Pronostico Sampdoria Napoli/ Paolo Del Genio: azzurri, serve una prova d’orgoglio! (esclusiva)

- int. Paolo Del Genio

Pronostico Sampdoria Napoli: intervista esclusiva a Paolo Del Genio sulla partita prevista oggi alle ore 20.45 al Marassi e valida nella 37^ giornata di Serie A.

Hamsik_Napoli_Sampdoria_gol_record_lapresse_2017
Probabili formazioni Napoli Sampdoria (Lapresse)

Si accenderà questa sera al Marassi la sfida tra Sampdoria e Napoli, match valido nella 37^ giunta della Serie A e dove gli azzurri dovranno dare il massimo per poter anche solo sperare di ottenere il titolo italiano. Giunti alla penultima giornata del campionato, a squadra di sardi ha ancora 4 unti da recuperare sulla Juventus, ma se la Vecchia Signora stasera se la vedrà con la Roma, i partenopei affronteranno i liguri in crisi. Certo il finale del match non è ancora stato scritto ma va ricordato che Giampaolo e i suoi hanno finora trovato 3 KO negli ultimi 5 match disputati. Per presentare questo match abbiamo sentito Paolo Del Genio: eccolo in questa intervista esclusiva a ilsussidiario.net.

Che partita sarà? Una bella partita, molto combattuta probabilmente tra due squadre che scenderanno in campo per ottenere tutti e due i tre punti.

Che incontro ti aspetti dalla Sampdoria? La Sampdoria vorrà fare un grande incontro, offrire una grande prestazione davanti ai suoi tifosi per chiudere bene il campionato. In casa la Sampdoria ha sempre giocato bene, ha battuto anche la Juventus, si è sempre dimostrata una grande squadra.

Un giudizio sul campionato della formazione blucerchiata? Buono sicuramente, poi nel finale di campionato la formazione blucerchiata ha ceduto un po’ per qualche problema, anche per alcuni infortuni che l’hanno condizionata.

Voci di mercato vedono Giampaolo come prossimo allenatore del Napoli: sarà così? No aspettiamo, Giampaolo è un allenatore molto bravo ma intanto bisognerà vedere chi siederà sulla panchina del Napoli la prossima stagione. Potrebbe rimanere ancora Sarri come potrebbero arrivare altri allenatori, come Fonseca, Inzaghi. Sarà tutto da vedere.

Napoli pronto a offrire una prova d’orgoglio? E’ così, sia per chiudere bene questa stagione, sia per superare il record di punti in campionato. Ne ha 85 per ora e ne mancano due per superarlo.

Un’occasione per Rog contro la Samp? Non credo che sia questa la partita dove Rog possa partire titolare.

Come spieghi questo calo degli azzurri nell’ultima parte della stagione? Semplicemente perchè la Juventus è stata aiutata, il Napoli no! Al di là della rosa minore dei giocatori del Napoli è questo il motivo della flessione del Napoli. La stessa Juventus stava calando nel finale della stagione.

Dove si deciderà questo match? In tutti i reparti delle due formazioni come succede sempre in ogni partita.

Il tuo pronostico su quest’incontro. Non ne faccio mai, non sono solito fare pronostici.

Pensi che Hamsik e Mertens possano rimanere a fine stagione? Hamsik è l’unico sicuro che rimarrà al Napoli. Per quanto riguarda Mertens bisognerà vedere anche se qualcuno voglia pagare la sua clausola rescissoria.

 

(Franco Vittadini)





© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori