Video/ Brescia Frosinone (1-2): highlights e gol della partita (Serie B, 39^ giornata)

tVideo Brescia Frosinone (risultato finale 1-2): gli highlights e i gol della partita di Serie B. Vittoria in rimonta e all’ultimo per i ciociari, ancora agganciati alla promozione diretta

02.05.2018 - Alessandro Rinoldi
Ciano_gol_Frosinone_Brescia_lapresse_2018
Video Frosinone Cittadella (LaPresse)

Allo Stadio Mario Rigamonti il Frosinone supera in trasferta ed in extremis il Brescia per 2 a 1. Succede praticamente tutto nel primo tempo, a cominciare dall’immediato vantaggio raggiunto dai padroni di casa al 10′ con Ndoj, su assist di Caracciolo. Le Rondinelle sfiorano il raddoppio ma i Canarini crescono e, al 38′, Gori realizza la rete del pareggio capitalizzando un pallone allontanato da una mischia in area. Nel corso del secondo tempo le due squadre si danno battaglia e le occasioni non mancano finchè nei minuti di recupero, precisamente al 95′, Ciano mette a segno il goal del sorpasso definitivo che vale il successo finale. I 3 punti conquistati dal Frosinone, ora a quota 65, valgono molto in chiave promozione mentre il Brescia rimane fermo a 46 punti.

LE STATISTICHE

Analizzando le statistiche dell’incontro giocato allo stadio Rigamonti, si evince come il Frosinone abbia cercato con grande convinzione il successo finale. I gialloblu si distinguono infatti per numero di passaggi, 422 contro 279, e di contrasti, 19 a 12. In fase offensiva meglio i lombardi per cross fatti, 17 a 16, ma più cinici i ciociari se si guardano le conclusioni: 12 a 8 dei quali 3 destinati nello specchio della porta per Ciano. Infine, sotto l’aspetto disciplinare, il Brescia è stato più falloso visto il 19 a 16 nel computo dei falli e l’arbitro Marinelli, della sezione di Tivoli, ha estratto il cartellino giallo ben 8 volte ammonendo rispettivamente Ndoj, Caracciolo e Spalek da un lato, Paganini, M.Ciofani, Gori, Ariaudo e Brighenti dall’altro.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori