Diretta / Sampdoria Genoa (risultato finale 0-0) streaming video e tv: derby senza emozioni

- Fabio Belli

Diretta Sampdoria Genoa: info streaming video e tv, probabili formazioni, quote, orario e risultato live. I Grifoni vogliono sfatare il recente tabù nel derby della Lanterna

Genoa gradinata Nord
Diretta Genoa Lazio (LaPresse)

DIRETTA SAMPDORIA GENOA (RISULTATO FINALE 0-0): DERBY SENZA EMOZIONI

E’ terminato così come era cominciato il Derby della Lanterna: 0-0 senza gol ma anche senza emozioni, sostanzialmente, con le due squadre col passare dei minuti che si sono progressivamente accontentate di un punto. Utile al Genoa per interrompere la serie di sconfitte consecutive nel Derby e per compiere un altro passo avanti verso la salvezza, e per la Sampdoria per mantenere vive le speranze di qualificazione alla prossima Europa League. Finale di partita con un doppio tentativo di Caprari per la Sampdoria tra il 32′ ed il 35′ che non ha però portato frutti, con Perin che si è fatto trovare pronto sulla seconda conclusione, mentre nel primo caso è stato provvidenziale per i Grifoni l’intervento di Biraschi. Al 90′ ancora un gol del Genoa realizzato, come da Pandev nel primo tempo, a gioco fermo per posizione di fuorigioco di Galabinov. Poi 2′ di recupero e nulla più, con lo spettacolo che a Marassi stavolta c’è stato solo sugli spalti, con le straordinarie scenografie delle due tifoserie. (agg. di Fabio Belli)

DIRETTA SAMPDORIA GENOA (RISULTATO LIVE 0-0): OUT PANDEV, DENTRO COFIE

Anche Davide Ballardini prova a scuotere i suoi, con Goran Padev che ha speso molto, pur non essendo riuscito ad incidere in attacco, e che viene sostituito da Cofie al 16′ della ripresa. Viene avanzato Bertolacci, una scelta che indica come i Grifoni vogliano innanzitutto tenere il pari per poi provare a tentare il tutto per tutto se la Samp concederà degli spazi. Al 19′ è Caprari a tentare una conclusione che sorvola non di molto la traversa della porta difesa da Perin, al 24′ è Lapadula che non riesce ad arrivare su un filtrante di Hiljemark. Continuano a mancare però le vere occasioni da gol, con un pareggio che forse potrebbe star bene a entrambe le squadre: sicuramente al Genoa, mentre la Samp ha visto complicarsi la corsa europea a causa della vittoria della Fiorentina in casa della Roma. (agg. di Fabio Belli)

DIRETTA SAMPDORIA GENOA (RISULTATO LIVE 0-0): SECONDA SOSTITUZIONE PER LA SAMP

E’ iniziata la seconda frazione di gioco nel derby della Lanterna, e dopo il primo cambio forzato in difesa, Giampaolo è stato costretto a sostituire anche l’altro esterno di centrocampo, Berezynski, dopo appena 7′. Decisioni che potrebbero far cambiare la strategia in vista di un secondo tempo che si prospetta agonisticamente acceso quanto il primo, anche se è mancato ancora il guizzo che possa rappresentare una vera occasione da gol. Al 5′, su tiro strozzato da Torreira, Linetty si è inserito nell’area dei Grifoni e per un soffio non è arrivato alla conclusione vincente. Precedentemente era stato ancora Silvestre ad anticipare Lapadula nell’area blucerchiata, in quello che è un vero duello rusticano finora tra i due giocatori. Il risultato resta fermo sullo 0-0. (agg. di Fabio Belli)

DIRETTA SAMPDORIA GENOA (RISULTATO LIVE 0-0): PRIMO TEMPO AVARO DI EMOZIONI

Si è chiuso un primo tempo decisamente avaro di emozioni in questo Derby della Lanterna. 0-0 il risultato all’intervallo tra Sampdoria e Genoa, con la seconda metà del primo tempo che è stata ancor più avara di occasioni da gol rispetto a una prima parte della gara che pure non aveva regalato grossi sussulti. E’ stato il Genoa ad occupare, soprattutto nella parte finale della prima frazione, con maggiore insistenza la metà campo avversaria, i ritmi sono alti ma nessuna delle due squadre riesce ad incidere offensivamente. Tra le fila dei Grifoni è Lapadula a muoversi di più, ma senza tramutare in occasioni i palloni serviti dai compagni, Pandev e Laxalt su tutti. Un pizzico di nervosismo nel finale di tempo con un’ammonizione per parte. Nella Samp cartellino giallo per Berezynski, per un duro intervento su Laxalt. Altrettanto rude il fallo di Rigoni su Caprari, che costa il giallo al genoano. (agg. di Fabio Belli)

DIRETTA SAMPDORIA GENOA (RISULTATO LIVE 0-0): SAMP, SUBITO OUT MURRU

Primi 25′ di gioco tra Sampdoria e Genoa e prima fase di grande equilibrio nel derby della Lanterna, le due squadre di studiano ma il risultato non si sblocca. Prima grana per Giampaolo all’11’ per Giampaolo, infortunio per Murru e il tecnico blucerchiato è stato costretto ad inserire Regini sull’out difensivo di sinistra. Nel Genoa invece già un ammonito, Pandev, che al 24′ si è beccato il cartellino giallo per un intervento su Torreira. Occasioni da gol col contagocce in questo primo quarto del match, sarebbe andata in gol la formazione allenata da Davide Ballardini su sponda di Lapadula per Pandev, ma il macedone era in netta posizione di fuorigioco, subito segnalato. Dall’altra parte interessanti incursioni di Zapata che non trovano però collaborazione sul fronte offensivo. Nel Genoa un interessante pallone filtrato per Lapadula respinto da Silvestre in scivolata, la conclusione poteva essere molto pericolosa. Al 25′ del primo tempo, ancora 0-0 tra Sampdoria e Genoa. (agg. di Fabio Belli)

DIRETTA SAMPDORIA GENOA (RISULTATO LIVE 0-0): LE FORMAZIONI UFFICIALI

Il grande spettacolo di Sampdoria Genoa è al via: derby di Genova in questa giornata di campionato, e dunque vale anche la pena leggere alcune statistiche che accompagnano le due squadre. I padroni di casa hanno sicuramente un miglior attacco, ben 50 gol messi a segno. Il Genoa, invece, ha il peggior attacco del campionato: fino a questo momento sono arrivati soltanto 24 gol, peggio ha fatto solo il Sassuolo. Il Genoa tira comunque in porta, con 262 totali, anche se nello specchio ne sono arrivati soltanto 125. La Sampdoria, invece, ha concluso in 314 occasioni, con 183 tiri verso lo specchio della porta. Finalmente però è arrivato il momento di lasciar parlare il campo, perchè Sampdoria e Genoa stanno per fare il loro ingresso sul terreno di gioco: leggiamo allora le formazioni ufficiali del derby della Lanterna! SAMPDORIA (4-3-1-2): Viviano; Bereszynski, Ferrari, Silvestre, Murru; Praet, Torreira, Linetty; Caprari; Quagliarella, Zapata. A disposizione: Belec, Tozzo, Andersen, Sala, Strinic, Regini, Barreto, Alvarez, Verre, Capezzi, Ramirez, Kownacki. Allenatore: Marco Giampaolo. GENOA (3-4-1-2): Perin; Zukanovic, Spolli, Biraschi; Pereira, Bertolacci, Hiljemark, Laxalt; Rigoni; Pandev, Lapadula. A disposizione: Lamanna, Zima, Rossettini, Migliore, Cofie, Omeonga, Lazovic, Taarabt, Bessa, Medeiros, Rossi, Galabinov. Allenatore: Davide Ballardini. (agg. di Claudio Franceschini)

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME VEDERE LA PARTITA

Il derby della Lanterna si potrà seguire in diretta tv collegandosi su quattro canali del satellite con un abbonamento Sky (il numero 106 di Sky Sport Mix HD, il numero 201 di Sky Sport 1 HD, il numero 206 di Sky Super Calcio HD e il numero 251 di Sky Calcio 1 HD) e sul canale del digitale terrestre Premium Sport HD con un abbonamento Mediaset Premium. Per gli abbonati alle due piattaforme, diretta streaming video via internet della partita disponibile collegandosi rispettivamente sui siti skygo.sky.it e play.mediasetpremium.it.

GLI ALLENATORI

Il derby della Lanterna, oltre alle due compagini, vedrà la sfida in panchina tra gli allenatori di Sampdoria e Genoa, Marco Giampaolo e Davide Ballardini. Marco Giampaolo ha visto un calo netto dei suoi nelle ultime settimane e spera di rivedere la luce nel match più importante della stagione. Modulo base 4-3-1-2 per il tecnico di Bellinzona che punta sul risveglio di Ramirez e sulla qualità di Quagliarella. Il ravennate Ballardini ha rivitalizzato il Genoa con il 3-5-2 e spera di fare il grande colpo contro una Sampdoria capace di vincere tre derby di seguito. Sfida a scacchi quindi quella tra Giampaolo e Ballardini che si giocano tanto in un match che regala sempre mille emozioni. (agg. Umberto Tessier)

TESTA A TESTA

Nel totale dei 70 incontri in Serie A tra Sampdoria e Genoa i doriani sono avanti grazie a 28 successi, a fronte di 25 pareggi e 17 sconfitte. Negli ultimi cinque precedenti assoluti la Sampdoria ha vinto ben quattro volte contro l’unica vittoria del Genoa centrata nel 2016 grazie a Pavoletti e alla doppietta di Suso. L’ultimo pari risale al 2015 con Eder che rispose al vantaggio iniziale siglato da Iago Falque. Le statistiche quindi sono tutte a favore della Sampdoria in un derby della Lanterna che resta comunque imprevedibile. Ramirez e Quagliarella decisero il match di andata con i doriani che sfoderarono una grande prestazione. (aggiornamento di Umberto Tessier)

L’ARBITRO

Sampdoria Genoa sarà diretta dunque dallarbitro Davide Massa: fischietto ligure per il derby della Lanterna, dal momento che Massa appartiene alla sezione Aia di Imperia. Il trentacinquenne fischietto sarà presente a Marassi in compagnia di Di Fiore e Alassio con funzione di guardalinee e di Banti come quarto uomo. Alla VAR ci sarà Orsato, con assistente AVAR Vivenzi. Per larbitro che in questa stagione ha diretto finora il maggior numero di gare nella massima serie, ben quindici, sono da tenere presenti anche direzioni di gara sia in Europa League sia in Champions League. Per quanto riguarda gli incroci con le due formazioni genovesi, ne possiamo contare uno ciascuna: il Genoa è stato vincente per 3-2 a Cagliari, mentre la Sampdoria ha perso, con lo stesso risultato, allo stadio San Paolo contro il Napoli. Per Massa un totale in stagione di 57 ammonizioni comminate, un solo cartellino rosso e cinque calci di rigore assegnati.

ORARIO E PRESENTAZIONE PARTITA

Sampdoria Genoa, diretta dal signor Davide Massa di Imperia, si gioca sabato 7 aprile alle ore 20.45, sarà l’anticipo serale nel programma della trentunesima giornata del campionato di Serie A 2017-2018. Derby come sempre molto sentito tra Sampdoria e Genoa. I blucerchiati e i rossoblu hanno vinto i rispettivi match di recupero contro Atalanta e Cagliari, due scontri diretti nella corsa ai rispettivi obiettivi. La Sampdoria infatti vincendo a Bergamo ha riagganciato la zona europea che era sfuggita dopo l’ultima serie di pesanti sconfitte per la squadra di Giampaolo. Il Genoa grazie a una prodezza di Medeiros allo scadere ha avuto la meglio in una delicatissima sfida contro il Cagliari, che ha portato i rossoblu ormai in quota salvezza, grazie a un eccellente girone di ritorno disputato. In questo derby la Sampdoria rincorre quella che sarebbe una storica quarta vittoria consecutiva nella stracittadina, mentre il Genoa vuole tornare ad esultare contro i rivali cittadini a due anni di distanza dall’ultima volta.

PROBABILI FORMAZIONI SAMPDORIA GENOA

Queste le probabili formazioni che si sfideranno a Genova nel derby della Lanterna. Sampdoria schierata con Viviano in porta, il polacco Berezynski sull’out difensivo di destra e Murru sull’out difensivo di sinistra, mentre il danese Andersen e Ferrari saranno i centrali difensivi. Nel terzetto di centrocampo ci sarà spazio per il belga Praet, l’altro polacco Linetty e per l’uruguaiano Torreira, mentre l’argentino Alvarez sarà il trequartista alle spalle di Fabio Quagliarella e il colombiano Duvan Zapata, titolari nel tandem offensivo. Risponderà il Genoa con Perin tra i pali e una difesa a tre composta da Biraschi, Rossettini e il bosniaco Zukanovic. A centrocampo giocheranno il brasiliano Bessa, il ghanese Cofie e lo svedese Hiljemark, con Rosi a coprire la fascia destra e l’uruguaiano Laxalt impiegato come esterno laterale mancino. In attacco il portoghese Medeiros giocherà come trequartista, di supporto all’unica punta di ruolo, Lapadula.

TATTICA E PRECEDENTI

I moduli tattici schierati dalle due squadre saranno il 4-3-1-2 per la Sampdoria di Giampaolo ed il 3-5-1-1 per il Genoa di Ballardini. Blucerchiati vincenti due a zero nel derby d’andata grazie alle reti messe a segno da Gaston Ramirez e da Quagliarella, la Samp ha vinto gli ultimi tre derby disputati in campionato. Ultima vittoria del Genoa, il tre a zero dell’8 maggio 2016, gol di Pavoletti e doppietta di Suso, anche in quell’occasione era la Sampdoria la formazione ospitante.

QUOTE E PRONOSTICO

Le quote dei bookmaker per le scommesse sulla partita vedono la vittoria in casa dei blucerchiati proposta ad una quota di 2.79 da Bet365, l’eventuale pareggio offerto ad una quota di 3.20 da Bwin e il successo in trasferta della formazione rossoblu quotato 2.70 da Snai. Per quanto riguarda le quote relative ai gol complessivamente realizzati nel corso della partita, Unibet quota rispettivamente 2.12 e 1.72 l’over 2.5 e l’under 2.5.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori