Pronostico Spal Roma/ Il punto di Maurizio Turone: gli spallini si salveranno! (esclusiva)

- int. Maurizio Turone

Pronostico Spal Roma: intervista esclusiva a Maurizio Turone sul match della Serie A atteso oggi al Paolo Mazza. Vittoria scontata per i giallorossi?.

Florenzi_Viviani_Roma_Spal_lapresse_2018
Probabili formazioni Spal Roma, Serie A 34^ giornata (Foto LaPresse)

Oggi la Roma vola a Ferrara per affrontare la Spal nell’anticipo della 34^ giornata della serie A atteso alle ore 15.00, ma la testa dei giallorossi potrebbe essere già  a martedi, alla partita di Champions League con il Liverpool. La sfida in ogni caso è avvincente: da una parte la squadra di Semplici proverà oggi a mettere in difficoltà i giallorossi, più quotati, con la speranza di mettere in cassaforte la salvezza. Anche per la squadra di Di Francesco sarebbe però molto importante portare  casa i tre punti, vista la posizione delicata dela Roma in classifica. Per presentare questo match abbiamo sentito Maurizio Turone: eccolo in questa intervista esclusiva a ilsussidiario.net.

Che partita sarà? Una partita importante per tutte e due le squadre che stanno puntando ad obiettivi di rilievo, ovvero la salvezza per la Spal, la qualificazione alla prossima Champions League per la Roma.

Che Spal si aspetta? La solita Spal che pratica un ottimo calcio, che sa giocare molto bene.

Come giocherà la formazione ferrarese? Credo che non si dovrebbe chiudere in difesa. Sarebbe pericoloso, potrebbe essere difficile resistere alla maggiore qualità tecnica della Roma. Probabilmente la  Spal cercherà di contenere la formazione giallorossa a centrocampo e non rinuncerà a fare la sua partita per vincere. Nel calcio non esistono mai risultati scontati!

Potrebbe giocare Antenucci? Perchè no, è un ottimo attaccante e dovrebbe essere lui il centravanti della squadra di Semplici.

Quante possibilità avrà di salvarsi la Spal? Secondo me la Spal alla fine dovrebbe salvarsi.

Roma con la testa già al Liverpool? No, la Roma è abituata a giocare partite importanti. Certo l’incontro col Liverpool avrà molto valore, visto che ci sarà in palio la finale di Champions. Sarà anche una rivincita della finale persa nel ’84.  Per mia esperienza anche, i giocatori però dovrebbero vivere questa cosa serenamente, sono i tifosi che sono già proiettati al match con la formazione inglese.

Di Francesco potrebbe fare turnover? Deciderà lui, potrebbe essere una scelta che farà per questa partita.

Che dire di Lorenzo Pellegrini? E’ un centrocampista molto valido, uno dei migliori che c’è in Italia.

Pellegrini e El Shaarawy con la Spal, potrebbero far bene anche col Liverpool? E’ normale, sono giocatori molto bravi, anche col Liverpool potrebbero dare un contributo importante alla formazione di Di Francesco.

Il suo pronostico su quest’incontro. Credo che la Roma abbia la possibilità di vincere quest’incontro.

 

(Franco Vittadini)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori