Probabili formazioni / Roma Fiorentina: attenti ad Eysseric. Quote, ultime novità live (Serie A)

- Claudio Franceschini

Probabili formazioni Roma Fiorentina: le quote e le ultime novità live sugli schieramenti. Turnover per Di Francesco in vista della Champions League, squalificato Chiesa tra i viola

Dzeko_Gonalons_Roma_Qarabag_lapresse_2017
Probabili formazioni Roma Fiorentina, Serie A 31^ giornata (Foto LaPresse)

Considerando le probabili formazioni attese oggi in campo allolimpico per la partità tra Roma e Fiorentina e soprattutto al grande assenti annunciato in questa trentunesima giornata di Serie A, andiamo a capire chi potrebbe essere il grande protagonista della sfida. Con lassenza annunciata per squalifica di Federico Chiesa, Stefano Pioli potrebbe rilanciare dal primo minuto Valentin Eysseric, e proprio il francese potrebbe essere in grado di dare la giusta piega alla partita. Lex Nizza in stagione non ha trovato molto spazio finora: in 15 presenze di serie A si contano appena 519 minuti giocati e un solo assist vincente servito, ma questo potrebbe essere il suo grande momento. Quanto visto nelle sue ultime presenze in campo (pochi minuti con lUdinese, ma titolare contro il Crotone) fa ben sperare e lassenza di Berardi in questo senso non preoccupa più di tanto spogliatoio e tifosi. (agg Michela Colombo)

IL DUELLO

In vista della partita di Serie A tra Roma e Fiorentina gustoso anticipo della 31^ giornata di campionato, appare senza dubbio curioso andare ora a mettere a confronto i due terzini sinistri attesi oggi nelle probabili formazioni di partenza. Il riferimento è ovviamo al giallorosso Kolarov e al viola Biraghi, due veri punti fermi dei rispettivi spogliatoi, prime scelte dei rispettivi tecnici, e tra i giocatori con più minuti nelle gambe in questa stagione della Serie A. Partendo da colui che farà gli onori di casa ovvero Aleksandar Kolarov, va ricordato che il terzino sinistro veste la maglia della Roma solo da questa estate, ma complici anche alcuni infortuni capitati ai compagni di squadre, è subito diventato punto fermo della difesa capitolina, viste anche le grandi prestazioni messe in campo. Considerando i numeri si vede che Kolarov in questa stagione della Serie A ha messo a statistica ben 28 presenze e 2489 minuti di gioco oltre che nove assist vincenti e pure due gol, segnati contro Atalanta e Torino. Il suo avversario per ruolo è Cristiano Biraghi, che veste i colori della Fiorentina dallo scorso mese di agosto, con la formula del prestito stagionale dal Pescara. Per lesterno sinistro dei gigliati in stagione per la Serie A si sono visti a bilancio 27 presene e 2363 minuti di gioco, oltre che tre assist vincenti e pura una rete, questa firmata contro il Chievo. (agg Michela Colombo)

GLI ASSENTI

Andando ad analizzare le probabili formazioni della sfida di Serie A tra Roma e Fiorentina, vediamo bene che entrambi gli allenatori dovranno fare i conto con diversi giocatori indisponibili, o comunque dati in dubbio perché acciaccati. Gli impegni con le coppe europeo o con il turno di recupero della Serie A in settimana si è infatti fatto sentire nelle gambe di alcuni giocatori, ma non dimentichiamo che si è fatto pure sentire il giudice sportivo. Ecco infatti che in casa viola si conta un assente per squalifica e qui parliamo di Federico Chiesa, il quale però sarà lunico chiamato oggi in tribuna allOlimpico. Sempre per la formazione viola contiamo tra gli assenti anche Badelj (prognosi di altri 20 giorni) e Thereau, questo però dato in dubbio almeno per presenziare in panchina. Per la Roma la lista degli assenti non conta alcun giocatore squalificato ma alcuni infortunati: parliamo infatti di Nainggolan, ancora acciaccato e Cengiz Under, oltre che del lungo degente Karsdorp, il quale rimarrà fuori per almeno altri 25 giorni. (agg Michela Colombo)

I MIGLIORI

Roma Fiorentina presenta diversi nomi di spicco nelle probabili formazioni, ma quali potrebbero essere identificati come i migliori in assoluto in base alle statistiche individuali? I giallorossi hanno in Alisson un portiere di lusso con ben 103 interventi mentre Kolarov è il miglior difensore grazie alle qualità del serbo in fase di spinta e sui calci piazzati, fonte di gol e assist. Nainggolan sarebbe il miglior centrocampista in base ai numeri, anche se per il belga in questi giorni tengono banco i problemi fisici: tre reti e ben 21 assist totali. Il miglior attraccante è infine senza dubbio Edin Dzeko, a quota 14 reti e 101 tiri complessivi. La Fiorentina si affida fra i pali a Marco Sportiello, autore di 93 parate fino a questo momento. Citazioni in difesa per un altro terzino, cioè Biraghi, e in mediana per Veretout: il centrocampista francese ha messo a segno 5 reti e 4 assist totali. Infine, il figlio darte Giovanni Simeone è il miglior attaccante della squadra di Stefano Pioli con 9 reti all’attivo in campionato e ben 75 tiri verso la porta avversaria. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

LE ULTIME NOTIZIE

Roma Fiorentina vale per la 31^ giornata del campionato di Serie A 2017-2018: allo stadio Olimpico le due squadre scendono in campo alle ore 18:00 di sabato 7 aprile. E una delle partite più interessanti del turno: i giallorossi sono terzi in classifica e, nonostante la pesante sconfitta del Camp Nou, non hanno sfigurato davanti al Barcellona e avrebbero meritato sorte migliore. Arrivano in fiducia a una sfida che potrebbe avvicinarli sensibilmente alla qualificazione alla prossima Champions League, e vogliono sfruttare il fattore campo per prendersi tre punti utili alla causa; la Fiorentina però è una squadra in grande forma, arriva da cinque vittorie consecutive e si è nettamente rilanciata nella corsa allEuropa League, avendo solo 4 punti di ritardo dal sesto posto e avendo agganciato, vincendo a Udine, Sampdoria e Atalanta in settima posizione. Sarà anche una partita che si giocherà nel segno di Davide Astori: appena prima di arrivare a Firenze, il difensore centrale scomparso un mese fa aveva giocato una stagione in giallorosso. Vediamo ora in che modo i due allenatori potrebbero disporre le loro squadre sul terreno di gioco, analizzando in maniera più approfondita le probabili formazioni di Roma Fiorentina.

QUOTE E PRONOSTICO

Roma favorita allo stadio Olimpico: questo ci dice lagenzia di scommesse Snai che ha compilato le quote per la partita. Il segno 1 che identifica la vittoria dei giallorossi vale infatti 1,77 contro il 4,50 che accompagna il segno 2, da giocare per laffermazione esterna della Fiorentina. Chiaramente la distanza non è netta, ma lascia intendere come la squadra di casa abbia maggiori probabilità di portare a casa la vittoria; per quanto riguarda invece leventualità che questa partita si possa concluda con un pareggio, dovrete giocare in questo caso il segno X e se allOlimpico le cose andassero effettivamente in questo modo, il vostro guadagno sarebbe di 3,70 volte la cifra che avrete deciso di mettere sul piatto.

PROBABILI FORMAZIONI ROMA FIORENTINA

I DUBBI DI DI FRANCESCO

Dopo il Camp Nou ci sarà  turnover: Cengiz Under è tecnicamente recuperato ma andrà in panchina in vista del ritorno di Champions League. Gerson sarà invece il titolare a destra nel tridente: il brasiliano è stato in ballottaggio fino allultimo anche mercoledì, poi la scelta di Eusebio Di Francesco è caduta su Florenzi che questa volta torna nella posizione originaria di terzino destro. La difesa a tale proposito dovrebbe registrare un cambio: fuori Fazio e dentro Juan Jesus, che farà coppia con Manolas a protezione del portiere Alisson. Kolarov è naturalmente confermato a sinistra, mentre in mezzo al campo resterà ancora fuori Nainggolan, non del tutto recuperato. Strootman sarà laltra mezzala, mentre anche De Rossi si prenderà un turno di riposo dovendo poi giocare contro il Barcellona. Come playmaker torna allora a vedersi Gonalons; panchina anche per Diego Perotti, a sinistra giocherà El Shaarawy che di fatto possiamo considerare come il grande escluso della partita di Barcellona e ora va a caccia di riscatto. Dzeko invece sarà in campo: il suo gol mercoledì ha tenuto vive le speranze di semifinale europea, oggi il bosniaco proverà ad avvicinare il terzo posto in Serie A.

GLI 11 DI PIOLI

Stefano Pioli il turnover lo ha fatto martedì a Udine; per la partita di oggi però perde Federico Chiesa per squalifica, e dunque nel suo schieramento iniziale ci sarà ancora Cristoforo a occupare la corsia destra nella linea di mezzepunte. Saponara appare il favorito per giostrare come trequartista, mentre sulla sinistra dovrebbe esserci Gil Dias che prende il posto di Thereau, probabilmente in panchina ma ancora non al meglio. La Fiorentina ha problemi anche a centrocampo, perché Badelj sarà fuori per ancora tre settimane come minimo; dunque Benassi deve scalare ancora in mediana e affiancare Veretout, ed è per questo che Saponara sarà titolare qualche passo più avanti. In difesa ci sono ancora German Pezzella e Vitor Hugo a comporre il pacchetto centrale davanti al portiere Sportiello; Milenkovic è il favorito per giocare sulla corsia destra avendo ormai vinto il ballottaggio con Laurini e Bruno Gaspar, dallaltra parte invece il terzino sinistro sarà Biraghi, uno dei giocatori che sono stati maggiormente utilizzati dal loro allenatore in questa stagione.

PROBABILI FORMAZIONI ROMA FIORENTINA: IL TABELLINO

ROMA (4-2-3-1): 1 Alisson; 24 Florenzi, 44 Manolas, 5 Juan Jesus, 11 Kolarov; 7 Lo. Pellegrini, 21 Gonalons, 6 Strootman; 23 Defrel, 9 Dzeko, 92 El Shaarawy

A disposizione: 28 Skorupski, 18 Lobont, 25 Bruno Peres, 20 Fazio, 33 Jonathan Silva, 4 Nainggolan, 16 De Rossi, 14 Schick, 

Allenatore: Eusebio Di Francesco

Squalificati:

Indisponibili: Karsdorp, Under, Perotti

 

FIORENTINA (4-2-3-1): 57 Sportiello; 4 Milenkovic, 31 Vitor Hugo, 20 Ger. Pezzella, 3 Biraghi; 24 Benassi, 17 Veretout; 19 Cristoforo, 8 Saponara, 28 Gil Dias; 9 G. Simeone

A disposizione: 22 Cerofolini, 97 Dragowski, 2 Laurini, 76 Bruno Gaspar, 51 Hristov, 15 Maxi Olivera, 14 Dabo, 10 Eysseric, 27 Lo Faso, 9 Falcinelli

Allenatore: Stefano Pioli

Squalificati: F. Chiesa

Indisponibili: Badelj, Theureu

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori