Diretta / Piacenza Sambenedettese (risultato finale 2-1) streaming video e tv: vittoria in rimonta!

Diretta Piacenza Sambenedettese info streaming video e tv: probabili formazioni, quote, orario e risultato live, si gioca il 1^ turno nazionale playoff Serie C (oggi 20 maggio)

20.05.2018 - Mauro Mantegazza
piacenza_calcio_scaccabarozzi_lapresse_2017
Video Piacenza Livorno (LaPresse)

DIRETTA PIACENZA SAMBENEDETTESE (RISULTATO FINALE 2-1): VITTORIA IN RIMONTA

La gara Piacenza Sambenedettese termina con una vittoria in rimonta e col risultato di 2-1. I padroni di casa erano andati sotto dopo venti minuti a causa di una rete di Miracoli. In nove minuti però il Piacenza era riuscito prima a pareggiare con Joao Silva e poi a ribaltarla con Bini. E’ un risultato che comunque lascia aperta la qualificazione ai quarti di finale dei playoff di Serie C. Ci siamo trovati di fronte a due squadre di assoluto livello e con la voglia di ottenere un risultato veramente molto importante. Alla fine ha avuto la meglio il Piacenza che ha giocato con grande determinazione nonostante abbia attraversato anche alcuni momenti di difficoltà e sia riuscito a rimanere comunque in piedi. (agg. di Matteo Fantozzi)

RADDOPPIO DI BINI

E’ iniziata da poco la ripresa della gara Piacenza Sambenedettese che si trova ora sul risultato di 2-1. Il gol del vantaggio è stato siglato al minuto 35 da Bini con una bella giocata. Gli ospiti sono tornati in campo nella ripresa con Aridità che ha preso il posto di Perina tra i pali. Dall’altra parte invece il tecnico del Piacenza ha deciso di mandare in campo gli stessi undici effettivi che avevano lasciato il rettangolo verde di gioco alla fine della prima frazione di gioco. Sicuramente fino a questo momento la gara ha regalato parecchie emozioni, con i padroni di casa che sono riusciti a ribaltare la partita dopo essere andati sotto a causa di una rete di Miracoli. La gara ancora non è terminata e c’è la possibilità nella mezzora finale da parte degli ospiti di prendersi una rivincita e magari di trovare la rete del pareggio. Staremo a vedere cosa ne penseranno però i padroni di casa. (agg. di Matteo Fantozzi)

A SILVA RISPONDE MIRACOLI

Siamo arrivati al mezzora di Piacenza Sambenedettese e il risultato è di 1-1. La gara era stata sbloccata da Miracoli dopo appena 21 minuti, rete che portava avanti gli ospiti meritatamente. L’attaccante è stato bravo a trovare la zampata sulla respinta di Fumagalli che aveva malamente deviato un colpo di testa di Gelonese. I padroni di casa però sono stati bravi a reagire subito con il pareggio messo a segno al minuto 26 da Silva che mette a segno su punizione una rete con un grande gesto tecnico. Ecco le formazioni ufficiali: PIACENZA 3-5-2 – 1 Fumagalli; 13 Bini, 6 Silva, 4 Pergreffi; 21 Castellana, 19 Di Molfetta, 24 Segre, 14 Corradi, 5 Masciangelo; 9 Romero, 7 Pesenti. A disposizione: 22 Lanzano, 26 Amore, 12 Basile, 11 Corazza, 2 Di Cecco, 27 Franchi, 17 Masullo, 3 Mora, 25 Zecca. SAMBENEDETTESE 3-5-2 – 22 Perina; 32 Patti, 2 Conson, 6 Miceli; 14 Rapisarda, 8 Bove, 20 Marchi, 4 Gelonese, 19 Valente; 26 Miracoli, 11 Stanco. A disposizione: 33 Aridità, 18 Candellori, 3 Ceka, 15 Demofronti, 24 Di Cecco, 7 Di M., 13 Di Pasquale, 5 Mattia, 30 Tomi. (agg. di Matteo Fantozzi)

SI COMINCIA!

Piacenza Sambenedettese prenderà il via fra pochi minuti, tutto è pronto per la sfida che proporrà una delle domande più classiche nei lunghissimi playoff di Serie C: meglio giocare fin da subito oppure riposare nei primi turni? Detto che naturalmente essere esentati dalle prime sfide evita il rischio di eliminazioni precoci, ecco però che chi riesce a sopravvivere alle prime sfide potrebbe essere più in forma di chi si è fermato – che è sempre un rischio. La Sambenedettese debutta oggi, essendo arrivata terza nel girone B, il Piacenza invece – lo abbiamo già accennato – è già reduce da ben due sfide in partita secca, curiosamente entrambe contro avversarie lombarde. Nel primo turno infatti gli emiliani hanno ospitato e battuto al Garilli per 4-2 la Giana Erminio (gol del Piacenza firmati dalla doppietta di Romero e dalle reti di Taugourdeau e Pesenti), poi nel secondo sono andati ad espugnare per 0-1 lo stadio Brianteo di Monza grazie al gol segnato da Pesenti dopo soli tre minuti di gioco. Alla nostra domanda iniziale risponderà il campo: Piacenza Sambenedettese sta per cominciare! (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME SEGUIRE LA PARTITA

La sfida Piacenza Sambenedettese non sarà trasmessa in diretta tv, ma come per tutte le partite della stagione di Serie C i tifosi e gli appassionati potranno rivolgersi alla diretta streaming video via internet si potrà seguire con un abbonamento al sito elevensports.it (che ha preso il posto di Sportube), oppure acquistando la visione del match come evento singolo.

L’ARBITRO

Piacenza Sambenedettese sarà diretta stasera allo stadio Garilli dallarbitro Daniele Viotti, fischietto della sezione Aia di Tivoli chiamato a dirigere la partita dandata del primo turno nazionale dei playoff di Serie C. Adesso però diamo uno sguardo complessivo alla squadra arbitrale: accanto a Viotti ci saranno i guardalinee Michele DellUniversità e Aristide Rabotti, mentre il quarto uomo sarà Paride De Angeli. Per il signor Viotti sono state 15 le partite arbitrate nel corso della stagione regolare di Serie C fra tutti i gironi, con un bilancio di 66 ammonizioni e sette espulsioni, delle quali ben sei per rosso diretto e appena una per somma di ammonizioni. Sono stati invece quattro i calci di rigore assegnati. I precedenti stagionali con Viotti sorridono a entrambe le squadre: il Piacenza infatti ha vinto a Siena nellunico incrocio con il fischietto laziale, mentre per la Sambenedettese abbiamo ben due successi, contro AlbinoLeffe in trasferta e Renate in casa. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

ORARIO E PRESENTAZIONE DEL MATCH

Piacenza Sambenedettese, diretta dallarbitro Daniele Viotti della sezione Aia di Tivoli; fischio dinizio alle ore 20.30 di questa sera, domenica 20 maggio. La partita sarà valida per landata del primo turno della fase nazionale dei playoff di Serie C 2017-2018; va subito sottolineato che rispetto ai due turni precedenti – interni ai singoli gironi – cambierà la formula: infatti si giocheranno due partite, andata e ritorno, dunque i verdetti saranno definiti solamente mercoledì sera, al termine del secondo match che sarà disputato a San Benedetto del Tronto. Non cambia però il regolamento: al termine dei 180 minuti in caso di parità di punti e di gol nelle due partite, passerà il turno la squadra meglio piazzata in stagione regolare, che è quella che giocherà in casa il ritorno e nel nostro caso dunque la Sambenedettese, che in qualità di terza del girone B debutta nei playoff solo oggi, mentre il Piacenza ha già eliminato prima la Giana Erminio e poi il Monza.

PROBABILI FORMAZIONI PIACENZA SAMBENEDETTESE

Analizziamo quelle che dovrebbero essere le probabili formazioni di Piacenza Sambenedettese. Per i padroni di casa allenati da Arnaldo Franzini disegniamo il 4-3-1-2 con Fumagalli in porta; Castellana terzino destro, Silva e Pergreffi difensori centrali e Masciangelo a sinistra davanti a lui; a centrocampo ci sono problemi seri a causa delle squalifiche di Taugourdeau e Della Latta, ci aspettiamo dunque titolari Segre, Corazza e Mora; infine in attacco Corradi sarà il trequartista alle spalle di Pesenti e Romero. La Sambenedettese di Francesco Moriero dovrebbe prevedere invece il 4-4-1-1 con Mattia terzino destro, Miceli e Conson difensori centrali e Patti a sinistra davanti al portiere Perina; a centrocampo ci saranno i due mediani Gelonese e Marchi, con lesterno destro Rapisarda e Valente a sinistra. Infine lattacco, dove prevediamo titolari Bellomo come trequartista e il centravanti Miracoli.

PRONOSTICO E QUOTE

Il fattore campo fa pendere il pronostico dalla parte del Piacenza, almeno per quanto riguarda lesito della partita dandata: questo è quanto ipotizza lagenzia di scommesse sportive Snai, che propone alla quota di 2,30 il segno 1 che indica naturalmente una vittoria del Piacenza; si sale per un colpaccio della Sambenedettese, dal momento che il segno 2 pagherebbe 3,10 volte la posta in palio; la quota più alta, sia pure di pochissimo, è però quella per il pareggio, dal momento che il segno X è quotato a 3,15.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori