RISULTATI SERIE B / Classifica aggiornata e diretta gol live score. Finale pirotecnico all’Adriatico!

- Michela Colombo

Risultati Serie B: classifica aggiornata e diretta gol live score delle partite previste oggi 22 aprile. La Ternana vince 3-2 il derby, rimontando due gol di svantaggio a Perugia

perugia_curi_lapresse_2017
Video Perugia Palermo (LaPresse)

Finale pirotecnico allAdriatico per la sfida tra Pescara e Spezia, con tanta tensione anche dopo il triplice fischio finale dellarbitro Ghersini: 3-2 il risultato finale con una grandissima prestazione da parte dei liguri nella ripresa. Avanti per 2-0 al termine del primo tempo grazie alla doppietta di Mancuso, infatti i delfini si sono fatti presto insaccare dalla squadra di Fabio Gallo: fondamentali le reti di De Francesco e Mulattieri occorre al 67 e 73 del secondo tempo. Il Pescara comincia quindi a tremare, ma per fortuna la squadra di Pillon si riprende presto: a riportare il Pescara in vantaggio ci pensa ancora Mancuso che con la rete al 54 può portarsi quindi a casa il pallone. Anche sul finale della partita e nei lunghi minuti di recupero concessi il ritmo del match si mantiene più che elevato: al 96 è Brugman a mangiarsi la rete della definitiva vittoria, grazie anche alla splendida parata dello stesso spezzino Manfredini. Alla fine il tabellone arride ai delfini che quindi volano alla 15^ posizione con 42 punti a bilancio e chiudono il programma domenicale della Serie B: per lo Spezia ecco la 11^ piazza con 47 punti al termine della 37^ giornata. (agg Michela Colombo)

IL DERBY VA AI ROSSOVERDI

Il Perugia butta via una vittoria già fatta, addirittura perde il derby umbro e non chiude i conti con i playoff, allontanando la possibilità di rimanere agganciato alla promozione diretta: la Ternana passa al Curi per 3-2 rimontando da 0-2 e spera ancora nella salvezza. Il primo tempo è tutto di marca biancorossa: Samuel Di Carmine fa 19 e 20 in campionato e la partita sembra prendere una direzione ben precisa. Così non è: Luca Tremolada accorcia le distanze, poi arriva la doppietta di Adriano Montalto che rimane agganciato allo stesso Di Carmine nella classifica marcatori e soprattutto fa impazzire tutto il popolo rossoverde, che festeggia una vittoria nella quale non sperava più. Tra poco Pescara e Spezia saranno in campo per sfidarsi nel secondo posticipo; ricordiamo che lunedì sera la 37^ giornata si chiuderà con la grande sfida del Benito Stirpe, con Frosinone ed Empoli in campo. (agg. di Claudio Franceschini)

INIZIA PERUGIA TERNANA

Sta per iniziare finalmente la giornata di domenica dedicata alla Serie B: ad aprire il programma di oggi tra pochi minuti sarà lattesissimo Derby umbro Perugia e Ternana. Tutto è quindi pronto al Renato Curi, per una sfida il cui esito, come abbiamo prima detto potrebbe non essere così scontato. Se la classifica della Serie B alla vigilia della 37^ giornata, ci ricorda che la compagine rossoverde è penultima con appena 43 punti messi a bilancio, va pure ricordato il grande rilancio della formazione di De Canio in questi ultimi turni. Per i rossoverdi infatti le ultime tre giornate hanno portato due vittorie (con Cittadella e Novara) e un pari con il Foggia: la potenza della Ternana in un tale contesto come è il derby non sarà da sottovalutare. I grifoni lo sanno bene nonostante la classifica li veda alla quinta piazza e in piena lotta per i play off promozione. Staremo a vedere che dirà il campo, si gioca!

LO SCONTRO AL VERTICE

Alla vigilia della 27^ giornata della Serie B al vertice della classifica della Serie B resisteva e resiste ancora una volta lEmpoli di Andreazzoli, domani impegnato in un vero e proprio scontro al vertice. Le parole sono ben dosate: allo Stirpe infatti gli azzurri affronteranno il Frosinone, che alla vigilia del turno vantava la seconda posizione in classifica. Per i canarini infatti al termine della 36^ giornata, la classifica raccontava di unottima seconda piazza con ben 62 punti, ma ancora ben 11 lunghezze da recuperare sugli azzurri. Nonostante tale distacco la partita a cui assisteremo domani sera è di sicuro prestigio: mancano ancora 5 turni alla chiusura della stagione regolare della Serie B e ogni punto è preziossimo, specie in casa Empoli, per puntare al ritorno in Serie A.

LA CRISI DEL PESCARA

Anche alla vigilia della 37^ giornata della serie B si vede bene la situazione di profonda crisi che attanaglia al momento il Pescara: il club dei delfini infatti oggi sfiderà lo Spezia, ma partendo solo dalla 17^ posizione, lultima a disposizione prima di entrare nella zona rossa della graduatoria della cadetteria. A inizio stagione chiaramente non erano questi gli obbiettivi stilati dalla società che proprio il 2 aprile scorso ha deciso di esonerare il tecnico Zeman per dare la panchina della squadra maggiore a Giovanni Pillon. Da allora però i risultati non sono ancora arrivati per il Pescara, visto che da quella data la compagine ha ottenuto due pareggi con Palermo e Bari e pure un KO, registrato solo pochi giorni fa con la Pro Vercelli, fanalino di coda della classifica. Appare quindi ben difficile che la crisi del Pescara possa terminare oggi nella 37^ giornata, anche se non mancano le condizioni positive tra cui il fattore campo e il fatto che gli stessi liguri non stanno vantando un ottimo stato di forma in questi ultimi turni di campionato.

INFO E ORARIO

Il grande calcio del campionato della Serie B torna in campo oggi domenica 22 aprile: la 37^ giornata della cadetteria quindi sarà di nuovo sotto ai riflettori benché la maggior parte dei match si sia svolta già nella giornata di sabato. Dopo lintenso turno infrasettimanale, che pure ha regalato risultati anche importanti in ottica classifica,  ecco quindi che tra oggi e domani si completerà uno degli ultimi turni rimasti in calendario: la fine della stagione regolare della serie B si fa sempre più vicina e i punti messi anche oggi in palio si fanno quindi ben pesanti, ai vertici della graduatoria com pure per la lotta salvezza. Oltre alla 37^ giornata infatti saranno appena 5 i turni che ci separano alla chiusura della stagione regolare della cadetteria e le situazioni incerte in classifica non mancano affatto, benchè lEmpoli pare essere davvero avviato verso la promozione in Serie A.  Andiamo quindi ora  a veder qual è il programma per la giornata di oggi, domenica 22 aprile  e di domani, lunedi 23, pur consapevoli che sono già stati 8 gli incontri che hanno avuto luogo ieri, i di cui risultati hanno ovviamente sconvolto completamente la classifica del campionato di Serie B. 

IL PROGRAMMA DEL TURNO

Calendario alla mano vediamo che ad aprire il programma domenicale per la 37^ giornata della Serie B sarà la sfida attesa alle ore 15.00 tra Perugia e Ternana. Un ottimo derby umbro quindi previsto tra le mura del Renato Curi il cui esito porrebbe davvero sorprenderci a dispetto di quanto ci può dire la classifica stilata alla viglia di questo turno. Alle ore 17.30  sarà invece il momento di udire il fischio dinizio della partita di Serie B tra Pescara e Spezia. I delfini di Pillon saranno quindi padroni di casa per un match allesito affatto sicuro visto che entrambi i club approdano alla giornata avendo alle spalle uno stato di forma affatto confortante. Facciamo poi un passo avanti per presentare il match, valido quale Monday night di questa 37^ giornata. Domani alle ore 20.30 infatti si accenderà la partita tra Frosinone e Empoli: ovviamente sarà un big match quello che andrà in scena allo Stirpe visto che di fronte vedremo i toscani, capolisti della cadetteria e i primi loro avversari nella ricorsa alla promozione in Serie A. 

 

RISULTATI SERIE B

RISULTATO FINALE Perugia-Ternana 2-3 28′ Di Carmine (P), 35′ Di Carmine (P), 43′ Tremolada (T), 52′ Montalto (T), 81′ Montalto (T)

RISULTATO FINALE Pescara-Spezia 3-2 – 13′ rig. Mancuso (P), 16′ Mancuso (P), 54′ Mancuso (P), 67′ De Francesco (S), 72′ Mulattieri (S)

CLASSIFICA SERIE B

Empoli 73

Palermo 63

Parma 63

Frosinone 62

Perugia 57

Venezia 57

Bari 57

Cittadella 55

Foggia 51

Carpi 49

Spezia 47

Brescia 46

Salernitana 44

Cremonese 43

Pescara 42

Avellino 40

Novara 40

Entella 40

Cesena 39

Cesena 39

Ascoli 39

Ternana 37

Pro Vercelli 34

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori