Video/ Venezia Entella (2-0): highlights e gol della partita (Serie B 36^ giornata)

- Stefano Belli

Video Venezia Entella (risultato finale 2-0): highlights e gol della partita, valida nella 36^ giornata della Serie B. Geijo e Falzerano portano in avanti i veneti.

Geijo_Venezia_Cittadella_lapresse_2018
Video Venezia Brescia (LaPresse)

Il Venezia ritrova la vittoria e si rilancia nella corsa verso ai play-off: tra le mura amiche del Penzo la squadra di Filippo Inzaghi batte la Virtus Entella per 2 a 0 e si isola al settimo posto in classifica staccando il Cittadella che contro il Palermo si è dovuto accontentare del pareggio. La compagine ligure di Aglietti deve nuovamente rimandare l’appuntamento con il ritorno alla vittoria e rimane in quartultima posizione, se il campionato finisse oggi l’Entella dovrebbe disputare il play-out con il Cesena per garantirsi la permanenza in Serie B anche per l’anno prossimo. Si può certamente affermare che gli arancioneroverdi abbiano meritato la vittoria per la mole di occasioni create nell’arco dei novanta minuti: già a inizio gara l’esperto difensore centrale Domizzi ha avuto la possibilità di gonfiare ma non essendo un attaccante di razza non è riuscito a inquadrare la porta col destro. L’appuntamento con il gol è soltanto rimandato per il Venezia che poco prima della mezz’ora sblocca la contesa con Geijo che lo scorso anno fu uno dei principali artefici del passaggio dalla C alla C. Nella ripresa i padroni di casa cercano il raddoppio per non correre rischi nel finale, Pinato viene chiuso in calcio d’angolo mentre dall’altra parte Audero si dimostra reattivo sulla conclusione al volo di Ceccarelli. I giocatori del Venezia intuiscono il pericolo e alzano ulteriormente il baricentro finché al 60′ Falzerano non firma il raddoppio che di fatto mette il punto esclamativo sulla contesa con mezz’ora di anticipo rispetto al novantesimo: non pervenuta la reazione dell’Entella che a questo punto pensa soltanto a limitare i danni in attesa del triplice fischio di Piscopo che arriva allo scadere del 94′.

LE DICHIARAZIONI

Le dichiarazioni rilasciate da Filippo Inzaghi, allenatore del Venezia, ai microfoni di Sky Sport: “Oggi ero stato chiaro coi ragazzi: abbiamo raggiunto il grande obiettivo della salvezza ma ora abbiamo anche il dovere di credere nei play-off e di tenere duro fino all’ultima partita. stata una gara difficile, l’Entella è un’ottima squadra che si difende bene e ti concede poche occasioni, noi siamo stati bravi a sfruttarle. una vittoria che vale doppio considerando che le nostre dirette rivali hanno rallentato”. Le parole di Alfredo Aglietti, tecnico della Virtus Entella, nel dopo-gara: “Nel primo tempo abbiamo tenuto palla avvicinandoci nei pressi dell’area di rigore avversaria. mancata la cattiveria quando dovevamo finalizzare le azioni, motivo per cui non siamo mai riusciti a impensierire seriamente Audero. I gol del Venezia sono stati una mazzata per noi, per le prestazioni meriteremmo risultati migliori, purtroppo a ogni nostra ingenuità veniamo puntualmente puniti dagli avversari, è un periodo che ci dice davvero male”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori