Pronostico Atalanta Milan/ Il punto di Bortolo Mutti: sfida decisiva per l’Europa League (esclusiva)

- int. Bortolo Mutti

Pronostico Atalanta Milan: intervista esclusiva a Bortolo Mutti sul match previsto oggi alle ore 18.00 a Bergamo, sfida decisiva per un posto in Europa League.

Kessie_Caldara_Milan_Atalanta_lapresse_2018
Probabili formazioni Atalanta Milan, Serie A 37^ giornata (Foto LaPresse)

Atalanta-Milan, programmata oggi alle ore 18.00 oggi a Bergamo, e valida nella 37^ giornata del campionato si annuncia come una sfida davvero decisiva e non solo per la Serie A ma pure per l’Europa. Dando ora un occhio alla classifica vediamo bene che i rossoneri di Gattuso occupano ore il sesto posto, l’ultimo a disposizione per i preliminari di Europa League, con 60 punti in saccoccia: la Dea è un gradino appena dietro ma a sola una lunghezza dal club milanese, di ritorno, tra altro, dalla delusione della finale della Coppa Italia contro la Juventus. Per presentare questo match abbiamo sentito Bortolo Mutti: eccolo in questa intervista esclusiva a ilsussidiario.net.

 Che partita sarà? Mi aspetto un grande incontro, una partita a 360 gradi, in cui la posta in palio sarà veramente alta. Atalanta e Milan faranno di tutti per ottenere un risultato positivo.

Che incontro si aspetta dalla formazione bergamasca? Buono, vista anche la prestazione dell’Atalanta a Roma con la Lazio. La squadra bergamasca sta attraversando un ottimo momento di forma. Certamente non si chiuderà, giocherà all’attacco, molto aggressiva.

Barrow o Ilicic nell’undici iniziale nerazzurro? Magari potrebbero giocare tutti e due. Forse però potrebbe partire Barrow e poi subentrare Ilicic durante la partita.

Potrebbe essere decisivo giocare in casa per la formazione di Gasperini? Direi proprio di sì, visto che il pubblico dell’Atalanta spingerà tanto i suoi giocatori, li inciterà moltissimo. Una cosa che potrebbe contare molto durante questo match.

Deluso dalla prestazione del Milan nella finale di Coppa Italia? Mi aspettavo qualcosa di più, all’inizio il Milan ha contenuto la Juventus poi ha ceduto. Non ha fatto un incontro di grande livello tecnico sicuramente.

Kalinic o Cutrone in attacco? Cutrone mi è sembrato un po’ perso con la Juventus, credo che con l’Atalanta potrebbe giocare più facilmente Kalinic.

C’è in gioco l’Europa League stasera: quanto conterà tutto questo? Molto, perchè l’Atalanta vincendo potrebbe superare il Milan in classifica e poi giocarsi tutto nell’ultima giornata a Cagliari. L’Atalanta sembra favorita dal calendario dato che all’ultima giornata ci sarà proprio Milan-Fiorentina. L’altra squadra che potrebbe ancora tentare di andare in Europa è la Sampdoria. Se la formazione di Gasperini ottenesse per il secondo anno consecutivo la qualificazione in Europa League sarebbe un grande risultato.

Dove si deciderà quest’incontro? Potrebbe contare molto la solidità del reparto arretrato della squadra bergamasca con i suoi difensori molto bravi sulle palle ferme. Magari qualche invenzione di Papu Gomez potrebbe decidere la partita.

Il suo pronostico su quest’incontro. Vedo favorita l’Atalanta in questo match col Milan.

 

(Franco Vittadini)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori