiro a colpo sicuro di Milik, blindando a doppia mandata il pari per 0-0 che salvava così i rossoneri e, di fatto, spegneva le velleità scudetto dei partenopei. Tuttavia, oltre al danno nella serata di ieri è pure arrivata la beffa per gli aficionados del Napoli: infatti, in un breve video privato che però è finito sui social, Donnarumma ha scherzato sullepisodio assieme a suo zio, scusandosi anche con lui perché voleva togliere la mano ma non ci sono riuscito. Frase che ha mandato in bestia molti e a cui ha fatto seguito anche una serie di irripetibili epiteti in dialetto napoletano (Vafamm) che a qualcuno ha fatto pensare che il portierone milanista godesse del fatto di aver soffiato ai rivali due punti importanti per continuare a inseguire il sogno tricolore.

LA PRECISAZIONE DEL PORTIERE

Tuttavia, nella giornata di oggi, attraverso il suo profilo Facebook ufficiale, il classe 99 ha voluto chiarire lepisodio e in un certo senso scusarsi. Ciao ragazzi esordisce Donnarumma rivolgendosi ai tifosi del Napoli, spiegando che il suo video è stato frainteso e di ciò gli spiace. Quel video era molto personale e mi spiace sia uscito: come sapete lavoro per il Milan e faccio il bene del mio club continua il portiere che poi, a proposito delle frasi pronunciate, dice che si è trattato di uno sfottò in famiglia con mio zio che facciamo sempre prima e dopo le partite. Dunque, nulla contro il Napoli né i tifosi napoletani giura Gigio, spiacendosi ancora del fatto che qualcuno possa aver pensato mal e poi rivolgendo il suo in bocca al lupo agli azzurri per il loro (ostico) finale di campionato. Le scuse saranno accettate?



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori