DIRETTA / Perugia Ternana (risultato finale 2-3) streaming video e tv: Montalto firma l’incredibile rimonta!

- Claudio Franceschini

Diretta Perugia Ternana, info streaming video e tv: probabili formazioni, quote, orario e risultato live. Derby umbro tra il Grifone a caccia dei playoff e i rossoverdi che devono salvarsi

Di_Carmine_Perugia_Ternana_gol_lapresse_2018
Diretta Perugia Ternana, Serie B 37^ giornata (Foto LaPresse)

DIRETTA PERUGIA TERNANA (2-3 FINALE): MONTALTO FIRMA L’INCREDIBILE RIMONTA!

E alla fine rimonta fu, che in un derby vale doppio. Sotto 2-0 dopo la doppietta di Di Carmine, con i gol di Tremolada e la doppietta di Montalto la Ternana ribalta il risultato allo stadio Renato Curi e chiude il match a suo favore. Tre punti preziosissimi per la salvezza, che spengono definitivamente il sogno promozione diretta dei Grifoni. Al 36′ il gol partita, assist dellì’incontenibile Tremolada che batte un calcio di punizione piazzando in area la sfera, irrompe Montalto che di testa anticipa Volta e sigla il 2-3. Gli assalti finali del Perugia non producono nulla, e il derby è tutto rossoverde. (agg. di Fabio Belli)

DIRETTA PERUGIA TERNANA (2-2): LA TERNANA CI CREDE

Dopo il pareggio ottenuto, per la Ternana c’è la prospettiva della vittoria più concreta ed i rossoverdi stanno dimostrando di credere nell’incredibile ribaltamento del risultato. Tremolada è l’uomo che i Grifoni faticano maggiormente a contenere, prima un assist per Montalto e poi una conclusione dal limite non producono gol con la difesa perugina che riesce a cavarsela. Ancora due sostituzioni per Roberto Breda, che inserisce prima Diamati per Cerri e poi Dellafiore al posto di Belmonte. Con queste sostituzioni il Perugia ha esaurito i cambi, la Ternana però si affaccia sempre con maggiore insistenza dalle parti di Leali e il derby umbro sembra più che mai in bilico. (agg. di Fabio Belli)

DIRETTA PERUGIA TERNANA (2-2): PARI DI MONTALTO, TRAVERSA DI CARRETTA!

In apertura di secondo tempo, la Ternana trova il pareggio contro il Perugia in un derby dalle mille emozioni. Rientrati in campo carichi dopo aver accorciato le distanze prima dell’intervallo con Tremolada, con il loro bomber Montalto i rossoverdi trovano il 2-2, spaccata vincente su assist di Angiulli. A sembrare tramortito stavolta è il Perugia, ed all’8′ della ripresa i rossoverdi per poco non riescono a trovare il clamoroso sorpasso: conclusione acrobatica di Carretta e traversa a Leali battuto. Ternana che fa le fiamme e Perugia in difficoltà, con Breda che all’11 inserisce Pajac al posto di Terrani. De Canio aveva inserito invece a inizio secondo tempo Angiulli, autore dell’assist del 2-2, al posto di Signori. (agg. di Fabio Belli)

DIRETTA PERUGIA TERNANA (2-1): ACCORCIA TREMOLADA!

Derby umbro davvero emozionante nel primo tempo. Proprio in quello che sembrava il miglior momento per i Grifoni padroni di casa, con la doppietta di Di Carmine che aveva fatto sbandare i rossoverdi, la Ternana ha trovato la forza per reagire e per accorciare le distanze prima dell’intervallo. Gol messo a segno da Tremolada, bravo a sfruttare un assist di Carretta e a piazzare il pallone di piatto alle spalle di Leali. Una rete importantissima per la squadra di De Canio che rischiava di dover giocare in totale affanno tutto il secondo tempo. Appena prima del gol di Tremolada, prima ammonizione della partita con Volta sanzionato tra le fila del Perugia, che alla fine del primo tempo conduce 2-1 sui cugini umbri. (agg. di Fabio Belli)

DIRETTA PERUGIA TERNANA (2-0): DOPPIO DI CARMINE!

Al 28′ e al 35′ del primo tempo colpisce due volte il Perugia, che di fronte ai tentativi di ripartenza della Ternana, ha deciso di accelerare e ha trovato la doppietta del suo bomber, probabilmente capace di mettere in discesa tutto il match per la squadra allenata da Breda. Al 28′ Di Carmine sblocca il risultato su preciso assist di Terrani, con un colpo di testa sul quale il portiere rossoverde Saia non può arrivare. Il raddoppio 7′ dopo, su un traversone dalla destra Cerri cerca la deviazione vincente ma finisce con lo svirgolare: la traiettoria diventa di fatto un assist per Di Carmine che da due passi riesce a portare sul 2-0 i Grifoni. Duro colpo per la Ternana che prova ad imbastire una reazione, ma il Perugia riesce ormai ad essere padrone del gioco in questa fase finale del primo tempo. (agg. di Fabio Belli)

DIRETTA PERUGIA TERNANA (0-0): GRIFONI PIU’ AGGRESSIVI

La prima metà del primo tempo è scivolata via tra Perugia e Ternana, con i padroni di casa che hanno tenuto in mano il pallino del match pur senza creare occasioni enormi. Anche se fondamentalmente la Ternana ha tenuto bene, e soprattutto ha guadagnato campo con il passare dei minuti. Il possesso palla è stato sotto il controllo del Perugia in questa fase iniziale della gara, ma è stata la Ternana a cercare di pungere in contropiede, tentando prima la conclusione con Montalto e poi con Statella. Soprattutto questo tentativo, al 18′, ha creato qualche grattacapo al portiere Leali, che ha visto pericolosamente sfilare il pallone fino ad infrangersi sull’esterno della rete. Il Perugia cerca con insistenza gli affondi sulle fasce, ma la Ternana difende bene e non concede sbocchi, col risultato che resta fermo sul risultato di 0-0. (agg. di Fabio Belli)

DIRETTA PERUGIA TERNANA (0-0): FORMAZIONI UFFICIALI!

Per Perugia Ternana tutto è pronto: imminente il fischio dinizio per il match allo stadio Renato Curi, ma prima leggiamo alcune statistiche e naturalmente le formazioni ufficiali dellatteso derby umbro. In fase offensiva il Perugia ha fatto qualcosa di più con 59 gol contro 55 e 483 conclusioni contro 448, ma dal punto di vista della ricerca del gioco la Ternana si fa preferire: sono 15.312 vs 14.144 passaggi. Quasi identica la situazione disciplinare: 71 ammonizioni per entrambe, sei cartellini rossi per il Perugia, cinque per la Ternana. In casa i perugini vantano un ruolino di undici vittorie, due pareggi e cinque sconfitte (32 gol realizzati, 22 incassati), mentre la squadra di Terni in trasferta ha una vittoria, sei pareggi e undici sconfitte all’attivo, per un totale di 26 gol fatti e 40 subiti. Ora leggiamo le formazioni ufficiali di Perugia Ternana, poi la parola deve passare al campo! PERUGIA (3-4-1-2): Leali; Volta, Del Prete, Belmonte; Mustacchio, Gustafson, R. Bianco, Buonaiuto; Terrani; Cerri, Di Carmine. A disposizione: Nocchi, Santopadre, Dellafiore, Germoni, Zanon, Pajac, Achy, Kouan, Diamanti. Allenatore: Roberto Breda TERNANA (3-4-1-2): Sala; Favalli, Gasparetto, Valjent; Statella, Paoloucci, F. Signori, M. Defendi; Tremolada; Montalto, Carretta. A disposizione: Plizzari, Bleve, Signorini, Angiulli, Varone, Piovaccari, Finotto, Ferretti, Repossi, Rigione, Zanon, Bordin. Allenatore: Luigi De Canio

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME VEDERE LA PARTITA

Perugia Ternana sarà trasmessa in diretta tv esclusivamente sulla televisione satellitare a pagamento: appuntamento su Sky Calcio 6, chi non avesse sottoscritto labbonamento al pacchetto Calcio potrà acquistare il singolo evento utilizzando il codice 415103. Ovviamente ci sarà la possibilità di assistere a questa partita anche in diretta streaming video, senza alcun costo aggiuntivo e attivando, su dispositivi mobili come PC, tablet e smartphone, lapplicazione Sky Go il cui servizio è riservato agli abbonati che potranno collegare fino a due dispositivi.

I TESTA A TESTA

Siamo sempre più vicini al calcio d’inizio di Perugia Ternana allo stadio Renato Curi. Sono 46 le gare ufficiali giocate tra le due squadre umbre in questo stadio: dieci in Serie B, dodici in Serie C, cinque in C1, due in C2, una in Seconda Divisione, 6 in IV serie, addirittura nove in Coppa Italia. Il bilancio complessivo è di 22 vittorie del Perugia, 15 pareggi e 9 successi rossoverdi. I padroni di casa, nelle ultime cinque uscite, hanno conquistato dieci punti mentre la Ternana ha messo in cascina otto punti che hanno portato la compagine ospite a sole tre lunghezze dai play out. Sfida dove il pareggio, arrivati a questo punto della stagione, non serve praticamente a nessuno. (agg. Umberto Tessier)

I PROTAGONISTI

Derby umbro che si preannuncia infuocato quello tra Perugia e Ternana, scendono in campo rispettivamente quinta e penultima della classe. Samuel Di Carmine sta vivendo una stagione straordinaria grazie a ben diciotto reti e quattro assist messi a referto. Insieme a lui anche Alberto Cerri sta trascinando la compagine di casa verso i play off che possono essere vissuti da protagonisti. L’ala destra Cristian Buonaiuto, sette reti e sei assist, è l’altro elemento da tenere d’occhio del Perugia. Grande sfida quella tra Di Carmine e Montalto, diciotto le reti a testa, con l’attaccante della Ternana che vuole guidare alla salvezza la sua compagine. Il trequartista Luca Tremolada e l’esterno Mirko Carretta, sono gli altri due elementi che possono incidere sul derby. (agg. Umberto Tessier)

L’ARBITRO

La partita Perugia Ternana, derby umbro atteso nella 37^ giornata, verrà diretta da Federico La Penna della sezione di Roma: in campo anche gli assistenti Cecconi e Raspollini, oltre al quarto uomo Marini, anche lui appartenente alla sezione capitolina. Per La Penna in stagione si contano ben tredici direzioni in Serie B: in tali occasioni il fischietto ha messo a bilancio 58 ammonizioni e 2 espulsioni, mentre sono 5 i calci di rigore concessi in tutto. Considerando sempre la stagione ancora corrente della Serie B non si registra alcun precedente contro la Ternana, mentre i tifosi umbri ricorderanno il match Perugia-Avellino, diretto proprio da La Penna e terminato con il risultato finale di 1-1. Segnaliamo che in quell’occasione il fischietto di Roma concesse un calcio di rigore ai padroni di casa, trasformato da Cerri per il momentaneo 1-0. (agg Michela Colombo)

ORARIO E PRESENTAZIONE DELLA PARTITA

Perugia Ternana sarà diretta dal signor Federico La Penna; alle ore 15:00 di domenica 22 aprile va in scena il primo dei tre posticipi nella 37^ giornata del campionato di Serie B 2017-2018. Il derby umbro è sempre molto sentito, e questo ha anche un contesto particolarmente interessante: il Perugia infatti è davvero vicino a blindare la sua qualificazione ai playoff, e dunque ha bisogno di punti per non doversi ridurre alle ultime giornate. La Ternana è in leggera risalita, ma la sua posizione di classifica rimane deficitaria: a oggi i rossoverdi sarebbero retrocessi in Serie C, e forse i tre punti servono maggiormente a loro anche se, giocando in casa e avendo una graduatoria decisamente migliore, è il Perugia la squadra che sulla carta ci si aspetta possa vincere la partita.

I RISULTATI

La vittoria di Carpi ha ridato slancio a un Perugia che aveva fatto un solo punto nelle due partite precedenti, e che oltre a volersi prendere i playoff sogna il passo più lungo: quello cioè che conduce alla promozione diretta. Sono 5 in questo senso i punti da recuperare al Frosinone, la difficoltà non è tanto questa quanto la presenza di Palermo e Parma tra Grifone e ciociari, che ovviamente rende più difficile vedere la squadra di Roberto Breda al secondo posto. Il Perugia ha comunque il dovere di provarci, a cominciare da questa giornata: nel girone di ritorno ha fatto 33 punti perdendo soltanto due volte e il trend è positivo, dunque la corsa va onorata al netto di come poi potrebbe andare a finire. La Ternana, fanalino di coda insieme alla Pro Vercelli, ha fatto 7 punti nelle ultime tre: ha sprecato nel turno infrasettimanale la possibilità di agganciare lAscoli e portarsi ad una sola lunghezza dai playout, e deve continuare su questa falsariga. Per la salvezza diretta la distanza è di 5 punti: gli stessi che dovrebbe recuperare il Perugia ma in questa zona di classifica si viaggia ovviamente più lenti, dunque lobiettivo potrebbe essere ancora più duro e in più ci sono tre squadre di mezzo che dovrebbero crollare o comunque rallentare la marcia. Vincere il derby sarebbe comunque un ottimo modo per iniziare la scalata verso la permanenza in Serie B.

PROBABILI FORMAZIONI PERUGIA TERNANA

Breda perde Colombatto per squalifica; in mezzo al campo comunque le scelte dovrebbero rimanere le stesse, con Raffaele Bianco e Gustafson a formare la cerniera a protezione della difesa che torna a essere a tre, comandata da Belmonte e con Volta e Del Prete che agiscono ai suoi lati. In porta va Leali; gli esterni potrebbero essere Mustacchio e Terrani, se fosse così lo schieramento sarebbe decisamente offensivo e allora almeno Germoni potrebbe essere in campo dal primo minuto, pur se il Perugia deve osare se vuole provare a prendersi la promozione diretta. Buonaiuto confermato alle spalle delle due punte, naturalmente Cerri e Di Carmine il quale ha segnato 18 gol in campionato. Numero che pareggia lo score di Montalto, riferimento avanzato nel 3-5-2 di Gigi De Canio: Carretta o Piovaccari per affiancarlo, mentre in mediana Tremolada rischia il posto a favore di Varone con Signori schierato da regista e Paolucci che dovrebbe essere confermato come altra mezzala. Si allargano sulle corsie Marino Defendi e Statella; Zanon sarebbe in campo a sinistra qualora De Canio volesse coprire maggiormente la linea difensiva, che prevede Gasparetto davanti a Sala e Valjent e Signorini che agiscono ai suoi lati.

QUOTE E PRONOSTICO

Per questo derby umbro di Serie B sono disponibili le quote fornite dallagenzia di scommesse Snai: secondo questi bookmaker a essere favorito è il Perugia, che ha una quota per la sua vittoria (segno 1) dal valore di 1,60. E invece di 3,65 la quota per il pareggio, per la quale come sempre dovrete giocare il segno X; il successo esterno della Ternana è eventualità indicata dal segno 2 e, se i rossoneri dovessero davvero prendersi i tre punti al Curi, il vostro guadagno sulla partita sarebbe di 3,65 volte la cifra che avrete deciso di investire.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori