DIRETTA/ Cosenza Rende (risultato finale 0-3) streaming video e tv: Gigliotti chiude il match!

- Stefano Belli

Diretta Cosenza-Rende: info streaming video e tv, probabili formazioni, orario, quote e risultato live della partita di Serie C girone C in programma domenica 22 aprile 2018.

Cosenza_curva_lapresse_2017
La casa del Cosenza, il San Vito (LaPresse)

DIRETTA COSENZA RENDE (FINALE 0-3) GIGLIOTTI CHIUDE IL MATCH

Si chiude il match della serie C tra Cosenza e Rende con la bella vittorie della compagine ospite al San Vito: 3-0 il risultato finale dei biancorossi, che hanno impresso quindi il sigillo al proprio trionfo con la rete di Giglotti arrivata al 73 della ripresa. Come previsto il gol non sarebbe tardato ad arrivare: proprio al centro della ripresa il ritmo di gioco si era fatto davvero notevole con parecchie occasioni da gol firmate da entrambe le parti. Con il tris del Rende, firmato da Gigliotti, bravo a sfruttare un lancio lungo che arrivava dalle retrovie, il Cosenza ha di fatto gettato la spugna. Pur registrando comunque un gioco aggressivo i bruzi hanno capito presto che il risultato finale non sarebbe cambiato di molto. Dando un occhio alla classifica vediamo che il Rende vola quindi al quota 49 punti e la quinta posizione. (agg Michela Colombo)

DIRETTA COSENZA RENDE (0-2) ULTIME OCCASIONI DA GOL

Un inizio di ripresa del match della Serie C tra Cosenza e Rende davvero scoppiettante quello a cui abbiamo finora assistito, benchè entrambi gli allenatori abbiano effettuato alcuni cambi di grande importanza nel proprio undici. Usciti dai rispettivi spogliatoi infatti sia i bruzi che i biancorossi sono stati protagonisti di alcune belle occasioni da gol: i primi però a farsi avanti sono stati i giocatori di Torcini. il Rende infatti si è fatto sotto con Gigliotti al 51 ma la sua iniziativa viene presto fermata da Saracco con un ottimo intervento. al 53 ecco poi la risposta del Cosenza con Loviso, la cui punizione però viene però saggiamente allontana da da De Brasi. Anche negli ultimi minuti non si contano le azioni brillanti messe finroa in atto: la rete potrebbe essere molto vicina. (agg Michela Colombo)

DIRETTA COSENZA RENDE (0-2): GOL DI VITERITTI!

Il primo tempo di Cosenza-Rende si chiude con il risultato di 2-0 in favore degli ospiti per effetto delle reti siglate da Actis Goretta e Viteritti. Nel finale il Cosenza spreca tre chance nel giro di pochi istanti, con Tutino e Calamai chiusi da De Brasi, e il susseguente tentativo di Okereke terminato sul fondo. Al 40′ arriva il raddoppio del Rende: in contropiede Gigliotti pesca D’Orazio, che a sua volta chiama in causa Vivacqua. Un tiro sbagliato di quest’ultimo si trasforma in un assist per il piazzato di Viteritti, che da distanza ravvicinata non lascia scampo a Saracco.

DIRETTA COSENZA RENDE (0-1): GOL DI ACTIS GORETTA!

Quando siamo al 24′ di gioco il risultato di Cosenza-Rende è di 1-0 in favore degli ospiti per effetto del gol siglato da Actis Goretta al 14′. Dopo un’ora di ritardo in seguito a un problema fisico accorso all’arbitro Zanonato di Vicenza poi sostituito da Nicoletti di Catanzaro -, si può cominciare. Pronti, via. Il Cosenza costruisce subito una palla gol al 7′: D’Orazio se ne va sulla sinistra e mette in mezzo per Okereke, che a pochi passi dal bersaglio grosso riesce a mandare a lato. La risposta del Rende arriva al 14′, con gli interessi: gli ospiti se ne vanno in contropiede con Gigliotti, che crossa per l’ottima sponda di Franco. Rossini conclude verso la porta, Saracco respinge ma sulla ribattuta Actis Goretta non sbaglia. Il Cosenza reagisce immediatamente e al 21′ sfiora il pareggio: D’Orazio calcia dal limite dell’area piccola ma pecca di precisione.

DIRETTA COSENZA RENDE (0-0): ARBITRO KO, SI GIOCA ALLE 15:30!

Non è ancora iniziata la partita tra Cosenza e Rende. Il calcio d’inizio del match in programma alle 14:30 allo stadio San Vito-Gigi Marulla è stato posticipato ulteriormente rispetto all’ultima decisione di far partire il duello alle ore 15:00. L’infortunio dell’arbitro Zanonato di Vicenza nella fase di riscaldamento ha costretto le due squadre a posticipare le avversità. Le ultime news parlano di uno slittamento di un’ora rispetto alla tabella di marcia. Dunque, stando così le cose, Cosenza-Rende dovrebbe prendere il via alle ore 15:30.

DIRETTA COSENZA RENDE (0-0): PROBLEMI ALL’ARBITRO, CALCIO D’INIZIO POSTICIPATO!

Il calcio d’inizio di Cosenza-Rende è stato posticipato a causa di un problema fisico accorso all’arbitro Andrea Giuseppe Zanonato di Vicenza. La partita doveva iniziare alle ore 14:30, ma il signor Zanonato ha accusato un fastidio durante la fase di riscaldamento. Dopo qualche minuto di attesa è arrivata la decisione di far slittare la gara di 30′. Alle 15:00 i giocatori di Cosenza e Rende si stanno ancora riscaldando in attesa di ulteriori istruzioni in merito. Probabilmente il calcio d’inizio ritarderà di qualche altro minuto.

DIRETTA COSENZA RENDE (0-0): SI COMINCIA!

Tutto ormai è pronto per il fischio dinizio di Cosenza-Rende, ci resta però il tempo per dare uno sguardo alle statistiche delle due formazioni che oggi daranno vita nel girone C ad un derby calabrese: se la Nuova Cosenza avesse pareggiato meno incontri (sette fin qui) in casa, sarebbe un cliente ancora più scomodo per il Rende, alla luce delle sole quattro sconfitte, con cinque vittorie. Sono 14 le reti segnate, 13 quelle subite, per una delle difese (la quarta di tutto il girone C) più equilibrate. Il Rende, nelle sfide finora disputate fuori casa, ha vinto tante partite quante ne ha perse (per la precisione sei), pareggiando quattro match. Come differenza reti si segnalano i 12 gol realizzati e i 16 subiti, che pongono il Rende solamente al terzultimo posto come fase offensiva lontano dai propri tifosi.

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME SEGUIRE LA PARTITA

Non sarà possibile seguire il match Cosenza Rende in diretta tv sui canali in chiaro o a pagamento, ma gli abbonati al sito elevensports.it potranno seguire la partita in diretta streaming video via internet; sarà possibile anche acquistare il singolo evento su questo portale, che fornisce tutte le partite della Serie C – campionato e Coppa Italia.

I BOMBER

Sfida play off quella tra Cosenza e Rende, si affrontano infatti sesta e settima della classe. Allan Baclet, classe 86′, può essere l’arma in più per i calabresi in questo finale di stagione. Il centravanti ha servito l’assist della vittoria in casa dell’Akragas e proverà a trovare la rete in un derby che si preannuncia infuocato. Il Rende segna davvero poco e si affida a Gustavo Actis Goretta per provare a bucare la difesa della compagine di casa. Sono tre le reti in campionato condite da cinque assist per il centravanti argentino. Vedremo quindi chi tra i due attaccanti riuscirà a far gioire le rispettive tifoserie in una sfida fondamentale per stabilire le posizioni finali in vista dei play off e la fine della stagione regolare. (agg. Umberto Tessier)

I TESTA A TESTA

Sono diciassette i precedenti tra Cosenza e Rende, tutti tra Serie C1 e C2, compresa la Coppa Italia di categoria, e la Serie D, bilancio in perfetta parità: 11 pareggi, 3 vittorie per il Rende, 3 per il Cosenza. La prima edizione del derby di Cosenza risale al Campionato di Serie C2 1978-1979. La compagine di casa è reduce da cinque risultati utili di fila mentre il Rende, nelle ultime cinque uscite, ha conquistato una vittoria e ben quattro sconfitte. I padroni di casa viaggiano in piena zona play off con un quinto posto a pari merito con il Monopoli. Il Rende, settimo della classe, dopo un grande inizio di stagione, è letteralmente crollato nelle ultime settimane di campionato. La zona play off, per ora, è salva. Derby calabrese che si preannuncia estremamente avvincente ed emozionante. (agg. Umberto Tessier)

ORARIO E PRESENTAZIONE DELLA PARTITA

Cosenza-Rende, diretta dal signor Zanonato di Vicenza, domenica 22 aprile 2018 alle ore 14.30, sarà una sfida valevole per la trentaseiesima giornata del campionato di Serie C, nel girone B. E’ uno dei derby calabresi più sentiti, anche se raramente Cosenza e Rende si sono trovate a giocare nella stessa serie. Squadre appartenenti alla stessa provincia, il Rende fa visita al capoluogo dopo un campionato da matricola giocato con grandissima qualità e spessore, anche se la flessione nell’ultimo periodo è stata evidente.

Quattro sconfitte nelle ultime cinque partite disputate in campionato per la formazione allenata da Bruno Trocini, l’ultimo ko in casa contro la Casertana è costato però proprio il sorpasso al sesto posto in classifica nel girone C di Serie C proprio da parte del Cosenza. Che in questa stagione dopo un girone d’andata di grandi sofferenze è riuscito a trasformarsi, e dopo l’ultimo successo in trasferta in casa della Sicula Leonzio ha praticamente blindato la partecipazione ai play off. Nelle ultime cinque partite il trend del Cosenza è inverso rispetto a quello negativo degli avversari di turno, tre vittorie e due pareggi che hanno permesso, dopo una piccola fase di sbandamento successiva alla rimonta, di scalare ulteriormente la classifica: la formazione silana sa di poter essere protagonista nella post season, alla quale il Rende dovrebbe comunque partecipare.

PROBABILI FORMAZIONI COSENZA RENDE

Le probabili formazioni che scenderanno in campo presso lo stadio San Vito-Marulla di Cosenza. I padroni di casa silani schiereranno Pascali, Dermaku e Camigliano come titolari nella difesa a tre davanti all’estremo difensore Saracco. Corsi giocherà come laterale di fascia destra, mentre sull’out mancino sarà chiamato a muoversi Calamai. Palmiero e Bruccini saranno i centrali di centrocampo, mentre nel tridente offensivo toccherà al francese Baclet, affiancato da Tutino e D’Orazio. Risponderà il Rende con De Brasi a difesa della porta e una linea a tre della retroguardia composta da Cuomo, Pambianchi e Marchio. Sulla corsia laterale di destra sarà schierato Godano e sulla corsia laterale di sinistra toccherà invece a Germinio, con i centrali sulla mediana che saranno Gigliotti, Rossini e Franco. In attacco, ci sarà l’argentino Actis Goretta al fianco di Vivacqua.

TATTICA E PRECEDENTI

Lo scontro tattico tra le due formazioni vedrà il Cosenza guidato in panchina da Piero Braglia schierato con un 3-5-2, stesso modulo scelto dal Rende di Bruno Trocini. Nel match d’andata di questo campionato, pari zero a zero tra le due formazioni. Nel derby calabrese, il pareggio è di gran lunga il risultato più frequente nei confronti ufficiali, con undici pareggi, mentre è in parita il conto delle vittorie: tre per il Cosenza, altrettante per il Rende, considerando le sfide disputate tra Serie C, Coppa Italia di Serie C e Serie D.

QUOTE E SCOMMESSE

Le quote dei bookmaker per le scommesse sul match: la vittoria interna della formazione silana è quotata 2.00 da William Hill, l’eventuale pareggio viene proposto ad una quota di 3.10 da Bet365, mentre Bwin offre a una quota di 3.60 la possibilità dell’affermazione in trasferta ospite. Per quanto riguarda le quote per i gol complessivi realizzati nel corso della partita, Unibet propone le quote per over 2.5 e under 2.5 rispettivamente a 2.40 e 1.55.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori