Lite tra Donadoni e un tifoso del Bologna / Video: “Fai schifo sia come allenatore che come uomo”

Lite tra Donadoni e un tifoso del Bologna, video: “Fai schifo sia come uomo che come allenatore”. Lite a margine di un allenamento con il tecnico che risponde a bordocampo.

17.05.2018 - Matteo Fantozzi
Donadoni_Parma_lapresse_2017
Lite tra Donadoni e un tifoso del Bologna - La Presse

Roberto Donadoni perde la calma dopo le continue polemiche a Bologna e durante l’allenamento si presenta davanti ai tifosi per un chiarimento. C’è un uomo che sottolinea di aver fermato diverse volte il tecnico quando dal centro di allenamento andava via in macchina e che questo gli avrebbe fatto anche il gesto dell’ombrello. Roberto Donadoni smentisce e chiede più educazione, con i suoi soliti modi pacati, sottolineando che lui quel gesto non l’ha mai fatto. Il mister sembra conoscere bene il tifoso, visto che ricorda diversi episodi in cui questi ha inveito contro di lui. Il tifoso senza batter ciglio gli sottolinea: “Fai schifo sia come uomo che come allenatore”. Per placare la situazione sono costretti a intervenire il Team coordinator Marco Di Vaio e il direttore sportivo Riccardo Bigon, chiudendo una situazione difficile da accettare e che ha creato molta polemica attorno.

LA SITUAZIONE DEL BOLOGNA

Il momento del Bologna non è facile e lo si capisce anche dalla tensione emersa a margine di un allenamento in un battibecco con Roberto Donadoni e un tifoso della squadra felsinea. Nonostante la salvezza ormai raggiunta matematicamente il pubblico non gradisce il gioco della squadra. La squadra ha raccolto appena un punto nelle ultime cinque gare, reduce da tre sconfitte di fila contro Milan, Juventus e Chievo Verona. Di sicuro non è stata una stagione facile e gli appena 39 punti in classifica a una giornata dalla fine del campionato di Serie A ne sono la testimonianza, l’obiettivo è stato comunque raggiunto e alla fine si può considerare la stagione salva. Non per i tifosi che sembrano aver preso di mira Roberto Donadoni e non accettano la scelte prese dal tecnico sul rettangolo verde di gioco. Di certo però far perdere la pazienza a un mister sempre educato come Roberto Donadoni è cosa ardua, ma le telecamere hanno sottolineato come anche lui abbia raggiunto i limiti.

Video di Valentino Orsini per 1000CuoriRossoBlu.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori