PROBABILI FORMAZIONI SERIE B / Scelte, dubbi e moduli: si ferma Paolucci (36^ giornata)

Probabili formazioni Serie B: le mosse degli allenatori in vista della 36^ giornata, atteso turno infrasettimanale della cadetteria. Tanti gli squalificati oggi.

17.04.2018 - Michela Colombo
Avellino_Empoli_festa_lapresse_2018
Video Avellino Spezia (LaPresse)

Dopo il pesante successo rimediato solo pochi giorni fa contro il Novara, la Ternana, ferma ora al penultimo gradino della Serie B si prepara alla grande sfida con il Foggia: De Canio però dovrà fare a meno di Andrea Paolucci. Lex Cittadella infatti si è fermato proprio in occasiono della sfida con i piemontesi e non sarà di certo a disposizione del tecnico nella 36^ giornata della Serie B. Il mediano infatti pare abbia riportato un trauma conclusivo dal rachide cervicale, la cui entità però rimane da chiarire in questo giorni tramite alcuni esami strumentali. Nel frattempo il giocatore ha subito cominciato le terapie e non dovrebbe mancare dal campo a lungo. Appare sta probabile quindi che il tecnico rossoverde schieri Varone al posto di Paolucci nell11 iniziale della Ternana, oggi contro il Foggia.

I DUBBI DI COLANTUONO

In vista della partita di Serie B tra Cremonese e Salernitana, e continuando il nostro approfondimento sulle probabili formazioni per la 36^ giornata del campionato cadetto, non sono certo pochi i dubbi a cui è posto di fronte il tecnico granata Stefano Colantuono. La dodicesima posizione in classifica del club a seguitoi di un KO e due pareggi rimediati negli ultimi tre turni di certo non soddisfa, e lo scontro diretto con i grigio rossi potrebbe quindi pesare moltissimo. Tra i primi ballottaggi che rimarranno aperti fino allultimo ecco anche quello in attacco: puntare ancora su Sprocati e Bocalon oppure concedere loro un turno di riposo?. I sostituti sono già pronti e facciamo riferimento a Rossi e Di Roberto, ma va detto che i primi due sono anche i primi due marcatori della Salernitana e in due hanno firmato 17 reticolo nel campionato della Serie B. Rinunciarvi quindi di pare difficile anche se in vista del rush finale un turno di riposo potrebbe essere provvidenziale.

GLI SQUALIFICATI

In attesa di conoscere più da vicino le scelte fatte dagli allenatori per le probabili formazioni che vedremo oggi in campo, vediamo chi sono coloro che invece il turno infrasettimanale della Serie B lo vivranno solo dalla tribuna. Tocca ora infatti vedere chi sono coloro che sono stati fermati dal giudice sportivo alla vigilia della 36^ giornata e che di conseguenza non saranno a disposizione dei propri allenatori per scendere in campo. Secondo lultimo comunicato ecco che sono ben 11 i giocatori squalificati per questo turno, di cui due in seguito a unespulsione diretta avvenuta nel turno precedente e quindi Agazzi dellAscoli e Campagnaro del Pescara. Gli altri nomi in elenco sono quelli di Giuseppe De Luca dellEntella, Alessandro Favalli della Ternana, Pol Garcia della Cremonese e Nicolas Giani e Claudio Terzi dello Spezia. A loro si uniscono anche Emanuele Ndoj del Brescia, Jacopo Petriccione del Bari, Andrea Settembrini del Cittadella e Frederic Veseli dellEmpoli.

LE PARTITE DELLA 36^ GIORNATA

Il campionato della Serie B torna in campo per questo turno infrasettimanale: dopo lanticipo di ieri tra  Ascoli e Parma, si disputerà oggi 17 aprile la 36^ giornata della serie cadetta. E tempo quindi ora di vedere quali potrebbero essere le mosse degli allenatori per le probabili formazioni che vedremo in campo: prima però riepiloghiamo il programma di questo intenso turno. Il programma infatti è ben fitto trattandosi di un turno infrasettimanale e tutti i match sono infatti attesi questa sera alle ore 20.30 e quindi: Avellino-Frosinone, Bari-Novara, Carpi-Perugia, Cesena-Empoli, Cittadella-Palermo, Cremonese-Salernitana, Pro Vercelli-Pescara, Spezia-Brescia, Ternana-Foggia e Venezia-Entella. Andiamo quindi a vedere quali potrebbero essere le mosse dei vari tecnici in vista di questo 36^ giornata di Serie B.

PROBABILI FORMAZIONI AVELLINO FROSINONE

Per questa sfida gli irpini punteranno sul 4-4-1-1 con Castaldo e Asencio primi protagonisti in avanti: sarà invece 3-4-1-2 per i canarini che in attacco scommetteranno su Citro e Dionisi.

PROBABILI FORMAZIONI BARI NOVARA

Per i galletti il reparto a 3 a centrocampo dovrebbe vedere titolari Busellato, Henderson e Tello, ma la panchina è ben ampia. Sarà modulo speculare per gli azzurri con Ronaldo, Cesarini e Di Mariano.

PROBABILI FORMAZIONI CARPI PERUGIA

I Falconi non dovrebbero rinunciare a Melchiorre e Malcore per le due punte dattacco: nello stesso ruolo ma con la maglia del Perugia dovremmo veder oggi in campo invece  Cerri e Di Carmine, in ottimo stato di forma.

PROBABILI FORMAZIONI CESENA EMPOLI

Sarà il 4-4-2 il modulo dei romagnoli che in difesa. Di fronte al solito Fulignati dovrebbero scommettere su Espostito-Scognamiglio coppia centrale e Donkor e Fazzi allesterno. Toccherà invece al quartetto Di Lorenzo-Maietta-Luperto-Pasqual occuparsi del reparto arretrato dei toscani.

PROBABILI FORMAZIONI CITTADELLA PALERMO

Per i granata, Venturato dovrebbe consegnare le maglie da titolari a Strizzolo e Arrighini in avanti, con Schenetti posto sulla trequarti: per le due punte siciliani invece si candidano dal primo minuto Coronado e La Gumina. 

PROBABILI FORMAZIONI CREMONESE SALERNITANA

Per la 36^ giornata della Serie B saranno Scamacca e Brighenti le due punte dattacco per i padroni di casa, con Castrovilli sulla trequarti. Nel tridente ospite ecco invece Kiyine, Boalon e Sprocati.

PROBABILI FORMAZIONI PRO VERCELLI PESCARA

In campo al Piola entrambi i club punteranno sul 3-5-2 come modulo: i biancoscudati si affideranno al duo Rovini-Reginaldo, mentre i delfini scommetteranno sulla coppia Bunino-Mancuso.

PROBABILI FORMAZIONI SPEZIA BRESCIA

Gli spezzini dovrebbero scendere in campo con il 4-3-1-2 che in mediana vedrebbe titolari Maggiore, Juande e Pessina. Modulo simile per Boscaglia che a centrocampo però sceglierà Bisoli, con Tonali e Martinelli al fianco.

PROBABILI FORMAZIONI TERNANA FOGGIA 

De Canto potrebbe scegliere ancora Montalto e Carretta per guidare lattacco dei rossoneri; sarà invece ancora la coppia Nicastro-Mazzeo a trascinare i satanelli di Stroppa.

PROBABILI FORMAZIONI VENEZIA ENTELLA

Inzaghi in questo turno dovrebbe optare ancora per il 3-5-2 con Cernuto, Domizzi e Bruscagnin in difesa. Sarà modulo speculare per Aglietti e la sua Virtus, che invece in difesa potrebbe vedere Benedetti, Ceccarelli e Cremonesi. 

I commenti dei lettori