Diretta/ Cesena Entella (risultato finale 3-0) streaming video e tv: Dalmonte chiude il match!

- Claudio Franceschini

Diretta Cesena Entella, info streaming video e tv: probabili formazioni, quote, orario e risultato live. Sfida delicatissima per la salvezza in Serie B, in palio punti davvero pesanti

Jallow_Cesena_esultanza_lapresse_2017
Diretta Cesena Entella, Serie B 34^ giornata (Foto LaPresse)

DIRETTA CESENA NETELLA (FINALE 3-0)

Va a Cesena una sonora e meritata vittoria per 3-0 su Entella: il posticipo della 34^ giornata della Serie B vede quindi il grande rilancio dei bianconeri tra le mura di casa. Dopo aver chiuso il primo tempo con il pesante risultato di 2-0 gli uomini di Castori hanno presto trovato anche la terza rete, mancata nella prima frazione, e segnata nei primi minuto della ripresa: al 50 ci ha infatti pensato Dalmonte a calare il tris per i romagnoli. Da qui in poi la squadra di Castori ha di fatto gestito il match, pur trovando comunque qualche occasione da gol piuttosto interessante. Solo nella ripresa e solo dopo anche la terza marcatura dei cavallucci marini, lEntella è entrata nel match. Al 52 ci ha provato Crimi, la cui palla va però a spegnersi alla destra di Fulignati: al 71 è stato poi il turno di Di Paola ma anche qui liniziativa non viene premiata. Neppure i tre minuti di recupero concessi dalla direzione arbitrale si sono poi rivelati sufficienti: il match si chiude con il pieno trionfo del Cesena. (agg Michela Colombo)

DIRETTA CESENA ENTELLA (2-0) INTERVALLO

Intervallo al Manuzzi: larbitro ha mandato le formazioni di Cesena e Entella negli spogliatoi e il tabellone al momento vede il risultato di 2-0 per i cavallucci marini. Importante per il momento la prestazione dei bianconeri che andati in vantaggio nella prima metà del primo tempo, sono riusciti poi a chiudere bene gli spazi nella seconda metà tentando poi di mettere ancora paura alla difesa ligure. Al 30 infatti è Moncini che si divora la rete del 3-0 con un tiro che sfiora il palo: dopo di lui ecco poi Schiavone e Fedele a impensierire i liguri, il primo bloccato da Iacobucci, mentre la confusione del secondo va in calcio dangolo. Nonostante alcuni minuti di recupero concessi dalla direzione arbitrale il tabellone del risultato non si sblocca: i romagnolo sono quindi avanti ma il loro vantaggio poteva anche essere più importante. (agg Michela Colombo)

DIRETTA CESENA ENTELLA (2-0) SCHIAVONE RADDOPPIA

Siamo solo alla prima metà della partita di Serie B tra Cesena e Entella ed sono già grandi emozioni al Manuzzi, specie per la compagine di casa. Il tabellone del risultato infatti appare già fissato sul 2-0 a favore dei cavallucci marini, in avanti grazie alle reti di Kupisz e Schiavone, rispettivamente a segno al 2 e al 17 minuti di gioco. Possiamo avvero dire che è stato un ottimo avvio per la compagine di Castori, subito aggressiva e soprattutto efficace: la rete del numero 20 colpisce i liguri ancora rimasti negli spogliatoi, i quali non paiono ancora entrati nel match anche a metà el primo tempo. Non sono infatti mancate le occasioni da gol firmate dai bianconeri: al 9 Dalmonte sfiora il gol ma lazione viene bloccata solo da Iacobucci. Al 15 tocca invece Monchini tentare la rete per il Cesena; qui però il pallone non trova lo specchio dellEntella. Possiamo quindi ben dire he la combine di Aglietti pare in grande difficoltà ora nel costruire lazione. (agg Michela Colombo)

DIRETTA CESENA ENTELLA (0-0) FORMAZIONI UFFICIALI

Cesena Entella ci terrà compagnia fra pochi minuti: possiamo dunque leggere le formazioni ufficiali delle due squadre, ma prima può essere interessante dare uno sguardo alle statistiche stagionali di queste due squadre. I padroni di casa sono a quota 7 vittorie, 13 pareggi e 13 sconfitte. L’Entella ha vinto una volta in più, ma il Cesena ha fatto più reti: i bianconeri, infatti, sono a quota 45 reti fatte. I liguri, invece, sono a quota 35. Il Cesena però subisce tanto: i romagnoli sono a quota 56 gol subiti, una delle peggiori difese di questo campionato. Anche l’Entella ha subito troppi gol: sono 42 le reti subite fino a questo punto del campionato. Adesso però è doveroso cedere la parola al campo: leggiamo dunque le formazioni ufficiali di Cesena Entella, poi la partita potrà avere inizio! CESENA (4-4-1-1): Fulignati; Perticone, Suagher, Scognamiglio, Fazzi; Kupisz, Schiavone, Fedele, Dalmonte; Laribi; Moncini. All. Castori ENTELLA (3-5-2): Iacobucci; De Santis, Cremonesi, Pellizzer; Gatto, Ardizzone, Troiano, Crimi, Aliji; La Mantia, De Luca. All. Aglietti

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME VEDERE LA PARTITA

 Cesena Entella sarà trasmessa in diretta tv esclusivamente sui canali della televisione satellitare a pagamento: nello specifico questa partita è su Sky Calcio 3, con codice dacquisto 414716 per chi non avesse sottoscritto labbonamento al pacchetto Calcio. Si potrà seguire levento anche in diretta streaming video, attivando su dispositivi mobili come PC, tablet e smartphone lapplicazione Sky Go che non richiede costi aggiuntivi.

I TESTA A TESTA

Sfida salvezza al Manuzzi tra Cesena e Virus Entella dove incrociano le loro strade quartultima e quintultima in graduatoria. I padroni di casa, nelle ultime cinque uscite stagionali, hanno raccolto appena tre punti, situazione che ha fatto sprofondare i romagnoli nella zona rossa della graduatoria. La Virtus Entella invece ha raccolto due vittorie e tre sconfitte nelle ultime cinque uscite stagionali. Dando uno sguardo invece ai cinque precedenti recenti tra le due compagini, scopriamo che la Virtus Entella ha vinto per tre volte contro l’unica vittoria del Cesena ed un pareggio. (agg. Umberto Tessier)

I PROTAGONISTI

Per risalire dalla zona rossa della classifica della Serie B, in occasione del match tra Cesena e Entella, la compagine romagnola si affiderà ancora una volta ai gol di Lamin Jallow, primo marcatore dei bianconeri. La punta classe 1995 infatti in stagione ha realizzato ben 12 reti solo nella Serie B firmando anche 5 assist vincenti nelle 29 presenze messe a statistica. Eppure, approfondendo la nostra analisi vediamo che Jallow risulta a digiuno di gol da diverso tempo. Per il bomber del Cesena lultima rete risale al match vissuto contro lo Spezia nella 29^ giornata del campionato cadetto e quindi risalente al 3 marzo scorso. Da allora più nulla e in effetti da allora il Cesena non ha più vinto, rimediando solo pareggi e sconfitte. Certo pare ingiusto affermare che senza Jallow i bianconeri sono persi: negli ultimi turni, Laribi, Schiavone e Di Noia si sono fatti vedere per il club, ma senza dubbio si fa sentire lassenza del bomber ex Chievo. (agg Michela Colombo)

L’ARBITRO

Cesena Entella, come abbiamo visto, sarà diretta dallarbitro Juan Luca Sacchi, trentatreenne fischietto maceratese. Per questo match allo stadio Dino Manuzzi, il signor Sacchi sarà affiancato da Sechi e Cipressa come guardalinee e da Camplone nella funzione di quarto uomo. Il fischietto di Macerata a questo punto della stagione è già stato protagonista per quattordici volte in serie B. Sacchi si trova a dirigere per la terza volta sia il Cesena che lEntella. Gli incroci con i romagnoli si sono conclusi con una sconfitta a Bari per 3-0 e con un pareggio sul proprio campo contro il Palermo. Per la Virtus Entella abbiamo invece due incroci casalinghi con un pareggio ed un successo, rispettivamente contro Carpi e Bari. Nel corso delle precedenti direzioni di gara in questo campionato cadetto, Sacchi ha comminato 41 ammonizioni, con una sola espulsione e quattro calci di rigore assegnati. (agg. di Mauro Mantegazza)

L’ARBITRO

Cesena Entella, al Manuzzi, viene diretta dallarbitro Sacchi ed è uno dei tre posticipi nella 34^ giornata del campionato di Serie B 2017-2018: squadre in campo alle ore 17:30 di sabato 7 aprile. Questa partita è una delle tante che determineranno la salvezza diretta e la composizione del playout per non retrocedere: romagnoli e liguri hanno solo due punti di differenza, il vantaggio al momento è dellEntella che però si trova in una sorta di testa a testa con lAvellino per chi dovrà giocare lo spareggio. Il Cesena a oggi sarebbe lavversaria: se non altro i bianconeri possono dire di non essere ancora coinvolti nella zona che porta alla retrocessione diretta, ma le distanze in fondo alla classifica del campionato cadetto sono minimo e dunque i romagnoli sanno bene che dovranno giocarsela fino allultimo. Sia come sia, i punti in palio oggi sono davvero importanti per entrambe le squadre anche se questa gara non si può considerare decisiva (ma quasi fondamentale sì).

IL CONTESTO

Il Cesena non vince da quattro partite: arriva dalla sconfitta di Novara, la seconda consecutiva fuori casa con in mezzo il pareggio interno contro il Cesena. Quella è stata unoccasione persa: secondo tempo giocato molto bene e gol del pareggio subito nel finale. In generale però i romagnoli stanno facendo fatica: hanno vinto solo una volta nelle ultime nove partite e due nelle ultime 15, anche al Manuzzi gli uomini di Fabrizio Castori non hanno il passo giusto per salvarsi agevolmente visto che nelle ultime quattro uscite hanno raccolto tre pareggi e una sconfitta, decisamente troppo poco. La Virtus Entella ha pareggiato a Brescia nella partita di recupero; un punto importante contro una squadra che sta attraversando un buon periodo, ma non sufficiente per togliersi dai guai. Il campionato dei biancazzurri è stato piuttosto ondivago: prima di perdere in casa contro il Palermo i liguri avevano vinto due partite consecutive contro Parma e Cremonese, riuscendo anche a non subire gol, ma ancora prima avevano pareggiato tre volte con due sconfitte. Se non altro la difesa di Alfredo Aglietti si sta ben comportando: nelle ultime nove partite ha incassato soltanto 5 gol, e per ben sei volte è rimasta imbattuta. Peccato che tre di queste sei partite siano terminate 0-0, il che fa ben capire come il problema della squadra risieda soprattutto nella difficoltà ad andare a rete.

PROBABILI FORMAZIONI CESENA ENTELLA

Il Cesena sarà in campo con il 4-4-1-1: ancora qualche dubbio sui giocatori titolari. Cacia contende il posto a Jallow come prima punta, mentre sulla destra Chiricò arrivato a gennaio dal Foggia preme per una maglia a scapito di Kupisz. Per il resto dovrebbe essere tutto confermato: Laribi da trequartista, Dalmonte a sinistra con la coppia centrale di centrocampo formata da Di Noia e Schiavone. Difesa con Esposito e Scognamiglio a proteggere il portiere Fulignati; sulle corsie laterali giocheranno Donkor e Perticone come terzini. Anche Aglietti ha qualche dubbio per la sua Entella: De Luca e La Mantia si giocano il posto in attacco al fianco di Aramu. Leonardo Gatto favorito per agire a destra, con Aliji a sinistra e Ardizzone che comanda la zona mediana avvalendosi della collaborazione degli interni Acampora e Troiano. In difesa De Santis è favorito su Belli per il centrodestra, Ceccarelli sul centrosinistra mentre in mezzo Benedetti coprirà idealmente Iacobucci.

QUOTE E PRONOSTICO

E il Cesena che parte favorito nei pronostici di questa partita, almeno secondo quello che stabilisce lagenzia di scommesse Snai: 2,25 il valore assegnato alla vittoria dei romagnoli che viene identificata dal segno 1. Per il pareggio dovrete giocare il segno X e, se il risultato dovesse effettivamente essere questo, il vostro guadagno sarebbe di 3,10 volte la cifra che avrete deciso di investire; naturalmente si può puntare anche sulla vittoria esterna della Virtus Entella e il valore sul segno 2 non è poi così distante secondo la Snai, perché vale 3,40.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori