DIRETTA / Ternana Cittadella (risultato finale 5-1) streaming video e tv: Tremolada chiude con una tripletta!

- Fabio Belli

Diretta Ternana Cittadella: info streaming video e tv, probabili formazioni, quote, orario e risultato live. Restano appesi a un filo gli obiettivi delle due squadre in Serie B

Montalto_Ternana_gol_lapresse_2017
Video Ternana Cittadella (LAPRESSE)

DIRETTA TERNANA CITTADELLA (RISULTATO FINALE 5-1): TREMOLADA CHIUDE CON UNA TRIPLETTA

Sostituzione per il Cittadella: entra Lora, esce Kouamé. La difesa del Cittadella è in bambola, Varnier fa quello che può, Tremolada, con un sinistro morbidissimo, batte ancora Alfonso: 5-1. Punto esclamativo sul trionfo della Ternana. Dopo il quinto gol della Ternana, il ritmo della gara è sensibilmente calato. Ormai è più una partitella d’allenamento. De Canio richiama in panchina Montalto. Al suo posto entra Piovaccari. Altro cambio: entra Rigione, esce Favalli. Carretta intanto cerca la rete. Sinistro da fuori area, palla che finisce direttamente sul fondo. Ancora il numero 17 all’attacco, ma il suo tiro vede la risposta con il piede del portiere della Ternana, palla in angolo. Qualche istante dopo la mezza punta supera Iori e poi cade a terra in area, l’arbitro non abbocca e non concede il rigore. Ancora un tiro di Carretta, sempre alla ricerca del gol: destro potente, Alfonso c’è e respinge.

CITTADELLA IN 9, TREMOLADA SCOCCA LA DOPPIETTA

Sostituzione per il Cittadella: entra Arrighini, esce Vido. In avvio di ripresa cartellino giallo per Signorini che stende il neo-entrato Arrighini. Al 47esimo ci prova Benedetti. Prima occasione per il Cittadella, conclusione potente a giro del difensore, vola Sala a deviare in calcio d’angolo.  Ancora Cittadella all’attacco, ma il destro di Schenetti su azione di calcio d’angolo viene respinto dalla schiena di Gasparetto. Cartellino giallo per il difensore della Ternana, Gasparetto, che stende Arrighini, entrato subito forte. Al 51esimo la Ternana trova un penalty. Espulso Benedetti che mura il tiro di Montalto dopo l’uscita disperata di Sala su Statella. Cittadella in nove uomini. Dal dischetto Tremolada non sbaglia. Piattone sinistro del numero 16, palla all’angolino, nulla da fare per Sala. Sostituzione per la Ternana:  entra Varone, esce Signori. De Canio non cambia l’assetto tattico: sempre 4-3-1-2 per gli umbri. Al 61esimo i padroni di casa la chiudono. Ci pensa Tremolada. Sinistro velenoso da calcio d’angolo del centrocampista, sbaglia tutto Alfonso, palla in rete.

SEGNANO MONTALTO E SIGNORI E POI SCAGLIA SI FA ESPELLERE

Arriva immediata la reazione della Ternana: colpo di testa di Tremolada su azione di calcio d’angolo, Alfonso respinge corto, Montalto in tuffa evita Varnier e mette in rete. Il vantaggio del Cittadella dura appena 3 minuti. Per Montalto si tratta della rete numero diciassette in campionato. La Ternana si aggrappa ai gol del suo bomber. Splendida palla di Tremolada per il numero 32 che sul secondo palo mette sull’esterno della rete. Male, in questo, Pelagatti. I rosso-verdi spingono e trovano il gol del raddoppio della Ternana: destro preciso di Signori dai 25 metri a fulminare Alfonso, non perfetto nella circostanza. Ammonito poco dopo Scaglia. Cartellino giallo per il difensore del Cittadella. Attacca la Ternana che continua a spingere senza sosta: il cross di Montalto, però, non è preciso, il pallone finisce sul fondo. Ammonito Signori. Al 37esimo un altro episodio che potrebbe cambiare fortemente il match. Seconda ammonizione per Scaglia. Cartellino rosso e Cittadella in dieci uomini. Sostituzione per gli ospiti prima dell’intervallo: entra Pezzi, esce Chiaretti, visibilmente poco contento del cambio.

LA SBLOCCA IORI SU CALCIO DI RIGORE AL 13′

Gigi De Canio sceglie il 4-3-2-1. Tra i pali Sala, in difesa Vitiello, Gasparetto, Signorini e Favalli. A centrocampo Signori, Paolucci e Tremolada mentre in attacco troviamo Statella e Carretta in supporto di Montalto. Venturato risponde con il 4-3-1-2. In porta Alfonso, linea difensiva formata da Pelagatti, Varnier, Scaglia e Benedetti. In mediana Schenetti, Iori e Settembrini. Attacco formato da Chiaretti poco dietro la coppia Vido-Kouamé. Subito match vibrante: pressing alto del Cittadella, la Ternana si difende. I primi tentativi di giornata sono però effettuati dagli umbri. Al sesto Carretta si propone sulla sinistra, il suo cross viene deviato. Poco dopo la Ternana ci prova in contropiede: palla che giunge a Montalto, ma il suo tiro viene ribattuto dalla difesa del Cittadella. Spinge anche il Cittadella che prova a guadagnare metri, ma il cross di Benedetti è debole, facile la presa per Sala. Calcio di rigore per gli ospiti al 13esimo: Statella trattiene per la maglietta Iori che si lascia cadere. Per Baroni nessun dubbio: è rigore. Dagli 11 metri si presenta Iori che non sbaglia. Conclusione centrale, nulla da fare per Sala. Nona rete per il centrocampista, è record personale.
  

LE FORMAZIONI UFFICIALI

Fra pochissimo Ternana Cittadella prenderà il via allo stadio Liberati: leggiamo dunque le formazioni ufficiali scelte dai due allenatori, non prima però di avere dato uno sguardo alle statistiche stagionali di queste due compagini. I veneti hanno il miglior rendimento fuori casa, con nove partite vinte in sedici gare. Tre pareggi e quattro sconfitte, 24 gol fatti e solo 16 subiti, una delle migliori difese fuori dalle mura amiche. I padroni di casa non hanno uno score positivo: anche in casa la Ternana non brilla, con soltanto quattro vittorie conquistate fino a questo momento della stagione. Adesso però è doveroso cedere la parola al campo: leggiamo dunque le formazioni ufficiali di Ternana Cittadella, poi la partita potrà avere inizio! TERNANA (4-3-1-2): Sala; Vitiello, Gasparetto, Signorini, Favalli; Signori, Paolucci, Statella; Tremolada; Carretta, Montalto. Allenatore: Luigi De Canio. CITTADELLA (4-3-1-2): Alfonso; Pelagatti, Scaglia, Varnier, Benedetti; Schenetti, Iori, Settembrini; Chiaretti; Vido, Kouamé. Allenatore: Roberto Venturato.

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME VEDERE LA PARTITA

La sfida Ternana Cittadella si potrà seguire in diretta tv esclusiva con un abbonamento Sky, collegandosi sul canale 257 del satellite (Sky Calcio 7 HD) e in diretta streaming video via internet connettendosi sul sito skygo.sky.it, dove si potrà attivare l’applicazione Sky Go che non comporta costi aggiuntivi ed è utilizzabile su dispositivi mobili come PC, tablet e smartphone.

TESTA A TESTA

La Ternana, ultima della classe, attende la visita della settima in graduatoria. I padroni di casa, nelle ultime quattro uscite, hanno raccolto appena due punti score praticamente uguale al Cittadella. Dando uno sguardo agli ultimi cinque incroci tra le due compagini scopriamo che tre sono i pareggi con una vittoria a testa. La gara di andata è terminata in parità grazie alle reti siglate da Arrighini e Carretta. La compagine ospite parte nettamente favorita contro gli umbri incapaci di trovare la giusta continuità per agguantare una salvezza che avrebbe del miracoloso. (agg. Umberto Tessier)

PROTAGONISTI

Al Liberati il grande ex atteso in occasione della sfida tra Ternana e Cittadella è ovviamente il centrale Andrea Paolucci che quindi non potrà mancare nella probabile formazione umbra. Il centrale classe 1985 e che vanta nel suo passato esperienze nel Pescara come nella Fiorentina, nel gennaio del 2012 è passato ufficialmente al Cittadella, club dove di fatto è rimansto fino al luglio del 2017 quando nel mercato estivo ha cambiato casacca ed è volato a Terni. Volendo ora fissare il nostro sguardo su alcuni numeri va detto che nella stagione corrente della Serie B Paolucci ha messo a bilancio 27 presenze e ben 5 assist vincenti. Tornando però con lo sguardo a quanto fatto al centrale con i granata dobbiamo ricordare che la statistica finora ci mostra ben 155 presenze con i granata, per i quali giocatore ha pure firmato 14 assist vincenti e ben 7 reti.(agg Michela Colombo)

L’ARBITRO

Ternana Cittadella sarà diretta dal trentaquattrenne fiorentino Niccolò Baroni, che è larbitro che dirigerà il match che si gioca allo stadio Libero Liberati della città umbra. Il direttore di gara toscano avrà come collaboratori Pagliardini e Opromolla in funzione di segnalinee e Martinelli come quarto uomo. Per Baroni quella tra umbri e veneti è la quindicesima gara stagionale e nelle precedenti si sono registrate cinque vittorie della squadra impegnata tra le mura amiche, tre vittorie per le formazioni in trasferta e sette pareggi. Tra queste gare un incrocio con la Ternana, sempre al Liberati, con pareggio per 1-1 con il Foggia, mentre per il Cittadella si tratta del primo incrocio stagionale con il signor Baroni. In totale le espulsioni sanzionate dal 34enne fiorentino sono state sette e cinque i calci di rigore assegnati. Per quanto riguarda le ammonizioni, esse sono state in totale 63.

INFO E ORARIO

Ternana Cittadella, che sarà diretta dall’arbitro Baroni, si gioca sabato 7 aprile alle ore 15.00 e sarà una delle sfide del programma della trentaquattresima giornata nel campionato di Serie B 2017-2018. Entrambe le squadre hanno raccolto solamente due punti nelle ultime quattro partite disputate in campionato, facendo marcia indietro in maniera abbastanza netta per le rispettive ambizioni. Dopo il ko interno contro lo Spezia, il Cittadella si ritrova con due sole lunghezze di vantaggio sul Carpi nono, e con la necessità di dover difendere con i denti il piazzamento in zona play off. I veneti non hanno retto il ritmo dalta classifica, mentre perdendo proprio in casa del Carpi nellultimo match, la Ternana è rimasta ultima a sette lunghezze di distanza dal Cesena quartultimo e dalla zona play out. Per i rossoverdi le speranze di salvezza si fanno sempre più flebili nel primo anno di gestione dellUnicusano.

PROBABILI FORMAZIONI TERNANA CITTADELLA

Allo stadio Liberati di Terni scenderanno in campo queste probabili formazioni: Ternana schierata con Sala in porta e una difesa a tre con lo slovacco Valjent, Gasparetto e Signorini impiegati dal primo minuto. Vitiello sarà chiamato a presidiare la fascia destra e Ferretti sarà lesterno laterale mancino, con Paolucci e Tremolada centrali di centrocampo. Piovaccari avrà compiti da trequartista alle spalle del duo offensivo Defendi-Montalto. Risponderà il Cittadella con Alfonso tra i pali, Pelagatti esterno difensivo di destra e Benedetti esterno difensivo di sinistra, con Scaglia e Adorni al centro della retroguardia. Alle spalle di Schenetti, il trequartista, giocheranno Iori, Settembrini e Pasa a centrocampo, mentre Arrighini e Strizzolo faranno coppia in attacco.

TATTICA E PRECEDENTI

Tattiche a confronto con moduli speculari scelti dai due allenatori, 4-3-1-2 sia per la Ternana di De Canio, sia per il Cittadella di Venturato. Il match dandata allo stadio Tombolato è terminato in parità, uno a uno con vantaggio del Cittadella di Arrighini e pari umbro di Carretta. Ternana vincente nellultimo precedente disputato in casa, uno a zero con rete decisiva di Falletti nella ripresa. Il Cittadella ha vinto a Terni lultima volta con il due a uno del 12 dicembre 2017, nel campionato di Lega Pro.

QUOTE E PRONOSTICO

Le quote dei bookmaker per le scommesse sulla partita vedono i veneti favoriti in trasferta, con vittoria esterna quotata 2.10 da William Hill, mentre Bet365 offre a 3.20 la quota relativa al pareggio e Unibet quota 3.80 laffermazione interna degli umbri. Le quote per over 2.5 e under 2.5 vengono proposte rispettivamente a 2.25 e 1.61 da Starvegas.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori