DIRETTA/ Albinoleffe Feralpisalò (risultato finale 3-1) streaming video e tv: vittoria netta!

- Fabio Belli

Diretta Albinoleffe Feralpisalò: info streaming video e tv, probabili formazioni, quote, orario e risultato live. Entrambe le formazioni reduci da una sconfitta

Gonzi_Bianchi_AlbinoLeffe_Bassano_lapresse_2017
Albinoleffe, impegno interno con la Feralpisalò (foto LaPresse)

DIRETTA ALBINOLEFFE FERALPISALO’ (3-1): FINE GARA

“Andate a lavorare!”, è questo ciò che gridano i tifosi ospiti allo stadio “Atleti Azzurri d’Italia”: momento molto difficile in casa Salò. Nel frattempo la squadra riesce almeno a provarci. Raffaello trova spazio per il tiro a giro dal limite: pallone che esce fuori di pochissimo. All’86esimo la Feralpi riesce ad accorciare le distanze. Gran cross dalla sinistra di Tantardini per Guerra che di testa la piazza agevolmente sul secondo palo! Diciassettesima gemma stagionale per lui. Doppio cambio per i padroni di casa: escono Kouko e Gelli, entrano Coppola e Ravasio. Nei minuti finali non succede granchè. L’Albinoleffe gestisce senza problemi il vantaggio.

GIRANDOLA DI SOSTITUZIONI

Subito un doppio cambio per i Leoni del Garda. Fuori Vitofrancesco e Ponce, dentro Ferretti e Guerra. Ancora un corner per i padroni di casa, che nonostante il risultato, continuano a spingere. Sugli sviluppi ci prova Kouko ma non inquadra lo specchio. Nuovo cambio per la truppa allenata da mister Toscano. Fuori Parodi e dentro Tantardini. Gli ospiti non riescono a reagire abbozzando azioni che non trovano sbocchi in area avversaria. Cambio per l’Albinoleffe. Fuori Colombi e dentro Pellicanò. Al 69esimo la Feralpi sostituisce Voltan con Capodaglio.

EUROGOL DI COLOMBI

La Feralpi prova in qualche modo a reagire. Tentativo di Marchi. Grandissimo colpo di testa dell’attaccante ospite; Coser alza sopra la traversa. Fallo di Colombi, che interviene su Voltan in ritardo. Cartellino giallo per la punta ex Maceratese. Al 45esimo l’Albinoleffe arrotonda ulteriormente il risultato. Lancio dalle retrovie, e Colombi dai venti metri stoppa e tira al volo sul secondo palo. Rete fantascientifica per la punta seriana. Sesta rete stagionale per il calciatore ex Maceratese: si va a riposo sul 3-0.

DOPPIETTA DI GUSU

Il risultato si sblocca al 16esimo minuto. Sugli sviluppi del corner, gran colpo di testa di Gusu che batte Caglioni portando in vantaggio i seriani. Dopo qualche istante gli ospiti rispondono con un gran tiro di controbalzo dal limite di Dettori, pallone bloccato da Coser. Gran cross di Agnello per Colombi, che in diagonale al volo la butta dentro. L’ex Maceratese era però in fuorigioco e l’Albinoleffe si vede annullare un gol. Nessun problema perchè il 2-0 arriva ugualmente: al 28esimo Gusu sfrutta ancora un cross, questa volta di Solerio e di testa firma la doppietta. Problema fisico intanto per il centrocampista dell’Albinoleffe, Agnello. L’ex Melfi deve gettare la spugna, al suo posto entra Nichetti. Problema fisico anche per Emerson, il difensore centrale gardesano sarà costretto ad uscire. La Feralpisalò corre ai ripari. Fuori Emerson e dentro Raffaello; fuori un difensore e dentro un centrocampista. Ospiti che passano dal 3-4-1-2 al 4-3-1-2.

INIZIO GARA

Albinoleffe in campo con il 3-4-1-2. In porta Coser, difesa composta da Gusu, Gavazzi e Zaffagnini. A centrocampo da destra verso sinistra Giorgione, Di Ceglie, Agnello e Solerio. In attacco Gelli, in supporto di Kouko e Colombi. Modulo speculare per la Feralpi Salò. Tra i pali Caglioni, in difesa Ranellucci, Emerson e Martin. Da destra verso sinistra la linea di centrocampo propone Vitofrancesco, Magnino, Dettori e Parodi. In attacco Voltan dietro Marchi e Ponce. Arbitra il signor Andreini di Forlì. Serata serena a Bergamo, terreno di gioco che si presenta come suo solito, in buonissime condizioni. Occasione gigante per l’Albinoleffe al quinto. Grande lancio di Agnello per Colombi che si invola in area e tenta il diagonale. Pallone che esce di pochissimo. Rispondono subito i leoni di Garda. Ci prova Parodi dal limite; il pallone viene bloccato centralmente da Coser.

IN CAMPO

AlbinoLeffe Feralpi Salò comincia a breve: le due formazioni lombarde si affrontano in questa 34^ giornata di Serie V, vediamo dunque le loro statistiche nel corso del 2017-2018. I padroni di casa hanno trovato nove vittorie, nove pareggi e undici sconfitte. Sono invece dodici le vittorie per gli ospiti, con nove pareggi e nove sconfitte. L’AlbinoLeffe in casa non ha un ottimo rendimento, con soltanto cinque vittorie, cinque pareggi e quattro sconfitte: tra le mura amiche sono arrivate soltanto 15 marcature. Terzo miglior rendimento per il Feralpi, che fuori casa ha collezionato sei vittorie e cinque pareggi, con sole quattro sconfitte: il loro è il miglior attacco, con 21 gol fatti. Sono troppe le reti subite fuori dal terreno amico, ben 17 fino a questo momento. Adesso però è giunto il momento di far parlare il campo: tutto è pronto, AlbinoLeffe Feralpi Salò sta per cominciare!

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME SEGUIRE LA PARTITA

La partita non sarà trasmessa in diretta tv sui canali in chiaro o a pagamento, ma solo in diretta streaming video via internet per tutti gli abbonati (o per coloro che da utenti registrati acquisteranno l’evento singolo) al sito elevensports.it.

I TESTA A TESTA

L’Albinoleffe, che naviga saldamente a metà classifica, attende la visita della quarta in graduatoria, la Feralpisalò. I padroni di casa, nelle ultime cinque uscite, hanno raccolto appena cinque punti che hanno frenato le ambizioni di risalita. La compagine ospite, dopo quattro risultati utili di fila, si sono fermati contro il Ravenna, sconfitta che non macchia una stagione fino ad ora ad altissimi livelli. Negli ultimi cinque incroci tra le due compagini, spiccano le tre vittorie della Feralpisalò contro una vittoria dell’Albinoleffe ed un pari nel 2016 per due reti a due. (agg. Umberto Tessier)

ORARIO E PRESENTAZIONE DELLA PARTITA

Albinoleffe-Feralpisalò, diretta dal signor Andreini di Forlì, domenica 8 aprile 2017 alle ore 20.30, sarà il posticipo serale che chiuderà ufficialmente il programma della trentaquattresima giornata del campionato di Serie C nel girone A. Entrambe le squadre arrivano all’appuntamento reduci da una sconfitta: l’Albinoleffe è caduto sul campo del Fano, mentre la Feralpisalò ha lasciato campo libero in casa al Ravenna. Risultati costati un passo indietro nelle rispettive ambizioni dei due club. La Feralpisalò resta quarta in classifica nel girone B di Serie C, ma con due partite disputate in meno rispetto alla Reggiana e una rispetto al Sudtirol che tallona i lombardi a due punti di distanza.

L’Albinoleffe dalla sua ha ridato speranza al Fano e soprattutto non è riuscito a centrare una vittoria che avrebbe chiuso definitivamente il discorso salvezza, mantenendosi comunque a otto punti di distanza dai play out e restando comunque a due lunghezze di distanza dal decimo posto e dai potenziali play off. E’ chiaro che in questo confronto diretto un nuovo passo falso metterebbe una pietra sulle rispettive ambizioni, con le ultime vittorie arrivate contro Bassano e Fermana per Feralpisalò e Albinoleffe negli ultimi impegni casalinghi.

PROBABILI FORMAZIONI ALBINOLEFFE FERALPI SALO’

Le probabili formazioni che scenderanno in campo presso lo stadio Atleti Azzurri d’Italia di Bergamo. I padroni di casa seriani schiereranno Coser tra i pali e una difesa a tre schierata con Gavazzi, Scrosta e Zaffagnini. A centrocampo mancherà lo squalificato Sbaffo, espulso nell’ultima trasferta di Fano. Al suo posto giocherà Nichetti al fianco di Agnello e Giorgione, mentre Gonzi sarà l’esterno laterale di destra e Pellicano l’esterno laterale di sinistra. In attacco, confermato il tandem Montella-Gelli. Risponderà la Feralpisalò con Livieri a difesa della porta e Legati, Ranellucci e il croato Bagadur titolari nella linea a tre della retroguardia. Vitofrancesco si muoverà sulla fascia destra e Parodi sarà l’esterno laterale mancino, con Staiti, Voltan e Dettori centrali di centrocampo, mentre Guerra e Ferretti faranno coppia sul fronte offensivo.

TATTICA E PRECEDENTI

Il confronto tattico tra le due squadre vedrà scelti i seguenti moduli dai due allenatori: 3-5-2 per l’Albinoleffe allenato da Max Alvini e anche per la Feralpisalò guidata in panchina da Domenico Toscano. Il match d’andata di questo campionato allo stadio Lino Turina di Salò ha visto l’Albinoleffe vincente con il punteggio di due a uno, reti di Mondonico e Kouko e gol della bandiera della Feralpi siglato da Guerra nella ripresa. Ultimo precedente in casa dei seriani datato 15 ottobre 2016, gol di Mastroianni e Gavazzi per i padroni di casa e di Guerra e Romero per gli ospiti. L’8 novembre 2015 la Feralpisalò ha espugnato con un netto cinque a uno il campo dell’Albinoleffe, doppietta di Maracchi e gol di Bracaletti, Romero e Greco e gol della bandiera di Checcucci per i seriani.

LE QUOTE PER LE SCOMMESSE

Le quote dei bookmaker per le scommesse sulla partita vedono la vittoria in casa dei seriani proposta ad una quota di 3.00 da Snai, l’eventuale pareggio offerto ad una quota di 2.87 da William Hill e il successo in trasferta della formazione ospite quotato 2.45 da Eurobet. Per quanto riguarda le quote relative ai gol complessivamente realizzati nel corso della partita, Bet365 quota rispettivamente 2.39 e 1.53 l’over 2.5 e l’under 2.5.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori