Pronostico Roma-Juventus/ Pietro Anastasi: Khedira e Under decideranno il match! (esclusiva)

- int. Pietro Anastasi

Pronostico Roma Juventus: intervista esclusiva a Pietro Anastasi sul big match della 37^ giornata della Serie A. La Vecchia Signora pronta a festeggiare lo scudetto?

Benatia_Juventus_Roma_lapresse_2017
Pronostici Serie A (LaPresse)

Sarà la sfida più attesa di questa 37^ giornata della Serie A: Roma-Juventus si accenderà questa sera all’Olimpico alle ore 20.45. La partita è quando mai attesa e non solo per la grande rivalità che caratterizza i due club: dando un occhio alla classifica vediamo che alla Vecchia Signora basterebbe un punto per trovate il settimo scudetto di fila della propria storia, mentre ai giallorossi basterebbe un punto per la Champions League. Eppure il pareggio non è così pronosticatile: stasera entrambe le squadre vorranno di certo dare il meglio. Per presentare il match Roma-Juventus abbiamo sentito Pietro Anastasi: eccolo in questa intervista esclusiva a ilsussidiario.net.

 Che partita sarà? Una bella partita tra due squadre che vorranno sicuramente fare bella figura come del resto hanno dimostrato in Champions. La Juve poi ha disputato un grandissimo campionato, di fatto ha vinto scudetto e Coppa Italia, una stagione fantastica per lei. La Roma poteva fare anche meglio in campionato, ha avuto troppi alti e bassi.

Che Roma si aspetta in quest’incontro? Una Roma che vorrà chiudere nel miglior modo il suo campionato davanti ai suoi tifosi con una grande prestazione.

Manolas in dubbio, potrebbe giocare Juan Jesus al suo posto? Potrebbe essere lui a scendere in campo stasera all’Olimpico contro la formazione bianconera.

Dovrebbe rientrare Strootman a centrocampo? Strootman è un punto fermo della Roma a centrocampo, piuttosto in questo reparto della squadra di Di Francesco è mancato Nainggolan, un giocatore veramente importante per i giallorossi.

Barzagli o Benatia al centro della difesa bianconera? Vedo meglio Benatia, specialmente dopo la prestazione nella finale di Coppa Italia. Per Barzagli poi comincia anche a pesare l’età.

Quali potrebbero essere i matchwinner di Roma-Juventus? Dico Khedira che spesso in queste partite riesce a essere importante e per la Roma Under.

Dove si deciderà questo match? A centrocampo, è questo il reparto del campo dove si decidono sempre le partite.

Qualche riflessione sulla stagione della  Juventus? Non capisco perchè anche dopo questa stagione, dopo tanti scudetti vinti, le due finali di Champions conquistate, l’incontro col Real Madrid al ritorno alcuni tifosi della Juventus continuino a criticare Allegri. Non condividono alcune sue scelte, polemizzano con lui. Cosa vogliono da lui, non sono mai contenti.

Il suo pronostico su quest’incontro. Vedo un pareggio, che servirebbe alla Roma per la qualificazione matematica alla Champions. La Juventus ormai ha conquistato lo scudetto ma potrebbe essere anche lei contenta del pareggio. E se nessuna delle due squadre fosse in vantaggio verso la fine dell’incontro, potrebbero tutte e due accontentarsi!

 

(Franco Vittadini)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori