DIRETTA / Viterbese Pisa (risultato finale 1-0) streaming video e tv: Sini decisivo!

- Claudio Franceschini

Diretta Viterbese Pisa, info streaming video e tv: probabili formazioni, quote, orario e risultato live. Si gioca l’andata del primo turno nella fase nazionale dei playoff di Serie C

Pisa gruppo
Video Pisa Benevento (Foto repertorio LaPresse)

DIRETTA VITERBESE PISA (RISULTATO FINALE 1-0): SINI DECISIVO

Viterbese Pisa termina col risultato di 1-0, decisa da una giocata al minuto 34 di Simone Sini. Non sono mancate le emozioni nella ripresa nonostante non siano arrivate le reti. Pronti via ci ha provato Eusepi da una posizione molto devantaggiosa, bravo su di lui a chiudere Rinaldi. Poco dopo tira da fuori Di Paolantonio che trova fermo nella respinta Voltolini. Al minuto tredici della ripresa è bravissimo Eusepi a calciare con grande potenza, Iannarilli però compie un prodigio e dice di no. Ci prova anche Gucher che calcia in diagonale ma non trova la porta. Nel finale due volte Maza cerca la gioia personale, ma in entrambe le occasioni non si può considerare molto fortunato. La gara termina così con la vittoria della Viterbese che ora andrà a Pisa per cercare di andare avanti in questa avventura nei playoff di Serie C. (agg. di Matteo Fantozzi)

REAZIONE OSPITE?

Giunti a mezzora dalla fine di Viterbese Pisa il risultato è ancora fermo sull’1-0. La partita è stata sbloccata nel primo tempo da una rete di Simone Sini, che fino a questo momento sta decidendo la contesa. Gli ospiti dovranno provare a reagire negli ultimi trenta minuti per cercare almeno di raggiungere il pareggio. Pronti via nella ripresa Petrone ha deciso di inserire in campo Filippini al posto di Mannini, mentre dall’altra parte Sottili ha mandato in campo gli stessi ventidue effettivi che hanno lasciato il rettangolo verde di gioco alla fine della prima frazione. La squadra ospite ha avuto una grande occasione per pareggiare con Eusepi che a botta sicura ha colpito servito dentro da Gucher, su di lui in recupero èstato bravissimo a chiuder Rinaldi. Occasione per il raddoppio per gli ospiti sventata da una parata di Voltolini, Di Paolantonio aveva provato da fuori. Pesantissimo è stato poi il giallo di Jefferson che salterà la gara di ritorno. (agg. di Matteo Fantozzi)

LA SBLOCCA SINI

Siamo quasi alla fine della prima frazione di gioco e il risultato di Viterbese Pisa è di 1-0, la partita è stata sbloccata da una rete al minuto trentaquattro di Simone Sini. Il Pisa viene sorpreso da una rete del calciatore ex Virtus Entella dopo che aveva offerto anche un buon gioco. I nerazzurri erano andati molto vicini alla rete con De Vitis, che però non è riuscito ad essere cinico sotto porta. Oltre al gol che al momento decide la partita Sini è stato fondamentale un paio di volte nella fase difensiva. Ecco le formazioni ufficiali: VITERBESE (4-3-3): Iannarilli; Celiento, Rinaldi, Sini, De Vito; Baldassin, Di Paolantonio, Cenciarelli; Vandeputte, Jefferson, Calderini. A disp. Micheli, Pini, Peverelli, Bismark, De Sousa, Mendez, Zenuni, Sanè, Pandolfi, Atanasov, Benedetti, Mosti. All. Sottili PISA (4-4-2): Voltolini; Birindelli, Sabotic, Ingrosso, Mannini; Lisi, De Vitis, Gucher, Di Quinzio; Eusepi, Masucci. A disp. Reinholds, Campani, Filippini, Lisuzzo, Maltese, Giani, Maza, Giannone, Setola, Izzillo, Cagnano, Negro. All. Petrone. (agg. di Matteo Fantozzi)

SI COMINCIA!

Viterbese-Pisa sta per avere inizio e come abbiamo visto prima per i nerazzurri questo sarà il primo appuntamento del tabellone dei play off. Ecco quindi che pochi giorni fa il direttore sportivo del club pisano Raffaele Ferrara aveva dichiarato sulle colonne de Il Tirreno: La Viterbese è un avversario difficile, ma che conosciamo bene. E’ una squadra solida è di qualità che sa ripartire bene in contropiede, inoltre hanno giocato già due partite e sono in buona condizione. Per vincere i playoff dobbiamo affrontare le migliori e non dobbiamo avere paura di nessuno. I playoff riservano sempre incognite e difficoltà. Giocare tante partite ravvicinate è un problema per tutti, visto che vanno centellinate le energie fisiche e nervose”. Diamo ora la parola al campo: si gioca! (agg Michela Colombo)

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME VEDERE LA PARTITA

Viterbese Pisa non verrà trasmessa in diretta tv, ma come sempre per le partite di Serie C lappuntamento è con il portale elevensports.it: qui infatti sarà possibile assistere alla partita in diretta streaming video, avendo a disposizione PC, tablet o smarthone. Al solito sarà possibile abbonarsi alla piattaforma pagando una quota, oppure di volta in volta acquistare il singolo evento (dunque anche in questo caso).

L’ARBITRO

La sfida tra Viterbese e Pisa verrà diretta dal fischietto della sezione aia di Vicenza Andrea Giuseppe Zanonato: con lui in campo anche gli assistenti Nicola Nevio Spiniello di Avellino, Robert Avalos di Legnano e il quarto ufficiale Ivan Robilotta di Sala Consilina. Volendo conoscere meglio il primo direttore di gara oggi in campo per i play off di Serie C vediamo che per Zanonato questo match sarà il numero 29 in stagione. A bilancio per larbitro ecco presenze in Serie C, primavera e Coppa Italia e in tutto le statistiche ci raccontano di 109 cartellini gialli, 7 espulsioni (di cui 4 per rosso diretto) e 7 calci di rigore concessi. Ampliando la nostra analisi va poi detto che in carriera Zanonato non ha mai incontrato la Viterbese: ben 4 però i precedenti registrati con il Pisa (2 successi toscani e due pareggi a reti bianche). (agg Michela Colombo)

ORARIO E PRESENTAZIONE DEL MATCH

Viterbese Pisa, partita che sarà diretta da Zanonato, si gioca alle ore 20:30 presso il Rocchi; è valida per landata del terzo turno dei playoff di Serie C 2017-2018. Di fatto siamo agli ottavi di finale, vale a dire il primo turno della fase nazionale: archiviati i due turni interni ai gironi, adesso diventa un tutti contro tutti anche se qui a Viterbo si affrontano due squadre che si erano trovate nel girone A. La formula rimane la stessa: in caso di parità a passare il turno sarà la squadra meglio piazzata in classifica. Si tratterebbe però del Pisa, che infatti giocherà il ritorno in trasferta; la grande differenza rispetto ai primi due turni è proprio questa, da qui in avanti sono previste due partite.

I RISULTATI E PRECEDENTI

Il Pisa ha un grande vantaggio: quello di poter pareggiare due volte e trovarsi ai quarti di finale dei playoff. Un vantaggio che gli deriva dallaver fatto tre punti in più della Viterbese in campionato; tuttavia la squadra toscana non è del tutto soddisfatta di aver raggiunto questo traguardo, perchè è stata concretamente in corsa per la promozione diretta ma ha perso troppi punti e non è dunque riuscita a tenere il passo del Livorno e del Siena. Inizia oggi la sua avventura nella post season; due anni fa, con Gennaro Gattuso in panchina, era arrivata fino in fondo e festeggiato la promozione dopo la finale contro il Foggia di Roberto De Zerbi. La Viterbese come sappiamo ha invece già giocato due partite ai playoff: le ha vinte entrambe, superando prima il Pontedera e poi la Carrarese sempre con il risultato di 2-1. Avrebbe potuto pareggiare, ma da questo momento no: meglio, nel doppio confronto con il Pisa avrà bisogno di vincere almeno una volta per superare il turno ed essere ai quarti. Per la terza volta nel giro di dieci giorni la squadra laziale gioca al Rocchi: deve sfruttare il fattore campo, la sensazione è che sia proprio questa la partita da vincere per poi andare allArena Garibaldi con due risultati su tre a disposizione.

PROBABILI FORMAZIONI VITERBESE PISA

Possibile e probabile conferma degli undici che hanno vinto martedì per Stefano Sottili: dunque Iannarilli in porta con Peverelli e Sini che agiranno da terzini, mentre Celiento e Rinaldi si occuperanno della zona centrale del campo. A centrocampo invece sono Cenciareli e Di Paolantonio a fare le mezzali, con Baldassin che è favorito su Benedetti e Zenuni in qualità di regista basso; come sempre Vandeputte e Calderini saranno gli esterni nel tridente offensivo con Jefferson da prima punta, Claudio de Sousa dalla panchina potrà eventualmente portare il suo contributo nel secondo tempo. Il Pisa non gioca dal 28 aprile, quando ha perso ad Arezzo; dovrebbe presentarsi in campo con un 4-4-2 nel quale Mario Petrone punta su Lazar Petkovic come portiere, su Birindelli e Lorenzo Flippini come terzini e sui due centrali difensivi che sono Lisuzzo e Sabotic (o Ingrosso). I due mediani di centrocampo dovrebbero essere invece Gucher e De Vitis, sulle corsie laterali spazio a Di Qiunzio e capitan Mannini (ma occhio anche a Sainz Maza jolly sempre utilissimo) mentre nel reparto offensivo Masucci è sicuro del posto e al suo fianco a tutti gli effetti dovrebbe avere la meglio Maikol Negro.

QUOTE E PRONOSTICO

A essere favorita per la vittoria è la Viterbese, almeno secondo quello che riporta lagenzia di scommesse Snai: per questo bookmaker il segno 1 che identifica il successo dei laziali vale infatti 2,30 contro la quota di 2,95 che viene posta sul segno 2, da giocare in caso di affermazione esterna del Pisa. Per quanto riguarda invece il segno X, è quello che dovete giocare se pensate nel pareggio e in questo caso il vostro guadagno sarebbe di 3,05 volte la cifra che avrete deciso di investire.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori