Video/ Cuneo Viterbese (1-0): highlights e gol della partita (Serie C 35^ giornata)

Video Cuneo Viterbese (risultato finale 1-0): highlights e gol della partita valida nella 35^ giornata di Serie C. Rossobianchi avanti con la rete di Schiavi al 55′.

16.04.2018 - Francesco Davide Zaza
sebastiano_aperi_cuneo_seriec_lapresse_2017
Diretta Cuneo Lucchese, Serie C girone A (laPresse - repertorio)

Il Cuneo supera 1-0 in casa la Viterbese grazie a un gol nella ripresa di Schiavi. Dopo lo svantaggio la squadra di Sottili non riesce a reagire, condizionata anche dallespulsione di Sanè. Il Cuneo con questo risultato approda a 32 punti mentre la Viterbese rimane a 52. Nel prossimo turno i piemontesi faranno visita alla Robur Siena mentre i laziali osserveranno un turno di riposo.

SINTESI PRIMO TEMPO

Cuneo in campo con il 3-5-2. Tra i pali Moschin, in difesa Di Filippo, Conrotto e Boni. A centrocampo da destra verso sinistra Galuppini, Cristini, Rosso, Schiavi e Gerbaudo. In attacco Dell’Agnello e Tentoni. La Viterbese risponde con il 4-3-3. In porta Iannarilli, linea difensiva composta da Vandeputte, De Sousa, Calderini e Celiento. A centrocampo Atanasov, Sini e Sanè. In avanti Benedetti, Zenuni e Di Paolantonio. La direzione del confronto è affidata al sig. Marco Ricci di Firenze coadiuvato da Stefano Lenza, anch’egli di Firenze, e Carmelo De Pasquale di Barcellona Pozzo di Gotto. Ci prova subito Calderini da fuori con palla che non inquadra la porta. Ci prova Schiavi all’11esimo con una sventola di sinistro con Iannarilli che blocca comodamente. Si affaccia in avanti il Cuneo, lavora una buona palla dell’Agnello a pescare Andrea Cristini, il suo destro viene respinto da Atanasov. Al 23esimo ci prova Marco Cristini dal limite dell’area con palla nettamente a lato. Chance per i laziali alla mezzora. Ci prova Vandeputte da dentro l’area con Moschin che mette oltre la linea di fondo. Arriva il primo cartellino giallo della gara, ne fa le spese Sanè per fallo su Cristini. Al 37esimo gli ospiti vanno vicini alla rete con Benedetti: sventola del centrocampista dei laziali con un sinistro da oltre 35 metri, Moschin prolunga la sfera sulla traversa. Poco dopo De Sousa apparecchia per Vandeputte, il suo destro da posizione defilata obbliga Moschin ad una complicata deviazione. Poco prima dell’intervallo padroni di casa pericolosi con Schiavi, che ruba palla percorre la metà campo avversaria, poi al limite dell’area appoggia per Galuppini il quale spedisce a lato con il destro.

SINTESI SECONDO TEMPO

Nessun cambio effettuato dai due tecnici durante l’intervallo. Tornano in campo gli stessi ventidue di inizio gara. Subito un’occasione per i piemontesi:n sinistro secco di Schiavi, con palla respinta in angolo da Iannarilli. Prima ammonizione anche nel Cuneo, ne fa le spese Galuppini per fallo su Zenuni. Il risultato si sblocca al 54esimo. Azione in linea dei padroni di casa con Gerbaudo a pescare Galuppini. La sua finta libera l’inserimento senza palla di Schiavi che entra in area e batte con un chirurgico destro Iannarilli in uscita. Cune in vantaggio. La Viterbese prova a reagire: Sottili ordina un triplo cambio. Escono Vandeputte, Zenuni e Atanasov; entrano Rinaldi, Bismark e Bizzotto. Al 63esimo ennesima brutta notizia in casa Viterbese: brutto fallo di Sanè ai danni di Galuppini, per lui arriva il secondo giallo e la successiva espulsione. Ospiti in 10. Dopo l’espulsione gli ospiti si schierano con una sorta di 3-4-2 con il chiaro intento di ristabilire il confronto. Cartellino giallo per Rosso per un netto fallo su Bizzotto. Doppio cambio nel Cuneo, esce Marco Cristini al suo posto Zamparo e Galuppini lascia il posto ad Andrea Cristini. Si copre Viali con questi due cambi passando al 3-5-2. Esce a valanga Iannarilli in anticipo su Zamparo lanciato verso la porta avversaria al 76esimo. Quarto cambio negli ospiti, esce Calderini al suo posto Peverelli. In questa fase domina l’agonismo con la palla che staziona nei pressi della linea mediana del confronto. Palo di Zamparo all’87esimo. Schiavi pesca proprio l’attaccante piemontese, che entra in area e colpisce un clamoroso palo. Cartellino giallo a Iannarilli per proteste. Si copre ancora Viali, esce Schiavi al suo posto Baschirotto.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori