DIRETTA/ Virtus Francavilla Trapani (risultato finale 2-0) streaming video e tv: vittoria dei locali!

- Stefano Belli

Diretta Virtus Francavilla Trapani: info streaming video e tv, probabili formazioni, quote, orario e risultato live. Siciliani alla rincorsa del sogno Serie B

Maracchi_Trapani_gol_lapresse_2017
Trapani, sfida interna con il Monopoli (foto LaPresse)

DIRETTA VIRTUS FRANCAVILLA TRAPANI (RISULTATO FINALE 2-0): DECIDONO I GOL DI BIASON E MADONIA!

Virtus Francavilla-Trapani termina con il risultato di 2-0 in favore dei padroni di casa per effetto del gol partita siglato da Biason all’81’ e dal raddoppio di Madonia in pieno recupero. Poco dopo il rigore sprecato da Anastasi, i padroni di casa continuano a spingere sul pedale dell’acceleratore e a 10′ dalla fine trovano la rete tanto sperata. Albertini se ne va sulla destra e crossa al centro per Biason, pronto a trafiggere Furlan con un piatto destro da distanza ravvicinata. Si tratta del primo gol in campionato per il centrocampista numero 8 dei locali. Il Trapani alza bandiera bianca, e anzi subisce la seconda rete nel secondo dei sei minuti di recupero concessi: Madonia se ne va in contropiede, salta Rizzo e batte Furlan per il definitivo 2-0.

DIRETTA VIRTUS FRANCAVILLA TRAPANI (0-0): ANASTASI SBAGLIA UN RIGORE!

Quando siamo al 65′ di gioco il risultato di Virtus Francavilla-Trapani è sempre fermo sullo 0-0. La ripresa si apre subito con un cambio: Folorunsho prende il posto di Sicurella tra le fila ospiti. Al 53′ Murano controlla e conclude verso la porta: nessun problema per l’estremo difensore della Virtus, Albertazzi. Al 61′ il Trapani perde Drudi per infortunio: il difensore è uscito in barella in seguito a uno scontro di gioco. Al suo posto, Calori ha gettato nella mischia Minelli. Al 65′ il signor Robilotta concede un calcio di rigore ai padroni di casa per via di un fallo di mano in piena area di Fazio, ammonito nell’occasione. Dagli undici metri si presenta Anastasi ma Furlan intuisce la conclusione dell’attaccante avversario e riesce a respingere il suo tiro.

DIRETTA VIRTUS FRANCAVILLA TRAPANI (0-0): FINE PRIMO TEMPO!

Il primo tempo di Virtus Francavilla-Trapani termina con il risultato di 0-0. In una gara equilibrata, dove nessuna squadra ha avuto la meglio sull’altra, ci sono state poche occasioni degne di nota da raccontare. Al 27′ la Virtus si fa notare con un colpo di testa di Maccarone bloccato da Furlan. La risposta del Trapani arriva al 36′: dagli sviluppi di un calcio d’angolo, Steffé trova in area Evacuo, che in tuffo manda a lato di non molto. Nel finale l’ultimo squillo è della Virtus Francavilla, con Anastasi che spreca una buona ripartenza con un destro alto sopra la traversa.

DIRETTA VIRTUS FRANCAVILLA TRAPANI (0-0): AVVIO EQUILIBRATO!

Quando siamo al 22′ il risultato di Virtus Francavilla-Trapani è sempre fermo sullo 0-0. La Virtus si affida al 3-5-2 con Partipilo e Anastasi in attacco; identico modulo anche per il Trapani, che affida il reparto offensivo a Evaquo e Murano. Pronti, via. Il primo squillo è dei padroni di casa: al 7′ Triarico carica il destro deviato in corner dalla difesa avversaria. L’avvio è combattuto ma sfortuntamente per lo spettacolo non ci sono da segnalare importanti palle gol. Al Fanuzzi, per il momento, regna il perfetto equilibrio.

DIRETTA VIRTUS FRANCAVILLA TRAPANI (0-0): SI COMINCIA!

Virtus Francavilla Trapani avrà inizio fra poco, dunque ci resta giusto il tempo per esaminare le statistiche delle due formazioni che stanno per scendere in campo. I padroni di casa hanno vinto in nove occasioni in questo campionato, con soltanto 28 gol fatti e 34 subiti. Il Trapani, invece, ha messo a segno diciotto vittorie, nove pareggi e soltanto quattro sconfitte. I siciliani, inoltre, hanno uno dei migliori attacchi: sono ben 53 le reti messe a segno, 25 quelle subite. Buon rendimento interno per i padroni di casa, con sei vittorie, sei pareggi e soltanto due sconfitte. Inoltre la Virtus subisce davvero pochi gol tra le mura amiche: sono soltanto 9 quelli incassati, una delle migliori difese casalinghe del torneo. Adesso però è giunto il momento di far parlare il campo: tutto è pronto, Virtus Francavilla Trapani sta per cominciare!

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME SEGUIRE LA PARTITA

La partita non sarà trasmessa in diretta tv sui canali in chiaro o a pagamento, ma solo in diretta streaming video via internet per tutti gli abbonati (o per coloro che da utenti registrati acquisteranno l’evento singolo) al sito elevensports.it.

I BOMBER

La Virtus Francavilla, che viaggia a metà classifica, attende la visita del Trapani secondo della classe. Il classe 90′ Valerio Anastasi ha deciso il match contro l’Akragas e proverà a colpire anche il Trapani. Cresciuto nelle giovanili del Chievo, proverà a rimpinguare il bottino personale in questo finale di stagione. Nel Trapani Felice Evacuo, dieci reti e quattro assist, sta vivendo un’annata straordinaria. Il classe 82′, originario di Pompei, vuole trascinare i siciliani in serie B. La trasferta di Francavilla può essere l’ennesima occasione per rimpinguare il bottino personale di reti. (agg. Umberto Tessier)I TESTA A TESTA

La Virtus Francavilla ha ritrovato la vittoria nell’ultimo turno di campionato dopo undici gare senza vittoria. Il Trapani, secondo in graduatoria, sta puntando decisamente la capolista Lecce che dista due punti. Il Trapani viene da ben dieci risultati utili consecutivi che confermano la grande stagione della compagine siciliana. La gara di andata fu vinta dal Trapani grazie a Girasole, Da Silva e Palumbo, la compagine ospite siglò la rete della bandiera con Viola. Trapani che parte nettamente favorita rispetto ad una Virtus Francavilla che ha poco da chiedere ormai al campionato. (agg. Umberto Tessier)

ORARIO E PRESENTAZIONE DELLA PARTITA

Virtus Francavilla-Trapani, diretta dal signor Robilotta di Sala Consilina, domenica 8 aprile 2017 alle ore 14.30, sarà una delle sfide che apriranno il programma della trentaquattresima giornata del campionato di Serie C nel girone C. Il Trapani può sognare dopo l’ultima vittoria ottenuta in casa contro il Matera. Impegno ostico deciso a favore dei granata da una rete di Felice Evacuo, col Trapani ora a due punti di distanza dalla vetta (a braccetto col Catania) ma con una partita in meno disputata rispetto alla capolista Lecce.

Quando i salentini riposeranno, la squadra di Calori potrebbe prendere la vetta, col sogno di un immediato ritorno in Serie B, dopo l’amara retrocessione della scorsa stagione, che sta prendendo forma proprio quando le speranze sembravano ormai perdute. Servirà quella continuità che il Trapani ha avuto ottenendo otto vittorie e due pareggi nelle ultime dieci sfide di campionato. Dall’altra parte la Virtus Francavilla dopo quattro pareggi consecutivi è tornata a vincere in casa dell’Akragas già retrocesso, allontanandosi di fatto di dieci punti dalla zona play out e sperando di potersi ancora inserire in quota play off.

PROBABILI FORMAZIONI VIRTUS FRANCAVILLA TRAPANI

Le probabili formazioni che scenderanno in campo presso lo stadio Franco Fanuzzi di Brindisi, dove il Francavilla disputa quest’anno le partite interne. I padroni di casa pugliesi schiereranno una difesa a tre con Prestia, Maccarone e Agostinone titolari davanti all’estremo difensore Albertazzi. A centrocampo giocheranno Monaco, Sicurella e Biason per vie centrali, con Triarico esterno laterale di destra e Albertini esterno laterale di sinistra, la coppia d’attacco schierata dal primo minuto sarà quella composta da Partipilo ed Anastasi, quest’ultimo match winner nella trasferta sul campo dell’Akragas. Risponderà il Trapani con Pacini in porta e Visconti, Pagliarulo e Fazio titolari nella difesa a tre. Marras avrà il compito di coprire la fascia destra e Rizzo sarà invece l’esterno laterale mancino, con Palumbo, Corapi e Scarsella centrali sulla mediana. In attacco, al fianco di Evacuo (che ha deciso con un suo gol l’ultima sfida interna dei granata contro il Matera) ci sarà Polidori.

TATTICA E PRECEDENTI

Il confronto tattico tra le due squadre vedrà scelti moduli speculari dai due allenatori, 3-5-2 sia per la Virtus Francavilla allenata da Gaetano D’Agostino, sia per il Trapani guidato in panchina da Alessandro Calori. Il match d’andata di questo campionato allo stadio Provinciale di Erice ha visto il Trapani imporsi con un rotondo tre a uno, gol tutti nel secondo tempo con Girasole, Reginaldo e Palumbo a segno per i padroni di casa ed i pugliesi capaci di accorciare con un gol di Viola. Si tratta dell’unico precedente di campionato disputato tra i professionisti fra le due formazioni.

LE QUOTE PER LE SCOMMESSE

Le quote dei bookmaker per le scommesse sulla partita vedono la vittoria in casa dei pugliesi proposta ad una quota di 4.33 da Bet365, l’eventuale pareggio offerto ad una quota di 3.30 da Eurobet e il successo in trasferta della formazione siciliana quotato 1.95 da William Hill. Per quanto riguarda le quote relative ai gol complessivamente realizzati nel corso della partita, Betclic quota rispettivamente 2.35 e 1.53 l’over 2.5 e l’under 2.5.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori