Diretta / Foggia Bari (risultato finale 1-1) streaming video e tv: Pareggio giusto nel derby pugliese!

- Mauro Mantegazza

Diretta Foggia Bari info streaming video e tv: probabili formazioni, quote, orario e risultato live del grande derby pugliese di Serie B, 37^ giornata (oggi 21 aprile)

Foggia_selfie_lapresse-2017
Diretta Foggia Salernitana (Foto LaPresse)

DIRETTA FOGGIA BARI (RISULTATO FINALE 1-1): TRIPLICE FISCHIO

Allo Stadio Pino Zaccheria le squadre di Foggia e Bari non vanno oltre un pareggio per 1 a 1 nel derby pugliese. Succede praticamente tutto nel primo tempo, quando all’autorete di Gyomber, sul lancio di Deli, al 23′ vienne vanificata dal pari definitivo firmato da Nené, senza dubbio aiutato dall’errore del portiere rossonero Guarna. Nel secondo tempo le due formazioni non creano particolari pericoli ed il punto guadagnato oggi consente rispettivamente al Foggia di portarsi a quota 51 ed al Bari di toccare i 57 punti in classifica.

E’ INIZIATA LA RIPRESA

Arrivati al cinquantacinquesimo minuto, il risultato tra Foggia e Bari è ancora di 1 a 1. In queste prime battute del secondo tempo, iniziato senza sostituzioni da parte dei due allenatori, le squadre non creano particolari pericoli ma l’arbitro Chiffi decide di sospendere il gioco per circa 180 secondi al 48′ a causa del continuo lancio di fumogeni in campo, il cui fumo impediva la visibilità sul terreno di gioco.

FINE PRIMO TEMPO

Al termine del primo tempo le formazioni di Foggia e Bari sono da poco rientrate negli spogliatoi per l’intervallo sull’1 a 1. Nel finale di frazione le squadre sembrano leggermente stanche per quanto dato fino a questo momento, con il vantaggio iniziale dovuto all’autorete di Gyomber ed al pareggio firmato da Nené su errore del portiere Guarna, preso poi di mira anche dai suoi stessi tifosi, nel giro di appena 7 minuti.

SCOCCA LA MEZZ’ORA

Giunti alla mezz’ora del primo tempo, il punteggio tra Foggia e Bari è ora di 1 a 1. Le due squadre si rispondono colpo su colpo ma sono i padroni di casa a crescere con il passare dei minuti, tanto da riuscire a portarsi in vantaggio al 23′, quando il cross di Deli viene intercettato da Gyomber, tentando di anticipare Nicastro, per una sfortunata autorete. Ci pensa dunque Nené, approfittando di un errore del portiere avversario Guarna, pareggiare i conti già al 30′.

FASE INIZIALE DEL MATCH

In Puglia la partita tra Foggia e Bari è cominciata da una decina di minuti nel primo tempo ed il risultato è di 0 a 0. In queste fasi iniziali dell’incontro sono gli ospiti ad avere la meglio, spingendosi in avanti e rendendosi pericolosi con Iocolano e Mazzeo nonostante la buona difesa dei rossoneri di casa, maggiormente dediti al fraseggio finora.

LE FORMAZIONI UFFICIALI

Foggia e Bari daranno vita fra pochi minuti ad un sentito derby pugliese, un match di Serie B che in attesa del fischio dinizio presentiamo con uno sguardo alle statistiche delle due formazioni. La squadra di mister Stroppa è migliore in fase offensiva (58 gol su 528 tiri) rispetto al Bari, che di reti ne ha segnate 51, concludendo in porta 459 volte. Ad entrambe piace palleggiare, tuttavia più al Bari (18.183 passaggi) che ai padroni di casa (16.943). Niente di particolare da segnalare a livello disciplinare: un cartellino rosso e 71 gialli per gli ospiti, tre espulsioni e 66 gialli per i padroni di casa. Sei vittorie, cinque pareggi e sette sconfitte il record del Foggia in casa (26 gol fatti, 28 subiti), mentre il Bari ha collezionato sette sconfitte, sei pareggi e cinque vittorie fuori casa (24 gol fatti, 27 subiti). Ora leggiamo le formazioni ufficiali di Foggia Bari, poi la parola deve passare al campo! FOGGIA: Guarna; Calabresi, Camporese, Loiacono; Zambelli, Agazzi, Greco, Deli, Kragl; Nicastro, Mazzeo. Allenatore: Stroppa. BARI: Micai; Sabelli, Marrone, Gyomber, Balkovec; Tello, Basha, Iocolano; Galano, Nene, Improta. Allenatore: Grosso.

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME VEDERE LA PARTITA

Foggia Bari sarà visibile in diretta tv esclusivamente sui canali della televisione satellitare, dal momento che solo Sky detiene i diritti per trasmettere le partite del campionato cadetto. La copertura della partita sarà dunque garantita su Sky Calcio 4, inoltre per gli abbonati sarà possibile seguire la partita dello stadio Zaccheria anche in diretta streaming video, attivando su dispositivi mobili come PC, tablet e smartphone lapplicazione Sky Go, che non comporta costi aggiuntivi.

TESTA A TESTA

Grande equilibrio nei precedenti tra Foggia e Bari che nella loro storia si sono affrontate ben 45 volte nel derby pugliese. Negli scontri totali sono avanti i galletti che hanno trionfato 17 volte contro le 15 dei satanelli, 13 invece i pareggi. Curioso il dato complessivo delle reti siglate da Foggia e Bari che vede i padroni di casa sotto di un gol, 65 a 66. Il Foggia dista appena due punti dalla zona play off mentre il Bari è sesto in graduatoria grazie anche ai quattro risultati utili consecutivi. Derby che promette quindi spettacolo tra due squadre che puntano tutto alla zona play off. (agg. Umberto Tessier)

PROTAGONISTI

Derby pugliese tra Foggia e Bari che si preannuncia ricco di gol e spettacolo con le due compagini che puntano a disputare i play off. Fabio Mazzeo, sedici reti e dieci assist, sta disputando una delle sue migliori stagioni da quando veste la maglia del Foggia. Il centravanti sogna una rete nel derby come Giacomo Beretta ed Oliver Kragl che a fine stagione farà ritorno a Crotone. Il Bari di Fabio Grosso spera invece di ritrovare le reti del capocannoniere della squadra, Cristian Galano, apparso sottotono nelle ultime uscite. Al centro dell’attacco staziona invece Kozak, l’ex Lazio può cambiare radicalmente il volto alla sua stagione timbrando il cartellino in una partita sentitissima. Occhio infine all’esperienza di Franco Brienza, calciatore che può fare la differenza in qualsiasi momento. (agg. Umberto Tessier)

L’ARBITRO

Foggia-Bari sarà diretta dal fischietto Daniele Chiffi della sezione di Padova: con lui in campo nella 37^ giornata della Serie B anche la coppia di assistenti Bresmes-Galetto, mentre il quarto uomo è Pezzuto di Lecce. Volendo conoscere meglio il direttore di gara ricordiamo per il padovano che sono ben quindici le presenze registrate in stagione nella serie B dove Chiffi ha ammonito 61 volte, espellendo un solo calciatore. Ricordiamo che sempre nel campionato corrente, il Foggia, con Chiffi in campo, ha pareggiato 1-1 in casa contro il Palermo e ha perso, sempre in casa, 2-1 contro il Frosinone. Soltanto amarezze per il Bari sotto la direzione dellarbitro di Padova: in stagione si contano due KO contro Empoli per 3-2 e contro il Venezia, 3-1 per i lagunari, entrambi occorsi fuori dalle mura di casa del San Nicola. (agg Michela Colombo)

ORARIO E PRESENTAZIONE PARTITA

Foggia Bari sarà diretta dallarbitro Chiffi; la partita si gioca oggi, sabato 21 aprile, per la 37^ giornata di Serie B alle ore 15.00 allo stadio Pino Zaccheria, che dunque ospiterà questo derby pugliese sempre ricco di fascino. Per di più, si tratta di fatto di una sfida molto importante in ottica playoff: il Foggia è nono con 50 punti, al momento i rossoneri sarebbero i primi esclusi dagli spareggi di fine stagione e naturalmente puntano ad entrare fra le prime otto che si giocheranno invece i playoff; il Bari dal canto suo di punti ne ha 56 e di conseguenza deve tenere a bada una potenziale rivale e consolidare la migliore posizione possibile per quello che sarà il tabellone della post-season. Tutto questo naturalmente senza dimenticare che questa è una di quelle partite che tutti vogliono vincere anche al di là delle evidenti esigenze di classifica.

PROBABILI FORMAZIONI FOGGIA BARI

Diamo uno sguardo a quelle che potrebbero essere le probabili formazioni per Foggia Bari. Giovanni Stroppa dovrebbe puntare sul 3-5-2 con Tonucci, Camporese e Calabrese a formare la difesa a tre davanti a Guarna. Nel folto centrocampo a cinque ecco invece da destra a sinistra Zambelli, Agnelli, Greco, Agazzi e Kragl; infine la coppia dattacco, che potrebbe essere formata da Beretta e Mazzeo. Per il Bari bisogna tenere conto della squalifica di Henderson, si può dunque ipotizzare il 4-2-3-1 con Mica in porta, davanti a lui i centrali Gyomber ed Empereur, con Anderson terzino destro e DElia a sinistra. A centrocampo novità con una possibile coppia in mediana formata da Tello e Busellato, poi sulla linea della trequarti Improta, Brienza e Galano mentre Floro Flores potrebbe agire da prima punta.

QUOTE E PRONOSTICO

Pronostico favorevole ai padroni di casa per questa partita fra Foggia e Bari, almeno secondo le quote che ci vengono proposte in merito dallagenzia di scommesse sportive Snai: il segno 1 che indica naturalmente una vittoria casalinga del Foggia infatti pagherebbe 2,25 volte la posta in palio, mentre la quota sale per la vittoria esterna del Bari in questo derby, visto che il segno 2 raggiunge la quota di 3,15. La quota più alta è però quella per il pareggio: il segno X per la sfida di Foggia infatti è proposto a 3,30.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori