Video/ Siviglia Bayern Monaco (1-2): highlights e gol della partita (Champions League, andata quarti)

- Marco Guido

Video Siviglia Bayern Monaco (risultato finale 2-1): highlights e gol della partita, andata dei quarti di Champions League. Alcantara chiude il match per i tedeschi.

Lewandowski_Bayern_palla_lapresse_2017
Video Bayern Siviglia (LAPresse)

Il Bayern Monaco riesce a vincere in rimonta a Siviglia, dopo aver subito il vantaggio di Sarabia, i tedeschi sono riusciti a pareggiare subito grazie ad una sfortunata autorete di Navas e ad una rete di Thiago viziata anche questa da una decisiva deviazione di Escudero. Una serata sicuramente poco fortunata per la squadra di Montella che ha comunque giocato alla pari contro i temuti ospiti che hanno vinto senza impressionare soprattutto in fase offensiva. Partono subito forte gli ospiti che sfiorano il vantaggio già al 2′ quando sugli sviluppi di un corner di Ribery, Hummels ha colpito di testa da distanza ravvicinata mettendo fuori di non molto fuori dallo specchio. Il ritmo non è sicuramente tra i più frenetici e così per assistere ad un’occasione è necessario attendere il 20′ quando su un cross effettuato dalla sinistra da Vazquez, Hummels non riesce ad allontanare efficaciamente il pallone disturbato dal pressing di Ben Yedder, la sfera resta così in area di rigore dove il più veloce ad avventarsi è stato Sarabia che però ha incredibilmente sprecato tutto calciando fuori da ottima posizione. Al 26′ stupenda giocata di Thiago che, dopo aver saltato nettamente N’Zonzi, ha tentato un tiro a giro dalla trequarti che Soria ha bloccato in presa alta con sicurezza. Al 32′ è arrivato il vantaggio dei padroni di casa che è nato da un lungo traversone di Escudero che ha pescato sul palo lontano Sarabia che, dopo aver controllato il pallone ed aver così saltato Bernat, ha segnato con un bel tiro al volo tra le proteste del terzino mancino che reclamava un fallo di mano del numero 17 di casa. Al 36′ è poi arrivata la prima sostituzione obbligata per mister Heycknes che ha dovuto far uscire l’infortunato Vidal inserendo al suo posto James Rodriguez. Proprio il colombiano protagonista al 37′ in occasione del pareggio avviato proprio dal fantasista che ha allargato per Ribery, il cui cross è stato sfortunatamente deviato nella propria porta da Navas. Il primo tempo si è così concluso sul punteggio di 1 a 1 dopo una prima piacevole frazione di gioco.

LA RIPRESA

La ripresa si è aperta con un’immediata sostituzione decisa da Heycknes che ha lasciato negli spogliatoi il deludente Bernat inserendo al suo posto Rafinha. Al 56′ ci prova subito il positivo James Rodriguez con una potente conclusione da fuori area che è terminata di non molto oltre la traversa. Al 66′ Muller è stato bravissimo a sgusciare sulla destra da dove ha crossato per Javi Martinez la cui deviazione da distanza ravvicinata è stata respinta da un miracoloso intervento di Soria. Al 69′ è poi arrivato il gol decisivo nato da un cross di Ribery dalla sinistra che ha liberato all’altezza del secondo palo Thiago il cui colpo di testa si è insaccato imparabilmente dopo la sfortunata deviazione di Escudero che ha spiazzato il proprio portiere. All’80’ mister Montella prova a sbilanciare la propria formazione inserendo Sandro Ramirez al posto di Corren mentre Heynckes ha mandato in campo Robben per Ribery. All’81’ ci ha provato N’Zonzi con una spettacolare conclusione d’esterno da quasi venticinque metri che è uscita dopo aver sfiorato il palo. All’81’ ultima sostituzione del match con Muriel che è subentrato al posto di Ben Yedder. All’84’ il neo-entrato Sandro Ramirez ha tentato subito un gran tiro da fuori area costringendo Ulreich ad un intervento in tuffo col quale è riuscito a deviare la traiettoria in corner. Due minuti dopo però sono stati gli ospiti a sfiorare il tris in contropiede concluso con una spettacolare conclusione a giro che è uscita di pochissimo fuori dal palo lontano. Dopo tre minuti di recupero si è così chiusa questa sfida che regala un importante vantaggio al Bayern che dovrà chiudere la disputa nella gara dell’Allianz dove invece la squadra di Montella dovrà tentare il tutto per tutto.

LE DICHIARAZIONI

Pablo Sarabia, autore del primo gol di Siviglia-Bayern Monaco rimontato dai tedeschi, ha così parlato al termine della sfida del Ramon Sanche Pizjuan ai microfoni dell’UEFA: “Una sensazione amara. Abbiamo giocato meglio nel primo tempo, abbiamo spinto di più, abbiamo avuto le nostre occasioni ma il primo gol ci ha tagliato le gambe. Nel secondo tempo hanno giocato meglio loro ma il pareggio è ancora lì, andremo con lo stesso entusiasmo in Germania. difficile, ma avremo la stessa voglia di passare il turno, non siamo ancora eliminati e cercheremo di capovolgere il risultato di questa sera “. Jupp Heynckes ha così commentato ai microfoni dell’Uefa l’incontro vinto dal suo Bayern Monaco 1 a 2 in trasferta contro il Siviglia: “Abbiamo perso la palla troppo spesso e mancava la struttura a centrocampo, il che ha permesso al Siviglia di creare occasioni. Abbiamo migliorato nel secondo tempo e alla fine meritavamo di vincere. Dal punto di vista psicologico era molto importante pareggiare rapidamente, anche se ci voleva un po ‘di fortuna. Ma se vogliamo vincere la Champions League, dobbiamo migliorare “.

CLICCA QUI PER IL VIDEO SIVIGLIA BAYERN (1-2): HIGHLIGHTS E GOL ( da uefa.com)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori